549 €+IVA


Accesso al corso formativo
Slide scaricabili di tutte le lezioni
Attestato di partecipazione
Discussione con l'autore di ogni lezione

Un Tour di eventi che ha l'obiettivo di decentrare a livello locale la condivisione della conoscenza, portando il dibattito sui motori di ricerca e sulla promozione dei siti web dal Forum GT direttamente nelle varie Regioni Italiane. GT Idea ti invita a scoprire il perchè degli eventi. Il Tour di eventi si conclude come di consueto a Novembre con il Convegno Nazionale sul Search Marketing dove si concentrano i maggiori esperti del settore.

Un'intera giornata dedicata alla formazione sul Web Marketing


549 € + IVA


Programma del corso


Social Media Strategies

La sala Social Media Strategies sarà organizzata in collaborazione con il SMStrategies, l'evento di riferimento per i professionisti dei Social Media e del Web Marketing.

12:00 - 12:40

Facebook & Instagram: cosa testare oggi, cosa verrà domani

Roberto Nardini

In questi ultimi mesi ci sono stati diversi aggiornamenti nel mondo Facebook ed Instagram. Vedremo quali aggiornamenti sono già stati messi in atto e quali sono quelli che arriveranno a breve. Reels, tracciamenti, generazione contatti e altri esempi di microstrategie performanti nel 2021.

13:00 - 13:40

A rimirar che radio! Quando Dante Alighieri prese possesso di Instagram Rai Radio2…

Annalisa Vacca , Antonio Micali

Il 25 marzo, durante il Dantedì, Rai Radio2 si è chiesta: e se Dante usasse i social? È nata così "A rimirar che radio": un finto takeover dell'account Instagram Radio2 ad opera di Dante. Radio2 ha così affidato al Sommo Poeta la gestione del profilo, nominandolo social media manager. In questo intervento spiegheremo la genesi del progetto, la costruzione della social media strategy in tutte le sue parti, le partnership messe in atto per l'amplificazione.

14:00 - 14:40

Potenzia la tua social media strategy con il Visual Storytelling

Valentina Tanzillo

Oggi il Visual Storytelling svolge un ruolo cruciale nella definizione del brand. Attraverso le storie e i visual content pubblicati sui social, le aziende possono comunicare i loro messaggi di marca, rafforzare la brand identity e stabilire una relazione duratura con il loro pubblico. Durante lo speech vedremo come applicare i princìpi del Visual Storytelling all'interno di una strategia di social media marketing, per differenziarci dai nostri concorrenti e conquistare l'attenzione del nostro pubblico.

15:00 - 15:40

Comment marketing: quello che non abbiamo ancora capito del SMM

Valentina Vellucci

La to-do list strategica di chi vuole fare davvero strategia sui social. Dai remix ai duetto passando per un nuovo approccio alla costruzione dei contenuti digitali. Cosa sta succedendo nella dinamica di creazione dei contenuti? Fra content marketing e performance marketing, sta tornando (finalmente) l'importanza dell'interazione.

17:40 - 18:20

Apple vs Facebook vs Google. Le Conversion API sono davvero la soluzione al tutti-contro-tutti in atto tra i big?

Matteo Zambon

Cosa sono le Conversion API di Facebook, qual è il loro (vero) scopo e qual è il modo corretto per installarle con Google Analytics 4 e Tag Manager per aumentare l'accuratezza dei nostri tracciamenti e... far tornare i conti delle nostre campagne online.

18:40 - 19:20

Usare LinkedIn per creare relazioni e avere influenza nel proprio mercato

Alessandro Gini

Content Marketing

12:00 - 12:40

Lo storytelling è morto, viva lo storytelling o se preferite "Neverending Storytelling"

Matteo Gazzarri

Da una parte si discute di una fine dello storytelling per colpa del suo abuso, soprattutto della comunicazione politica, si parla di ritorno della centralità del prodotto, si creano nuove parole come Storydoing, si fanno tantissimi nuovi video e in questi, però ci sono sempre delle storie, perché in fondo non possiamo farne a meno.

13:00 - 13:40

Forzare la creatività

Davide Bertozzi

Uno speech per rendere la comunicazione più precisa, empatica e originale. Parleremo di metodi e tecniche per scrivere titoli e testi che arrivano subito al cuore delle persone. Quali titoli? E quali testi? Quelli di siti web, newsletter, post sui social media. Questa lezione è un vero esercizio per una comunicazione più umana, personale, che pulsa originalità in ogni lettera.

14:00 - 14:40

Formula 1 e Moda: la content strategy di Scuderia Alphatauri

Diego Mandolfo

Scuderia AlphaTauri, uno dei due team di Formula 1 di proprietà Red Bull, sfida i big team di F1 anche sul web attraverso una content strategy innovativa e coraggiosa, che sta portando su un nuovo livello la "gara online" fra le dieci squadre che competono nello sport motoristico più importante ed esclusivo al mondo. Dai contenuti social alle esperienze 3D, dalle sinergie con il mondo della moda del title sponsor AlphaTauri a quelle con gli altri partner del team, dagli Instagram Reel alle webseries originali: Scuderia AlphaTauri vince in pista e online, ecco come…

15:00 - 15:40

Content, Food e Pandemia: com’è cambiato nell’ultimo anno il modo delle aziende di raccontare il cibo

Valentina Lanza

La pandemia ci ha contagiato anche nel modo di mangiare e di raccontare il cibo. Unica spesa possibile nei lunghi mesi di lockdown i prodotti alimentari hanno rappresentato per i consumatori italiani un bene che rispondeva a bisogni che andavano ben oltre il semplice cucinare. Le aziende del Food lo hanno capito fin da subito e hanno colto questo cambiamento per iniziare a comunicarsi in maniera differente e per instaurare un nuovo legame con il cliente. Analizziamo le case history più significative dell’ultimo anno.

17:40 - 18:20

From Gen Z to Gen T

Alessandra Mariani

It's time for marketers to rethink marketing strategies, which often segment audience by generation, and instead adapt these to focus on mindset. Through this new mindset approach, marketers would be able to maximise effectiveness by focusing on what users are open to and interested in. We'll look at why users engage with TikTok and how brands can capitalize on these mindsets to reach their business objectives.

18:40 - 19:20

Beyond the Editorial calendar: new rules content Strategy

Ashley Faus

Search Engine Advertising

12:00 - 12:40

Sfatiamo insieme alcuni miti su Microsoft Advertising

Pierpaolo Morgante

Un clima normativo globale che continua a riscaldarsi, la decisione di posticipare la deprecazione dei cookie e l'importanza dei dati di prima parte, una pandemia che ha sconvolto interi settori ed un ecosistema pubblicitario sempre più complesso. Che fare? Dobbiamo fare marketing in un'ottica omnicanale e con una visione a 360°. Microsoft Advertising permette di raggiungere un pubblico di professionisti che lavorano su Windows, usano LinkedIn e cercano sui motori di ricerca del nostro network.

13:00 - 13:40

New Google ADS, Shopping Comparativo e Local

Fabio Antichi

Le possibilità e le opportunità che si hanno utilizzando servizi di shopping comparativo e l'integrazione del My Business con il Merchants center.

14:00 - 14:40

Post third Party World

Davide Corcione

Poter contare su campagne mirate e rilevanti continua ad essere l'obiettivo di tutto il settore della pubblicità digitale, ma dovremo adattarci a nuove regole. Da una ricerca internazionale Dynata, brand e agenzie non sono ancora pronti a questo passaggio, mentre il 74% dei responsabili marketing italiani non ha ancora testato una soluzione per gestire campagne digitali senza cookie di terze parti. La sfida: familiarizzare con i componenti di questo nuovo mondo e comprendere il funzionamento delle nuove soluzioni che si basano su ID di prima parte

15:00 - 15:40

Scalare salendo nel Funnel: il giusto approccio per raccogliere nuovi clienti e misurare il successo

Gianluca Binelli

Gli approcci tradizionali per le strategie full-funnel si focalizzano principalmente su ciò che viene coltivato, su ciò che chiude la vendita. Tuttavia, è importante piantare nuovi semi e raccogliere nuovi clienti. Sarebbe fantastico poter convertire utenti con intento di acquisto, scalare in alto al funnel, e allo stesso tempo mantenere una crescita stabile di nuovi clienti e nuove lead. Dove casca l'asino? In come misuriamo il successo. Condivideremo una metodologia scientifica per inquadrare meglio l'impatto di una strategia full-funnel.

17:40 - 18:20

Basta ROAS: ottimizza per il profitto!

Gabriele Contilli

È tempo di creare campagne in grado di massimizzare i profitti, non il fatturato. Strategie e tattiche che si possono implementare da subito.

18:40 - 19:20

Porta il tuo E-commerce verso l'infinito e oltre (confine) con Google Ads

Gabriele Benedetti

Come affrontare l'internazionalizzazione delle campagne Google ADS? Alcuni spunti pratici per avviare le tue campagne di vendita all'estero.

Web Analytics

12:00 - 12:40

GA4 & Universal Analytics per Ecommerce: il giusto mix per migliorare le performance

Enrico Pavan

In questo periodo si parla spesso di Universal Analytics, GA4, dual tagging, ecc. Sappiamo però che GA4 è ancora "acerbo" da un certo punto di vista mentre Universal Analytics presenta alcune limitazione rispetto al nuovo tracking di Google. In questo speech, tramite un case history, vedremo come tramite un'attenta creazione dei Measurement Plan, del corretto tracking e soprattutto del mix tra gli strumenti siamo riusciti ad ottenere ottimi actionable insights per migliorare performance, conversion rate e user behavior di un ecommerce.

13:00 - 13:40

Data driven brand identity: il percorso obbligato delle aziende post coronavirus

Federica Brancale

I nostri consumatori acquistano sempre più dai brand di cui sposano i valori. Da qui è necessario che ripartano le strategie di re-branding e ri-posizionamento sul mercato. Un percorso tra analisi dei dati e design thinking per riprogettare funzionalità, contenuti e value proposition aziendale.

14:00 - 14:40

Attribution: theory and practice

Mariia Bocheva

Attribution has been top-of-mind for advertisers during the last few years. And while we all agree that a Last Click model simply doesn't deliver on the promise, why is it still the most used model? Trusting Machine Learning has been hard for many organizations, especially those without exabytes of data. Mariia is a frequent Marketing Analytics Summit and now a Google insider who provides an attribution refresher and then reveals how Machine Learning algorithms can help you grow your business with proven multi-touch attribution. All it takes is a willingness to take on a new technology and some traditional change management.

15:00 - 15:40

Come sfruttare Google Analytics 4 e il Machine Learning per ottimizzare la customer experience digitale

Stefano Filipello , Andrea Passadori

L'ottimizzazione della customer experience (CXO) è il processo di analisi e miglioramento del customer journey degli utenti sul nostro sito o prodotto digitale. Con le nuove possibilità offerte da GA4 + Google Bigquery e l'uso del Machine Learning siamo in grado di ottenere insight e rispondere a domande che con strumenti standard di web analytics era impossibile da fare. Condivideremo il nostro framework di ottimizzazione e le best practice che abbiamo individuato.

17:40 - 18:20

Data Visualization efficace per supportare decisioni migliori

Paolo Monge

Presentare i dati in modo poco efficace significa perdere la nostra unica occasione di influire attivamente sul processo decisionale. Al di là degli strumenti utilizzati, la capacità di presentare i dati nel modo giusto alle persone giuste è oggi fondamentale. Basandoci su strategie e tecniche visive mostreremo soluzioni che ci consentono di aiutare le aziende a prendere realmente decisioni data driven.

18:40 - 19:20

Dashboard avanzate con Google Data Studio

William Sbarzaglia

Come realizzare dashboard personalizzate con grafici e funzioni avanzate: verrà mostrato come utilizzare indicatori grafici della community di Data Studio, come creare campi personalizzati, l'utilizzo delle espressioni regolari, i filtri, l'utilizzo delle immagini, come effettuare il blend dei dati, come tracciare le visualizzazioni delle dashboard...

Brand Stories

12:00 - 12:40

Full Funnel Digital Media Strategy

Matteo Giarrizzo

Partendo dall'esempio della strategia di Henkel Beauty Care approfondiremo tutti i principali strumenti di digital media. In particolare: Data Driven Programmatic Campaign, dal cookie fino alle nuove sfide derivanti dal prossimo scenario post cookie di terza parte, Social Media, Influencer Ecosystem e le principali sfide legate alla filiera, Search e Amazon.

13:00 - 13:40

Punk Marketing Manifesto

Fabio Bin

È possibile smontare i principi del marketing tradizionale per costruire un brand? E cosa c'entra il punk con il marketing? Forse poco. O forse no. Approccio Do It Yourself, primato dei contenuti, amore per la velocità, soluzioni imperfette ma efficaci, ironia, community, coraggio e pure un po' di spavalderia: sono questi i tratti che costituiscono l'ossatura del marketing di WeRoad. Un marketing tutto cuore e energia. Un marketing che è azione e non elucubrazione. Un marketing un po' punk insomma. In questo intervento, ricco di esempi, WeRoad racconta la propria esperienza di costruzione di brand ma soprattutto metterà sul piatto un po' di buoni motivi per cui il marketing dovrebbe essere punk. E se volete saperli, venite allo speech.

14:00 - 14:40

Educazione sessuale: non torniamo alla normalità

Nicolò Scala

Durex è costantemente impegnata nel promuovere campagne per un sesso sicuro e consapevole e per combattere la trasmissione delle infezioni sessuali. Durante il picco del Covid, il distanziamento sociale e le restrizioni sulla mobilità hanno fortemente influito su affettività e sessualità. Nonostante questo, il brand ha voluto rinforzare la comunicazione sui social media, cogliendo l'occasione per veicolare anche messaggi di carattere sociale e di salute sessuale.

15:00 - 15:40

Barbie: l'evoluzione di un brand con oltre 60 anni di storia da giocattolo a Role Model

Andrea Ziella

17:40 - 18:20

Comunicare in coerenza. O anche come non dimenticare che il contesto è decisivo per la creatività

Danilo Crocetto

Abbiamo tanti messaggi giusti al momento giusto. Talmente tanti che oramai i momenti sono diventati tutti uguali, e i messaggi pure. E questo, secondo noi, è una grande opportunità per distinguersi nel contesto. Vi racconto 5 esempi di come lo facciamo in NeN.

18:40 - 19:20

Il Fiore del cambiamento e dell'evoluzione: Fondazione Telethon e le sfide organizzative presenti e future

Daniele Eleodori

Chi siamo stati, chi siamo e chi vogliamo essere! Appena superati i 30 anni di età, Fondazione Telethon ha l'ambizione di volere definire scenari organizzativi e di sviluppo della persona coerenti con un contesto sociale ed economico in continuo cambiamento, in cui l'attuale pandemia ha ulteriormente messo in discussione l'impianto strategico e le dinamiche lavorative delle organizzazioni sia profit, sia non profit. Ci siamo, pertanto, focalizzati su progetti, attività e processi funzionali alla evoluzione verso un'Organizzazione Agile: Smart Working, Leadership Partecipativa, Performance Management, Digital Evolution, Metodi di Lavoro omogenei con la creazione di un Project Hub. Partecipazione trasversale, proattività, passione e fiducia sono gli ingredienti che stiamo coltivando per garantire l'esistenza di una squadra forte e coesa verso il bene comune, per supportare al meglio la ricerca biomedica contro le malattie genetiche rare.

Digital Strategy

12:00 - 12:40

Come Luxottica realizza un nuovo standard di customer experience significativa attraverso il Social Concierge

Alessandro Gallo , Jarvis Macchi

Da pionieri del cambiamento, Luxottica ha recentemente ampliato il proprio Social Media Team, introducendo un nuovo dipartimento: il Social Concierge. Un team di talenti internazionali che, in base all'evoluzione delle conversazioni sui social, è pronto a dialogare con gli utenti nella loro lingua su oltre 30 canali digitali di loro preferenza. Scopri come i brand di Luxottica stanno sperimentando nuovi modi per creare una relazione più coinvolgente, innovativa, personalizzata e unica con ciascuno dei loro clienti.

13:00 - 13:40

COSM(ETICA) E MARKETING: strumenti operativi, strategici e analitici per comunicare (bene) il beauty

Alice Di Pietro

Fare marketing nel beauty è importantissimo ma è fondamentale farlo avendo rispetto per il consumatore che, non essendo un addetto ai lavori, non è sempre in grado di leggere in maniera critica i messaggi a cui è esposto. Siamo circondati da migliaia di prodotti e individuare quali giusti (per noi) non è impresa facile, soprattutto quando a consigliarli sono presunti esperti online. Non parleremo solo di content marketing ma anche di strategie integrate orientate al servizio che accreditano il cosmetico.

14:00 - 14:40

Il funnel non esiste, il cliente sì

Nicola Ferrari

Da un lato must have per una strategia di digital marketing, dall'altro percepito come elemento "vecchio" e accademico, il funnel è un concetto comunque imprescindibile per ogni marketer. Come utilizzarlo in maniera concreta? Come adattarlo a progetti diversi per industry, budget e tipologia di cliente? Come non perdersi in concetti troppo tecnici e restare pragmatici? Proviamo a mettere ordine in questo viaggio mescolando strategie reali a case history.

15:00 - 15:40

Huawei ADS - una nuova opportunità per publisher e advertiser

Alessandro Schintu

La nuova piattaforma di programmatic advertising lanciata da Huawei propone al mercato italiano ed europeo la possibilità di pianificare in maniera accurata su un target particolarmente pregiato, così come di monetizzare in modo efficace e conveniente il traffico generato. Inserita all'interno di un ecosistema di servizi e contenuti, continua a crescere sia in termini di performance che di nuove funzionalità.

17:40 - 18:20

Strategie di Conversione - Quello che devi sapere nel 2021 per acquisire clienti online

Luca Orlandini

Vuoi ricevere richieste di preventivo dal web? Scopri quali tattiche si stanno rivelando più efficaci e come metterle in sequenza così da creare una Strategia ad alto tasso di conversione. Partendo dalla Landing Page Efficace, punto centrale di ogni strategia di conversione, analizzeremo strumenti, strategie e tattiche per intercettare i tuoi potenziali clienti e avvicinarli al tuo prodotto o servizio, qualsiasi sia il loro livello di consapevolezza.

18:40 - 19:20

B2B e digital: il grande tesoro italiano che ha bisogno di eccellenza

Francesco De Nobili

Nell'ultimo anno la crescita dei processi di digitalizzazione nelle aziende Business to Business ha cambiato completamente il volto di queste aziende, soprattutto nel modo di fare comunicazione, marketing e gestire le attività più commerciali. L'opportunità è grande, ma il problema è che occorrono approcci e professionalità specifiche per questi tipi di mercati. Vedremo insieme come sono cambiati i budget marketing e comunicazione di questo anno, come si deve organizzare internamente l'azienda e soprattutto quali sono le reali attività prioritarie: dalla presenza integrata in Linkedin che comprende employer branding e modern selling, all'utilizzo integrato dell'Account based marketing con Linkedin ads e Google ads, dalla creazione e promozione degli eventi webinar e phygital, alla nuova gestione dei social.

Design

12:00 - 12:40

Virtual Production… e di come il mondo dei videogiochi stia rivoluzionando il modo di fare cinema

Emanuele Lomello

La Virtual Production è destinata ad essere una delle più dirompenti e innovative tecniche nell’ambito dei sistemi video digitali. Il mondo del cinema sta cambiando grazie all’uso, sui set cinematografici, di sistemi nati per lo sviluppo di videogiochi. Capire cosa sia, come funziona, quali siano le tecniche, le tecnologie e le competenze che sottostanno a questo innovativo campo di sviluppo della CGI è di fondamentale importanza per definire i nuovi orizzonti dei linguaggi visivi contemporanei.

13:00 - 13:40

Fumetto: l'Arte Sequenziale e le sue caratteristiche

Sergio Algozzino

Il fumetto nasce canonicamente alla fine del 1800 attingendo a più linguaggi preesistenti, ma si consolida nel tempo come linguaggio unico e indipendente. In questo speech si analizzerà questa forma di comunicazione mettendo in evidenza tutte le sue caratteristiche principali e i suoi imperativi, concentrandosi sugli snodi evolutivi principali.

14:00 - 14:40

Quando il gioco diventa realtà… Unreal Engine e il futuro della customer experience

Tommaso Valente

Unreal Engine, nato come motore grafico per videogiochi, si presenta oggi come uno scrigno di nuove possibilità nell’ambito del digital marketing. Dagli influencers virtuali agli showroom digitali, dalle esperienze in VR al cinema, Unreal Engine ci conduce attraverso scenari ormai quasi indistinguibili dalla realtà. Dall’Automotive all’Interior Design, dal B2B al B2C, la customizzazione e progettazione in real time, ci aiutano a immaginare nuovi mondi e nuovi prodotti. Scopriamoli insieme!

15:00 - 15:40

Il casting nell'illustrazione e nel fumetto: dal character design alla recitazione

Giuliano Cangiano

La narrazione, nel mondo del fumetto e dell'illustrazione, viaggia attraverso canali diversi. Una buona storia è sempre l'ingrediente principale, ma sono l'espressività e la recitazione dei personaggi ad avere un ruolo determinante nel coinvolgimento del lettore. Un character design solido e un "casting accurato" determinano l'efficacia del racconto visivo. Specie quando si raccontano storie "speechless", senza dialoghi. Questo sarà il tema centrale del mio speech. A partire da un case study.

Postdigital Fashion Technologies

Michela Musto

La dimensione di un design postdigitale travalica la materialità divenendo disciplina fluida in grado di intersecare fisico, digitale e virtuale. L'abbandono di una dimensione tangibile è soggetto quindi di un panorama tecnologico inclusivo dove presenza e assenza, arricchimento e perdita sono i componenti dell'equilibrio precario in cui si alternano vicendevoli realtà possibili. É da queste premesse che emerge un paradigma estetico e funzionale legato al mondo della moda che porta con se nuovi valori all'intersezione tra natura e digitale che riscrivono i concetti di fruibilità, sostenibilità e design.

18:40 - 19:20

Perché la custom typography è sempre una buona idea per le aziende

Manuel Alvaro

Tramite la tipografia possiamo comunicare molto più di quello che diciamo a parole. Si può evocare la sensazione di solidità, innovazione, heritage o rottura degli schemi, senza che venga indicato didascalicamente. Il potere del branding tipografico, un tempo riservato alle grandi aziende, è stato reso ampiamente disponibile dall'evoluzione della tecnologia del digital type design e viene sempre più utilizzata da aziende che desiderano offrire ai propri clienti una linguaggio unico.

Realtà Aumentata e Virtuale

12:00 - 12:40

Architettura & Design: XR Technology. What's next

Tiziana Primavera

Si delineano gli scenari che caratterizzano l'evoluzione delle professioni inerenti alla progettazione/rappresentazione tecnica alla luce delle nuove tecnologie interattive di visualizzazione, e le avanguardie del prossimo futuro. Applicazioni AR-VR-MR, ed integrazioni dei modelli digitali con la sensoristica di nuova generazione, costituiscono i presupposti per attivare nuovi modelli di progettazione partecipata e innovativi processi produttivi.

13:00 - 13:40

La Realtà Virtuale come uno strumento creativo: una guida pratica per esplorare una nuova dimensione di design collaborativo

Gabriele Romagnoli

La Realtà virtuale viene spesso percepita come qualcosa di costoso, complesso, poco accessibile e "ancora agli albori". Durante gli ultimi anni questa tecnologia ha fatto passi da gigante, aprendo possibilità che vanno oltre l'intrattenimento, i trainings tecnici o la simulazione. Durante questa presentazione parleremo dell'utilizzo della Realtà Virtuale come uno strumento creativo per la prototipazione e il design di prodotti spazi e servizi. Parleremo dei vantaggi che un tale strumento ha in confronto di tecniche più tradizionali e dei primi passi necessari per esplorare questa nuova realtà senza bisogno di un investimento dal punto di vista economico o finanziario.

14:00 - 14:40

La VR gamification come strumento di marketing: scenari e strategie di sviluppo

Manuel Bazzanella

La realtà virtuale si è trasformata in un vero e proprio mezzo di comunicazione, capace di sfruttare la gamification per coinvolgere l'utente come nessuno strumento ha fatto finora. Facebook ne parla come la prossima piattaforma social, ma come sta evolvendo questa tecnologia? Come può aiutare le aziende a creare esperienze di brand e prodotto senza precedenti? Risponderemo a queste e altre domande per capire come la VR può integrarsi con efficacia nelle strategie di marketing aziendali.

15:00 - 15:40

AR & eCommerce revolution: la Realtà Aumentata cambierà davvero il modo in cui siamo abituati a fare shopping online?

Mattia Salvi

Durante lo speech di parlerà del valore aggiunto che l'AR porta agli e-commerce e delle opportunità uniche per coinvolgere gli utenti grazie alla Product Visualization e esperienze di Virtual Try-On. Molti brand che hanno aperto un e-shop hanno realizzato che i clienti vogliono esperienze di acquisto coinvolgenti, mentre le aziende desiderano minimizzare i resi e aumentare le vendite: ed è qui che entra in gioco l'AR che, con il suo potenziale disruptive, cambierà il modo in cui facciamo acquisti off- e online.

17:40 - 18:20

Il metaverso sta arrivando

Matteo Favarelli

L'avvento delle tecnologie immersive (AR/VR) e di computer nello spazio, la diffusione dei gemelli digitali, l'esplosione del mercato dei videogiochi: i mondi virtuali rappresentano sempre di più un nuovo paradigma di interazione con il digitale. Dove ci porterà questa convergenza tecnologica senza precedenti?

18:40 - 19:20

Immersive Health: promuovere salute e benessere mentale attraverso la realtà virtuale

Valentino Megale

Dalla sfida dell'ospedalizzazione alla gestione dello stress nella nostra routine quotidiana, oggi è possibile aggiungere una nuova dimensione per promuovere salute e benessere mentale applicando tecnologie quali la realtà virtuale. In questo speech esploreremo le evidenze scientifiche ed i vantaggi di utilizzare la VR per migliorare l'aderenza terapeutica dei pazienti, ridurre ansia e dolore durante le procedure mediche e migliorare la qualità della cura.

Email Marketing e Messaggistica

12:00 - 12:40

Open rate, il lungo addio

Alessandra Farabegoli

Come preparararsi alla fine del tracciamento email annunciata da Apple per l'autunno, per fare email marketing rispettando - davvero - la privacy delle persone.

13:00 - 13:40

Addio Cookies di terze parti o forse no! Comunque un motivo in più per scegliere di iniziare o rafforzare la tua attività di email marketing

Diego Allegra

Dietro un cambiamento spesso si nasconde un'opportunità. Esattamente, non sappiamo ancora quando o quanto l'eliminazione dei cookies di terze parti inciderà sulle attività di marketing ma probabilmente arrivare con il nostro brand in maniera mirata e puntuale e soprattutto ottenere conversioni perfettamente in target, sarà più complesso e forse anche più oneroso. Possiamo attendere e vedere cosa accadrà oppure organizzarci fin da subito ponendo le basi per una comunicazione via email continua ed efficace. Ci concentreremo quindi su due attività fondamentali, spesso ignorate: stiamo parlando di generare contenuti di qualità e creare database di valore. Attraverso linee guida ed esempi pratici, capiremo come queste due attività diventano indispensabili per un'email marketing di qualità prima ancora che di quantità.

14:00 - 14:40

Email marketing: relazione e conversione, le metriche salienti da considerare

Maura Cannaviello

L'email è un canale fortemente data-centrico che consente di creare contenuti personalizzati e segmentare le audience secondo target molto precisi. Sfoderiamo le nostre abilità statistiche e creiamo insieme un archivio di metriche salienti e buone pratiche incentrate sulle interazioni con i nostri iscritti, perché la tecnologia cambia ma la relazione resta!

15:00 - 15:40

Email come centro di una strategia di ritorno al contenuto. Ghost, Substack e gli altri

Alessandro Morloi Grazioli

Una volta c'erano i blog. E le newsletter. Pare passato un secolo, eppure blog e newsletter esistono ancora, anzi, vivono una nuova giovinezza. Creare contenuti è faticoso e vederseli sparire nel giro di un lampo in mezzo al maelstrom dei social non è per niente simpatico. Allora che fare? Servono contenuti e serve un pubblico, meglio se pagante: Ghost, Substack e altri servizi di questo genere provano a dare risposta a queste vecchie/nuove esigenze, creando un format che probabilmente è qui per restare. Cercheremo di capire i motivi della rinascita di questo tipo di comunicazione, i vantaggi, i limiti, i modelli di monetizzazione, per immaginare e creare un futuro un po' più slow-tech.

17:40 - 18:20

Telegram, l'app utile non solo agli utenti, ma anche alle PMI e Pubblica Amministrazione

Flavius Florin Harabor

Con oltre 650 milioni di utilizzatori al mondo, Telegram è diventata l'app per la messaggistica istantanea più apprezzata tra gli utenti che ne fanno un uso comune, tra le PMI e soprattutto alla Pubblica Amministrazione piace sempre di più. Durante questo intervento scopriremo quelle che sono le risorse messe a disposizione di tutti coloro che vogliono adottare Telegram come canale di comunicazione con i propri clienti.

Digital Transformation

12:00 - 12:40

Un framework di Open Innovation per abilitare la Digital Transformation nei processi e nei sistemi nel mondo Telco

Alessandro Quagliarini , Carlo Salatino

Nella rincorsa alla diversificazione del business, le aziende Telco non possono prescindere dall'integrazione di tecnologie innovative, quali Cloud, SDN, AI e Mobile nei processi aziendali. Il framework mira a facilitare ciò incorporando le esigenze di mercato di "Customer Experience" di eccellenza: dalla semplificazione del "Customer Journey" in fase di Provisioning del servizio al successivo presidio di Maintenance. Lo speech analizza le relazioni tra reti, processi ed ecosistema di riferimento per contribuire a definire un mindset sempre più orientato all'Open Innovation.

13:00 - 13:40

5G&Media: quali opportunità per l'industry?

Denise Ronconi

In questo periodo si sta parlando molto di 5G, la quinta generazione delle tecnologie radiomobili cellullari e delle relative opportunità. Il 5G non rappresenta semplicemente un'evoluzione delle generazioni precedenti, bensì una discontinuità netta dal punto di vista tecnologico, che potrebbe tradursi in cambiamenti applicativi rilevanti. Quale sarà quindi l'impatto che questa tecnologia avrà nella filiera dei Media? Come cambieranno le modalità di comunicazione e pubblicitarie, trasmissione dei contenuti e di intrattenimento?

14:00 - 14:40

Voice e Conversational AI: gli assistenti virtuali a servizio dei brand. Cosa significa "democratizzazione" dei dati?

Alessio Pomaro

Gli assistenti virtuali stanno diventando un'interfaccia di riferimento per gli utenti, per relazionarsi con brand ed istituzioni. Ma non solo. I sistemi di conversational AI che oggi abbiamo a disposizione possono interfacciarsi con qualunque dispositivo e piattaforma, ed estrarre informazioni da ogni fonte di dati, anche con l'ausilio di algoritmi e sistemi di business intelligence in grado di rendere i dati consultabili e comprensibili per chiunque. E hai mai sentito parlare di NLG (Natural Language Generation)? Nell'intervento faremo un viaggio esplorando questa nuova dimensione, capendo cosa significherà in futuro democratizzare i dati. Siamo pronti alle nuove sfide del data-driven decision making?

15:00 - 15:40

The Future of Television

Aurelie Brunet , Davide Pattano

Television continues to be a powerful media force in terms of live broadcasting and its ability to bring people together. However, the rise of SVOD or AVOD platforms will continue to impact the media landscape - ensuring the battle for the living room will be ever more competitive. Winners will be the broadcasters with engaging content - as we see smart collaborations and alliances in several local markets already, such as sustainable initiatives and information that consumers are seeking. Aurélie Brunet, Group Head Strategic Planning and Davide Pattano, South BU Director at RTL AdConnect, will discuss the Future of Television.

17:40 - 18:20

Open Science e Open data: le competenze sono la chiave

Emma Lazzeri

Il riuso dei dati e la loro accessibilità rappresentano il futuro della collaborazione tra scienziati e la nostra migliore arma per affrontare le sfide globali. Ma anche una fondamentale garanzia di trasparenza e di fiducia nella ricerca da parte di una cittadinanza sempre più bombardata da informazioni spesso apparentemente contrastanti, come la pandemia ha dimostrato in tutta la sua drammaticità. Oggi fare open science non è più un'opzione, ma una necessità e infatti anche l'Europa ce lo chiede. Ma a che punto siamo in Italia? Quali sono i quali le sfide ancora da affrontare in Italia e le migliori frecce al nostro arco? Lo vedremo in questo intervento.

18:40 - 19:20

Blockchain, musica e diritto d’autore: in che direzione stiamo andando?

Lucian Beierling

Dopo anni di evoluzione, accelerazione tecnologica e cambi di paradigma, nel mondo della musica è arrivato un altro nuovo player, e si chiama Blockchain. È davvero la rivoluzione che ci raccontano o solo tanto hype? Come sempre, ci sono due scuole di pensiero: gli entusiasti, che si preparano a sostituire i vinili con gli NFT, e gli scettici che già prevedono il deflating dell’ultima bolla tecnologica. In mezzo, un pubblico di investitori che sta acquistando opere uniche smaterializzate. Ma qual è il reale potenziale di questa tecnologia? E come sarà possibile applicarlo alla tutela del diritto d’autore?

Blockchain e FinTech

12:00 - 12:40

Blockchain e Distributed Ledger: applicazioni e trend

Giacomo Vella

Le tecnologie Blockchain e Distributed Ledger e le loro applicazioni sono in continua evoluzione. Lo hype che ha da sempre caratterizzato la discussione su queste tecnologie ha lasciato il posto a progetti concreti: da ecosistemi di business formati da aziende "tradizionali" a fenomeni fortemente innovativi come il DeFi o la diffusione degli NFT nel mondo dei contenuti digitali. A partire dalle ricerche dell'Osservatorio verranno presentate le caratteristiche e principali applicazioni della Blockchain.

13:00 - 13:40

La blockchain e la fiducia computazionale

Massimo Chiriatti

Durante lo speech tratteremo una introduzione alla blockchain e, in particolare, alle sue implicazioni riguardanti le decisioni umane.

14:00 - 14:40

Central Bank digital currency

Demetrio Migliorati

15:00 - 15:40

La Self Sovereign Identity (SSI) e la nuova Identità Digitale: La rivoluzione è qui

Sandro Vecchiarelli

Nell'evoluzione digitale che ci attende diventa centrale la gestione della nostra identità digitale e la protezione dei nostri dati personali. La SSI permetterà di rivoluzionare il modo straordinario i nostri comportamenti digitali che vanno dagli acquisti on-line al rapporto con le pubbliche amministrazioni, essendo noi gli unici ad avere il possesso e la gestione della nostra identità e dei nostri dati personali. Tutto questo è realizzabile anche grazie alla tecnologia Blockchain.

17:40 - 18:20

Rivoluzione Fintech: la semplificazione digitale per lo small business

Mariano Spalletti , Stefano Schiavio

Come supportare le piccole e le medie imprese italiane nel processo di digitalizzazione dei pagamenti e della gestione delle finanze aziendali? Ne parleremo con Mariano Spalletti, Country Manager Italia di Qonto, e Stefano Schiavio, Head of Financial Partnerships di Satispay.

18:40 - 19:20

Embedded finance. Players "senza licenza" che agiscono come banche. Chi ci guadagna? Il consumatore

Matteo Rizzi

Social Impact

12:00 - 12:40

Il marketing oggi è marketing interculturale?

Ilaria Mundula

Ne parliamo a partire da un focus sul segmento "Cinesi e sino-italiani" in Italia. In che misura la cultura cinese influenza le scelte di consumo? Come si comportano questi utenti all'interno dell'ecosistema digitale? Cosa dovrebbe fare un'azienda per intercettare questa domanda? Una panoramica dei dati raccolti dall'Osservatorio "Chinese Digital Scenario" del Laboratorio WeM-Park e di best practice di comunicazione interculturale che, hanno prodotto impatto e benefici sociali.

13:00 - 13:40

L’open source intelligence (OSINT) al servizio del sociale

Mirko Lapi

Il web è un luogo meraviglioso e ricco di opportunità all’interno del quale però si annidano anche molti rischi. Dalle reti di pedofili, al revenge porn, passando per i cyberbulli e gli odiatori seriali, possiamo sempre rintracciare un unico comune denominatore: l’indifferenza di coloro che spesso osservano senza intervenire. L’OSINT solidale può accrescere la consapevolezza sui rischi che si corrono vivendo il web e al contempo di fornire le competenze utili per aiutare le persone in difficoltà.

14:00 - 14:40

Una bussola per guidare un’innovazione responsabile

Nicolò Volpato

In questo talk si proverà a tracciare alcune linee guida per impostare progetti di innovazione che siano a misura di persona e più attenti alle implicazioni sociali, utilizzando gli strumenti del design per illuminare gli angoli ciechi e immaginare gli scenari e i rischi da evitare. Verranno formiti alcuni spunti concreti e un framework per costruire la propria bussola etica, per navigare questo territorio nuovo, complesso e incerto.

15:00 - 15:40

Pink power o pink washing?

Anna Zinola

Viviamo nell'era dell'inclusione: sempre più aziende si affidano a un diversity manager; le pubblicità calibrano con attenzione la presenza di donne e uomini di etnie, età, taglie diverse; brand e personaggi pubblici sembrano fare a gara per promuovere e supportare politiche e iniziative legate alla diversità. Ma cosa resta dietro ai set pubblicitari o ai post su Twitter e Instagram? Le aziende in prima fila nella realizzazione di campagne di comunicazione e sensibilizzazione sui grandi temi sociali - dalla parità di genere ai diritti LGBTQ+ alla lotta contro il razzismo - vogliono davvero migliorare la realtà che ci circonda o sono spinte da motivi puramente economici?

17:40 - 18:20

AI e Hate Speech

Elisabetta Fersini

Le espressioni di odio, come minacce, insulti e commenti offensivi rischiano di rendere invivibili gli ambienti digitali e non solo. Attraverso algoritmi di intelligenza artificiale che analizzano il linguaggio naturale e le immagini sui social network è possibile contrastare questo fenomeno in costante crescita. Dove è arrivata oggi la ricerca? Quali sono le principali scoperte e i risultati ottenuti? La sfida è ancora aperta.

18:40 - 19:20

AI e VR al servizio dell’inclusione accademica degli studenti dislessici: la piattaforma BESPECIAL

Andrea Zingoni

L’università rappresenta spesso un ostacolo insormontabile per gli studenti dislessici. Da qui l’idea di avvalersi delle potenzialità dell’AI e della VR per offrire loro supporto e migliorarne l’inclusione. Un’idea rivelatasi molto promettente fin dalle prime analisi, che ha portato allo sviluppo di BESPECIAL, una piattaforma digitale che, partendo dai bisogni specifici di ogni studente, è in grado di fornire a ciascuno strumenti e strategie ad hoc per aiutarlo durante il percorso accademico.

Digital e Brand Journalism

12:00 - 12:40

Brand Journalism: come le aziende possono costruire Fiducia e Relazione attraverso il racconto

Paolo Sangalli

Editoria e sistema pubblicitario hanno subito 2 forti cambiamenti: disintermediazione via piattaforme social e la perdita di controllo delle fonti, minor fiducia verso la pubblicità "tattica". Le aziende devono cambiare il loro modello di comunicazione, costruire un rapporto di fiducia e coinvolgimento, attraverso storie di valore per i loro pubblici di riferimento. Vedremo come il Brand Journalism può contribuire a questo nuovo paradigma, analizzeremo tecniche ed applicazioni avvalendoci di case history nazionali ed internazionali.

13:00 - 13:40

La strategia Content Wall per la crescita dell'iperlocal, anticipando gli scenari cookieless

Antonino Scannaliato , Gianni Messina

Gestire e rafforzare la stickiness con la propria utenza è, e lo sarà sempre più all'avvio della stagione cookieless, focus di assoluta importanza per ogni editore di testate local e iperlocal. La Soluzione Content Wall, in grado di offrire contenuti "personalizzati" e spazi esclusivi consolida ed amplia il senso di appartenenza del lettore e, di conseguenza, apre nuovi scenari economici all'editore

14:00 - 14:40

Giornalismo e AI: la nuova frontiera delle news e dell’informazione

Marco Pratellesi

Nei prossimi tre anni produrremo più informazioni di quante ne abbiamo prodotte nelle ultime tre decadi. L’era dei big data pone una sfida che il giornalismo non potrà risolvere con i metodi tradizionali. L’intelligenza artificiale offre una grande opportunità per un giornalismo di qualità e sostenibile. Il nuovo modello, potenziato dalla AI, è già una realtà nelle principali testate internazionali, sia per la produzione di news automatizzate, sia per la creazione di video sintetici e giornalisti virtuali.

15:00 - 15:40

Il brand Journalism non è ufficio stampa

Roberto Zarriello , Francesco Giorgino

17:40 - 18:20

Comunicazione inclusiva e Media: la partita per la parità si gioca anche su social e giornali

Eugenia Nicolosi , Valentina Falco

18:40 - 19:20

Soon Online

Elisa Serafini

Coding

12:00 - 12:40

Arriva la versione 8 di PHP, cosa cambia?

Leonardo Rossi

PHP è il linguaggio più diffuso del web, ogni nuova release provoca una enorme quantità di reazioni e opinioni. In questo talk vedremo quali sono le principali novità per gli sviluppatori, in termini di nuove funzionalità, miglioramenti e compatibilità con le versioni precedenti. Daremo inoltre uno sguardo anche a quello che ci dobbiamo aspettare dalla prossima release, la 8.1, prevista per la fine del 2021.

13:00 - 13:40

Fare headless con la testa

Daniele Fontani

Headless e decoupled CMS sono soluzioni che stanno prendendo campo per realizzare siti web e portali performanti e più facili da manutenere. Ma questi trend sono realmente vantaggiosi o solo una moda del momento? In questa sessione metteremo a confronto le soluzioni decoupled e headless con l'approccio tradizionale, capendo quale soluzione fa al caso nostro. Inoltre, attraverso un esempio pratico con Pimcore CMS proveremo a toccare con mano i vantaggi.

14:00 - 14:40

L'approccio alle performance web

Matteo Lullo

Che cosa sono le performance web? Come posso capire se il mio sito è veloce? Come posso migliorare la velocità del mio sito? Se sono domande che almeno una volta ti hanno fatto fissare inerme lo schermo bene... Possiamo parlarne insieme! Tra strumenti, KPI e ottimizzazioni cerchiamo di fare un po’ di chiarezza su questo argomento: andremo a toccare un po’ di temi, dal design del nostro prodotto alle inclusioni delle risorse in pagina, gettando delle basi per un approccio performante.

15:00 - 15:40

Velocità, qualità e documentazione: i vantaggi dell'utilizzare Cypress per un progetto front-end

Stefano Magni

Conviene testare un progetto front-end? Come è possibile farlo impattando il meno possibile sulle necessità di time to market? Grazie a Cypress, strumento nato per offrire la migliore esperienza di sviluppo possibile, è possibile: - avere un flusso di sviluppo veloce grazie all'automatizzazione dei controlli manuali ripetitivi - essere protetti da regressioni causate da nuove funzionalità front-end o back-end - avere una documentazione visiva del progetto e rendere facile il passaggio di consegne

Come raggirare uno sviluppatore: tecniche, segreti e bugie

Francesco Lettera , Enzo Palma

Quali sono gli strumenti e le metodologie di comunicazione del 2022 per gestire un progetto online veloce, produttivo e performante.

E-commerce e Retail

12:00 - 12:40

"Piacere, Location Intelligence!" Il driver che ottimizza il tuo shop attraverso i mobile data

Luca Marmo

Ogni canale, esperienza e modalità di acquisto ha le sue caratteristiche specifiche. Fin qui tutto chiaro, ma hai mai utilizzato la location intelligence per comprendere e monitorare il customer journey e il tuo mercato di appartenenza, ottimizzando il business dei tuoi store fisici e online? Attraverso le tecnologie di intelligence puoi ottenere almeno 10 tipologie di insights diversi, costruire strategie mirate, personalizzare l'offerta, misurare gli investimenti e portare un valore reale e duraturo al tuo "onlife" shop. Salta a bordo!

13:00 - 13:40

Vendere su Amazon: check list utili e consigli pratici per gestire, ottimizzare e promuovere il Brand

Stefano Salvadori

Dopo una breve panoramica del Marketplace Amazon Seller, condividerò una check list di attività utili per gestire ed ottimizzare al meglio l'account venditore. Tratteremo poi l'aspetto di ottimizzazione SEO delle schede prodotto e alcune strategie lato Advertising. Vedremo, infine, alcune case history di successo per comprendere i risultati e alla fine una lista pratica di consigli da applicare o evitare.

14:00 - 14:40

Il case study Leroy Merlin: come migliorare la customer experience per aumentare le conversioni

Federico Oliveri

Non è un mistero che il percorso d'acquisto sia diventato digital-first ma come affrontare le sfide in atto? Il traffico da mobile è aumentato del +64% ma il checkout da dispositivi mobili mostra il più basso tasso di conversione (1.15%). Per invertire questa tendenza, copriremo la strategia messa in campo da Leroy Merlin per individuare e correggere i punti di attrito dei consumatori durante il funnel di checkout su mobile e generare un ROI potenziale di 20.000€/mese.

15:00 - 15:40

5 semplici consigli per migliorare il tasso di conversione del tuo Ecommerce

Sara Biscaldi

Capita sempre più spesso che alcuni dettagli, negli ecommerce, non siano presi in seria considerazione, ma sono piccoli punti fondamentali che permettono ai negozi online di ottimizzare e migliorare il processo di conversione. In questa presentazione ti suggeriremo come indirizzare i giusti visitatori sul tuo ecommerce e troverai inoltre consigli fondamentali su come costruire fiducia durante tutto il customer journey, in modo da convertire i tuoi visitatori in clienti e quali elementi di fiducia sono indispensabili per ottimizzare le vendite in tutta Europa.

17:40 - 18:20

Retail VS eCommerce. Come far crescere i punti vendita, con strategie omnichannel. E il fatturato ringrazia

Silvia Signoretti

Come far crescere punti vendita, negozi, catene e shop ibridi con un approccio phygital/omnichannel, fidelizzando i clienti. Idee, strategie e casi studio concreti per vincere la sfida del digitale nel marketing per il Retail, in un mondo che sta cambiando le sue logiche e in cui shop e catene devono alzare la testa, cambiando approccio. Da subito.

18:40 - 19:20

Lockdown ed effetti sugli ordini eCommerce. La customer experience è la chiave della crescita futura

Roberto Fumarola

Per l'eCommerce l'ultimo anno ha cambiato tutto, con una crescita del settore di oltre il 20%. Abbiamo analizzato, con i dati a disposizione di Qapla', l'andamento delle spedizioni in base ai cambi di colore nelle varie Regioni. Il dato interessante è che aumentando gli ordini eCommerce, questa abitudine diventava "acquisita" per molti clienti. Scopriamo assieme quanto è importante lavorare sulla Customer experience per mantenere i clienti acquisiti e per aumentare il volume di business senza sforzi.

Digital Tourism

12:00 - 12:40

Il digitale come strumento per gli obiettivi di sostenibilità nel turismo

Roberta Milano

Il turismo non può pensare al futuro senza una visione di sostenibilità. Lo chiede il turista, lo esige la logica. Ora il PNRR indica esplicitamente il green e il digitale come asset della ripresa, due temi inscindibili, l'uno complementare all'altro. Come riempire di idee concrete, utili e coordinate questa opportunità? Uno speech ricco di esempi pensato per destinazioni, consorzi e per singoli operatori. Per capire prima il Perché e poi il Come raggiungere gli obiettivi di sostenibilità.

13:00 - 13:40

Comunicare il cibo nell'ecosistema digitale, evolvendo verso la Nuova Normalità

Nicoletta Polliotto

L'era della comunicazione a colpi di mouse (e di touchscreen) è un'epoca che ci fa sentire vicini anche se distanti nel tempo e nello spazio, che fornisce libero (e costante) accesso alle informazioni, siano esse notizie (media) approfondimenti e ricerche (mondo scientifico) messaggi commerciali (brand e aziende), messaggi personali (relazioni interpersonali). Questo mondo avvicina ma appiattisce e -soprattutto per la parte riguardante informazioni e notizie - rischia di creare un flusso comunicativo presbite, superficiale, confuso, frammentario. in cui si possono annidare le derive della (dis)informazione e delle Fake news (notizia falsa, parziale, travisata). Soprattutto se si trattano questioni di vitale importanza come il cibo, l'ambiente, l'accoglienza. Il covid-19 ha accelerato abitudini e bisogni: come affrontare un mondo di comunicazione contemporanea, in real time, sminuzzata tra mille canali social media, senza perdere bussola e identità aziendale?

14:00 - 14:40

Smart Technologies e Machine Learning per il Turismo in Emilia-Romagna: il progetto PolisEye

Evelina Lamma

Nel progetto di ricerca industriale PolisEye (www.poliseye.it) si sviluppa un sistema di supporto alle decisioni per la gestione ottimizzata di Smart City nell’ambito del turismo. Nell’intervento si illustreranno - in modo semplificato e comprensibile al grande pubblico - le tecniche di apprendimento automatico (clustering, apprendimento di modelli previsionali) utilizzate per analisi di dati del settore turismo, i primi risultati ottenuti, e la struttura della piattaforma in realizzazione.

15:00 - 15:40

Tour operator, agenzie di viaggio e hotel come differenziarsi per creare un prodotto unico (e limitare l'uso delle OTA)

Deborah Del Cortona

17:40 - 18:20

Digital Marketing dei parchi divertimento: quando il prodotto è l'esperienza

Maurizio CRISANTI , Enrico Baldazzi, Alan Bittner

Il marketing dei parchi divertimento è orientato a convincere gli utenti che l'esperienza proposta sia memorabile. Il settore adotta tecniche MarTech per promuovere le strutture, ma usa il digitale per rilevare i bisogni e migliorare la Guest Experience, puntando al Passaparola. Nella sessione si parlerà di implementazione dell'esperienza, sviluppo di prodotto, strategie e tecniche di marketing per attrarre persone in target.

18:40 - 19:20

Tecnologie digitali per la conservazione, la tutela e la fruizione del patrimonio culturale

Roberto Di Giulio , Federico Ferrari

Le moderne tecnologie per la conservazione del patrimonio culturale, in relaziona anche ad obblighi normativi cogenti, impiegano e realizzano prodotti digitali di alto livello. Questi prodotti digitali sono reimpiegabili in maniera utile al fine della valorizzazione turistica, in un'ottica di filiera circolare. Attraverso piattaforme web interoperabili, saranno disponibili e utilizzabili materiali (modelli e rilievi tridimensionali, immagini 360, video e ricostruzioni storiche, ecc..) pronti per essere utilizzati, trasformati e riaggregati ad altri contenuti specifici, proprio su piattaforme prettamente turistiche. Lo speech presenterà diversi casi studio, tra cui l'Istituto degli Innocenti a Firenze, un'esperienza legata all'anniversario delle celebrazioni Dantesche, oltre ad altre esperienze nazionali ed internazionali.

Piattaforme e Servizi

12:00 - 12:40

Back to fun! Il CRM come asset fondamentale per un "marketing intelligente": il caso Costa Edutainment ed il ritorno alla "normalità"

Matia Rosa

In un periodo storico tanto complesso, in cui la pandemia e la tecnologia hanno completamente ridefinito e trasformato le aspettative dei consumatori, così come il modo di comunicare delle aziende, è importante riadattare la propria strategia digitale arricchendo l'esperienza dell'utente. Per fare questo è necessario avere una base solida di dati e poter gestire una grande quantità di informazioni. Il CRM è uno strumento essenziale per attuare una strategia di marketing efficace. Scoprite come mettere al centro i vostri clienti, interagendo con loro in modi che non pensavate possibili fino ad ora… grazie a Salesforce!

Soon Online

3Bee

14:00 - 14:40

Scopri come guadagnare creando APP Native in poche ore e senza programmare grazie al metodo ASP. Mobile Marketing Expert l'unica piattaforma di App Builder al mondo opensource che puoi possedere.

Oscar Dalvit

Boom delle APP negli ultimi 12 mesi con 130 miliardi di download, un mercato in espansione del 150% e per la prima volta accessibile a chiunque. La vision è dare modo a qualsiasi persona di entrare nel mondo del Digital Marketing con un prodotto super richiesto come le APP, guadagnare subito forte per poi prendersi tutto il marketing a 360 gradi dei propri clienti. Apprendere in tempi rapidi e senza alcuna esperienza in programmazione come creare Applicazioni di successo e profittevoli è la scelta giusta per aumentare i propri fatturati. In questo speech verranno svelati i segreti sorprendenti visti dopo oltre 1000 App vendute dal macellaio in Sicilia a Salemi fino all’azienda strutturata di Milano. Conosceremo cos’è Mobile marketing Expert e perchè è l’unico percorso esclusivo a livello mondiale per ottenere il know how strategico per avere successo in questo settore e possedere un software App Builder che risiederà sul tuo server con il completo controllo del suo codice sorgente open source.

15:00 - 15:40

Diventare Imprenditore: Come Utilizzare le Tue Competenze per Trasformarti da Dipendente/Professionista a Titolare d'Impresa

Alfio Bardolla

Quanto tempo puoi sopravvivere se smettessi di lavorare? Siamo abituati a scambiare il nostro tempo con il denaro. A lavorare 8/10 ore al giorno per un compenso più o meno grande. Ma sempre legato alle tue ore lavorative. Alfio Bardolla, CEO di Alfio Bardolla Training Group SPA, prima società di formazione quotata in Borsa, racconta come svincolarsi dal tempo/denaro e come passare da Dipendente / Professionista a Titolare d'Impresa.

17:40 - 18:20

La rivoluzione dell'audio e le opportunità dello streaming

Alberto Mazzieri

Quali sono i trend del mondo audio, in una fase di grande crescita e trasformazione grazie allo streaming? Quali opportunità offre Spotify per raggiungere i propri obiettivi di comunicazione? Un focus su AdStudio, la prima piattaforma self-service di pianificazione recentemente rilasciata sul mercato italiano, che apre le porte delle campagne audio e video alle aziende di ogni dimensione e settore.

18:40 - 19:20

Crea soluzioni digitali user-centric sfruttando il potere del Crowd

Carolina Davico

AppQuality è la soluzione per chi vuole creare prodotti digitali user-centric. Dalla UX alla Market Research, grazie al Crowd, una community di 30 mila tester in Italia e 250 nel mondo, è possibile portare gli utenti reali nel processo di design, sviluppo e test garantendo risultati efficaci più velocemente rispetto ai metodi tradizionali. Parleremo di Costa Crociere che si è rivolta a noi per ottimizzare il booking funnel e la UX. Due obiettivi, un unico bisogno: migliorare la conversion rate.

Book Presentation

La sala Book Presentation del WMF vuole incentivare la cultura del libro e del digitale. All'interno di quest'ultima, gli autori presenteranno i loro testi su temi dedicati al Digital Marketing e all'Innovazione.

11:50 - 12:20

Digital Business Strategy

Mauro Lupi

Il percorso a tappe per (re)impostare la strategia di business digitale e connetterla all'attività d'impresa partendo dai fondamentali del business.

12:30 - 13:00

La tua immagine on e offline

Isabella Ratti

Nell'era post Covid la costruzione di un'immagine coerente con il proprio modo di essere, ma anche con le proprie ambizioni è diventato sempre più importante non solo a livello personale, ma anche aziendale. In particolare, migliorare il modo in cui ci si presenta e ci si "promuove" online attraverso una strategia di personal branding è essenziale per poter supportare il proprio business in un periodo così delicato e complesso.

13:10 - 13:40

Instagram community e creatività. Instagram dall'idea al social management

Andrea Antoni , Orazio Spoto

Nel corso della presentazione tratteremo due aspetti: il primo è l'importanza del contenuto, il secondo è l'importanza della community. Questi aspetti convergono nell'obiettivo principale del libro che è quello di capire cosa e come raccontarsi andando a coinvolgere una community di interessati. Durante l'incontro sarà fatto qualche esempio pratico.

13:50 - 14:20

Città aumentate. Dieci gesti-barriera per il futuro

Maurizio Carta

Attraverso dieci «gesti-barriera», pensati per rendere città grandi e piccole a prova di crisi (di cui quella da Covid-19 è solo l'ennesima manifestazione) e per cambiare un modo di vivere urbano percepito come inaccettabile, Città Aumentate si propone come una guida concettuale e operativa per i cittadini, i progettisti, gli imprenditori e gli amministratori desiderosi di mettere in atto qui e ora un'innovazione urbana sempre più necessaria. Maurizio Carta suggerisce dieci modalità d'azione simili a quelle che nei videogiochi l'eroe o l'eroina usano per cavarsela da situazioni difficili, che i cittadini e le istituzioni sono invitati ad adottare per salvarsi dalle gravi patologie del corrente modello di sviluppo e sfuggire all'Antropocalisse. Dieci proposte operative da usare insieme per attivare le «città aumentate», capaci di dare una risposta concreta alle principali sfide del secolo: mitigare e contrastare i cambiamenti climatici, rafforzare la società della conoscenza, rimodulare la globalizzazione delle reti e aumentare la sostenibilità dell'ecosistema urbano.

14:30 - 15:00

La Rinascita dell'Italia. Una visione per il futuro tra etica ed estetiche aumentate

Francesco Morace

15:10 - 15:40

Martech Wizard. Marketing automation e CRM strategy

Fabio Sutto

Oggi possiamo pensare di pianificare una marketing automation basandoci su software a partire da MailChimp fino ad arrivare a software più complessi come SALESmanago, HubSpot e Salesforce. Possiamo recuperare un semplice carrello abbandonato, facendo dialogare l'e-commerce con il nostro email marketing service, così come possiamo mostrare una disposizione di prodotti diversa e prezzi differenti in base all'utente che naviga sul sito, grazie all'interfacciamento di un CRM con il nostro negozio online. Le soluzioni di customer relationship management sono infinite. Dopo aver letto questo manuale, avrai finalmente chiari i seguenti punti: cosa è la marketing automation, che tipo di obiettivi prefissare, quali tattiche utilizzare, quali piattaforme scegliere, set-up e onboarding, come tracciare e profilare, tipologie di automazione, ambiti di applicazione. In chiusura troverai utili casi studio su piattaforme. Chi meglio di Fabio Sutto, uno dei principali partner italiani. Poteva scrivere questo libro?

16:30 - 17:00

Scrivere per informare - Creare contenuti (non solo in ottica SEO) per giornalismo e blogging

Cristina Maccarrone , Riccardo Esposito

Manuale iper-tecnico rivolto a chiunque scriva e pubblichi articoli online per rispondere al bisogno di informazione di un lettore. Trarranno beneficio da questo libro principalmente a giornalisti e blogger, ma in generale chiunque si occupi di content. L’esperienza di un blogger e di una giornalista – Riccardo Esposito e Cristina Maccarrone – divide l’opera in due parti: cosa il giornalista può imparare dal blogger e cosa il blogger può imparare dal giornalista. Il libro, ha 2 copertine, è double face, ed è ritenuto un caso studio per il suo lancio (in crowdfunding) e per la sua evoluzione (gruppo Facebook omonimo molto attivo).

17:10 - 17:40

SEO Energy - Posizionati su Google e attira clienti

Fabio Di Gaetano

Questo manuale comprime un universo di saggezza SEO per aiutare il lettore a capire come dominare i motori di ricerca. L'autore ripete più volte che la SEO sta cambiando drasticamente e che dobbiamo scrivere per i lettori e non per i motori di ricerca ma ci sono concetti che non possiamo disconoscere. SEO Energy custodisce tutto ciò che chiunque DEVE sapere sulla SEO, basilare per chi è alle prime armi ma funzionale anche per i più esperti che hanno bisogno di rinfrescarsi le idee sulla strategia SEO. I pregi di questo libro sono due: la schematicità e le to do list, elenchi infiniti passo passo di buone pratiche da seguire.

17:50 - 18:20

L'unico marketing che ti porta da dove sei a dove vorresti essere

Massimo Petrucci

Perché la maggior parte delle campagne di Web Marketing fallisce o non rende come vorremmo? Oggi tutto è fortemente cambiato: il modo di fare marketing, la comunicazione e perfino gli algoritmi dei social, eppure la maggior parte delle aziende e dei professionisti sono rimasti ancorati a concetti e metodi che potevano funzionare qualche anno fa, ma che ormai sono diventati obsoleti e spesso del tutto inutili. La verità è che se oggi vuoi davvero ottenere risultati, prima di tutto devi cambiare il tuo mindset. Partecipando a questo workshop comprenderai quali sono gli errori più frequenti e subdoli che ti fanno bruciare soldi e cosa ti serve per ideare e pianificare una vera High Strategy che possa controllare dall'alto e in modo efficace tutte le attività di Marketing. Che tu sia un imprenditore, un libero professionista, un marketer o stia solo pensando di lanciare un business online, questo workshop rappresenta il tuo primo upgrade.

18:30 - 19:00

Storie di local marketing. Fai conoscere la tua attività con Google

Cinzia De Falco

Hai un negozio o un'attività locale che vende al pubblico? Se ti dicessi che esiste uno strumento gratuito che ti permette di apparire primo nelle ricerche locali su Google e di aumentare la visibilità della tua attività, ti piacerebbe saperne di più? E se ti dicessi che, accanto a questo stesso strumento, esistono anche strategie concrete per attrarre più clienti al tuo negozio e vendere di più, vorresti conoscerle? Partecipando a questo workshop comprenderai quali sono quelle specifiche tecniche di comunicazione e marketing che veramente funzionano per le attività locali come la tua. Hai l'opportunità di capire in che modo sfruttare al massimo il mondo Google e gestire con successo la tua attività di marketing!

Digital Fashion

12:00 - 12:40

CRM: la single customer view e la marketing automation in un'ottica omnichannel

Francesco Del Bosco

Le aziende che hanno intrapreso un percorso di Digital Trasformation in un'ottica Omnichannel hanno iniziato a comprendere l'importanza del mettere il "cliente al centro". Un CRM ben strutturato è uno strumento che aiuta le aziende a raccogliere i dati, a lavorare alla definizione di processi che prevedono la creazione di una Single Customer View e alla definizione delle Buying Personas e dei relativi cluster e audience.

13:00 - 13:40

Innovare la Customer Experience con MarTech e Customer Data Platform

Daniele Sghedoni

Il Covid ha ridisegnato le priorità in ambito fashion e retail e le tecnologie digitali rivestono oggi un ruolo sempre più determinante nella trasformazione della Customer Experience. Scopri come MarTech e Customer Data Platform accelerano l'innovazione e abilitano la personalizzazione su larga scala.

14:00 - 14:40

The unique shopping experience of Galeries Lafayette's thanks to Target2Sell AI : maximization of conversion rate and improved customer satisfaction

Johan Lambert , Carlo Baratti

Having a Data-Driven approach does not mean that everything must be entrusted to the "machine" indiscriminately. The idea is to rely on data and algorithms to create a unique customer experience, while maintaining control over the merchandising strategy. One of the first challenges of Galeries Lafayette was to classify the products in every categories. Online customers mainly use categories navigation to select the products they will buy. Galeries Lafayette obtained impactful results: + 14% conversion rate!

15:00 - 15:40

Nuove piattaforme creative per riattivare l'interesse del target sul Brand. Il mantra? Garantire una esperienza premium al consumatore

Valentina Valenti

La pandemia ha ridefinito le agende delle aziende del mondo Apparel & Fashion e, soprattutto, del consumatore. L'esperienza di Sisley, attraverso svariati progetti di digital activation mostra come una crisi possa trasformarsi in un momento utile di dialogo con il consumatore (sempre al centro), ma anche con gli stakeholders interni.

17:40 - 18:20

Customer Journey: le best practice per trasformare i clienti in ambassador

Matteo Condorelli

L'utilizzo dei dati e della Marketing Automation per disegnare il viaggio perfetto del consumatore. Dalla Welcome Mail al Re-engagement: le tappe, gli ostacoli e i percorsi che gli utenti compiono dal momento in cui entrano in contatto con il Brand a quando decidono di acquistare, con la finalità di creare un legame duraturo nel tempo.

18:40 - 19:20

L'evoluzione sostenibile e la dimensione Onlife del cliente

Claudia Sogus , Giammarco Pieroni

Boggi Milano prova a rafforzare il tema dell'Omnichannel, pilastro del brand e per il quale è riconosciuto come pioniere nel settore, ponendo il cliente al centro di servizi di supporto sull'acquisto e sull'experience di ingaggio col prodotto o col negozio stesso, sia questo online che offline. Fa da cornice l'evoluzione tecnica, senza trascurare la sostenibilità, delle nuove collezioni. Tessuti tecnici e performanti si aggiungono e contaminano il formale dando vita a uno stile versatile e fresco.

Startup

La sala Startup del WMF costituisce un vero e proprio evento verticale dedicato al mondo delle startup.

12:00 - 13:00

International Startup Showcase

In fase di definizione

14:20 - 14:40

Paghe e contabilità: come cambiano i servizi essenziali grazie alla business innovation

Guido Gabriele Jarach

F2D è l'azienda italiana full digital che fornisce servizi e consulenza per la gestione del personale e della contabilità. PMI, start-up, liberi professionisti, reti di società e gruppi potranno finalmente digitalizzare importanti tasselli della gestione aziendale grazie ad un'offerta digitale competitiva, recentemente premiata nella categoria Business Innovation dei Netcomm Award 2021. Il cambiamento organizzativo è oggi molto più facile e vantaggioso.

14:40 - 15:00

Come il 3D può trasformare il tuo business

Andrea Carpineti

Aumenta il conversion rate del tuo ecommerce mostrando i tuoi prodotti in 3D e facendoli visualizzare in realtà aumentata. Utilizza il 3D per abbattere i costi fotografici e di produzione del campionario. Evolvi il modello di business verso la personalizzazione di prodotto, offrendo una nuova customer experience attraverso un configuratore 3D. Integra il 3D nel tuo flusso aziendale ed ottimizza i tuoi processi.

15:10 - 15:30

Neuromarketing, quando e perché usarlo: Case Study Sky Media ADV

Enton Thaci , Alessandro Sanchez

Neuromarketing, termine spesso utilizzato impropriamente, è ciò che permette di studiare il comportamento dei consumatori attraverso l'utilizzo degli strumenti propri delle neuroscienze: dagli stimoli pubblicitari alla UX, dalla percezione del brand al design dei prodotti. Quando ha veramente senso utilizzarlo e perché? Attraverso questo speech e un case study, Incrementa vi introdurrà nell'ambito del Neuromarketing applicato.

15:30 - 15:50

L'analisi RFM applicata all' E-commerce: scopri i clienti più profittevoli in pochi Click!

Marco Santandrea

La segmentazione dei clienti rappresenta il punto di partenza indispensabile per la buona riuscita di un progetto di Marketing Automation. Ogni quanti giorni acquistano in media i clienti? Spendono di più i nuovi clienti o quelli ricorrenti? Come scovare il 10% di clienti fidelizzati che generano oltre il 50% del fatturato? Vediamo assieme come applicare l'analisi RFM al mondo Ecommerce, per individuare i segmenti chiave per il proprio Marketing e creare funnel ad alti tassi di conversione.

Mainstage

Concerti live, talk ispirazionali e dibattiti: grazie al contributo di esperti nazionali e internazionali, player del settore, ospiti, artisti e personaggi del mondo dello spettacolo, sul Mainstage si è dato spazio ai trend del futuro, ai dati di mercato e ai temi innovativi ad elevato impatto sociale! Tutti i concerti sono inoltre stati interpretati in lingua LIS.

09:30 - 10:00

Concerto di apertura Live - La Despedida - Tour 2021

In fase di definizione

Roy Paci dà il via - partendo dal Mainstage del WMF - al suo tour "La Despedida". Sarà l'ultimo tour insieme agli Aretuska, per salutare in modo appassionato ed originale i fans di un progetto lungo 25 anni. Finalmente potrà partire la musica live, insieme alle tante anime che vivranno questa esperienza conclusiva, anche se in modo diverso rispetto al passato, sarà un momento di condivisione, proponendo successi iconici e scoprendo brani mai inseriti nei precedenti live. Un tour che porta con sé tutta la voglia di rinascita artistica, per ripartire con nuove vibrazioni.

10:00 - 10:25

Apertura della prima giornata del WMF 2021

Cosmano Lombardo

10:25 - 10:35

Inclusione e Innovazione Sociale: Pasqualino's Team

In fase di definizione

10:35 - 10:45

Innovazione digitale per la cooperazione e la crescita internazionale: AI, smart cities, fintech, cybersecurity

In fase di definizione

Il videomessaggio dal Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

11:00 - 11:10

Artificial Intelligence & Digital Ethics

In fase di definizione

11:10 - 11:20

PNRR, Digitalizzazione, Sostenibilità: le sfide del futuro

In fase di definizione

11:20 - 11:30

Riflessioni sull'impatto di Big Data, High Performance Computing e AI nei vari ambiti della vita quotidiana

In fase di definizione

11:30 - 11:35

Premio Nazionale della Ricerca su AI e Big Data

In fase di definizione

11:35 - 11:50

Le città aumentate del Futuro

In fase di definizione

11:45 - 11:50

Live Show

In fase di definizione

11:50 - 11:55

WMF Awards - Turismo e Sostenibilità a Mediaset

In fase di definizione

Il premio WMF Awards per la campagna "Parti per l'Italia" di Mediaset a favore del turismo sostenibile in Italia

11:55 - 12:40

PNRR: Missione Transizione Ecologica. Mobilità Sostenibile e modelli di sharing economy

In fase di definizione , 3Bee , APPly , Jarvis , In fase di definizione

15:50 - 15:55

Apertura seconda trasmissione del Mainstage

In fase di definizione

16:00 - 16:10

Live Performance

In fase di definizione

16:10 - 16:20

Special Guest

In fase di definizione

16:20 - 16:30

Il programma Repubblica Digitale e l'attuazione della strategia per le competenze digitali

In fase di definizione

16:30 - 16:40

Il mercato delle vendite online e l'integrazione con il mondo fisico

Nicoletta Carucci

16:40 - 16:50

It starts on Tik Tok

In fase di definizione

16:50 - 16:55

WMF Awards - Tech Transformation For Future a Retelit

In fase di definizione

Il WMF assegna l'Award Tech Transformation for Future a Retelit per la sua attività rivolta ai processi di trasformazione digitale per le aziende e, in particolare, per la campagna "Your Gateway to the Future".

16:55 - 17:05

Doppiaggio, Cinema e Digitale

In fase di definizione

17:05 - 17:15

Cinema e Innovazione

In fase di definizione

17:15 - 17:30

Documentari, reportage, docu-serie e docu-fiction: come raccontare le sfide del nostro tempo

3Bee , AdEngine , domoki , 3Bee , Deesup

17:30 - 17:40

AI: go fast or go far?

In fase di definizione

17:40 - 17:50

Intelligenza Artificiale e Coscienza Umana

In fase di definizione

17:50 - 18:00

Da Marsala a Chicago: viaggio verso un rivoluzionario computer quantistico

In fase di definizione

18:00 - 18:10

Myths, Macros, and Marketing Laws: What’s Shaping the Future of B2B Marketing

In fase di definizione

Workshop

I workshop del Festival sono momenti formativi pratici della durata di 100 minuti. I partecipanti sono seguiti, passo dopo passo, da professionisti del settore per mettere in pratica strategie e progetti di business. I workshop sono a numero chiuso e a pagamento: tutto il ricavato dalle iscrizioni viene destinato alla campagna di raccolta fondi del Festival. Le iscrizioni verranno aperte nelle prossime settimane.

Smart contracts for non-techies using the Ignis blockchain: a practical demo

Francisco Sarrias

Blockchain smart contracts have been a hot topic recently, blockchain technology promises to revolutionize a lot of fields, from financial to logistics and art. Smart contracts are the application layer of a blockchain, they allow the use of this technology beyond the simple value transfer like with Bitcoin. In this practical demo we will show how non technical people can use and deploy their own smart contracts in the Ignis blockchain thanks to its web based templates, we will issue a token, create an NFT, send encrypted messages and organize a decentralized poll among others.

Women In Tech

All'interno dell'open stage Women in Tech si alterneranno interventi di professioniste provenienti da tutto il mondo che lavorano in ambito tecnologico e che contribuiscono attivamente ad innovarlo.

12:00 - 12:20

In fase di definizione

Barbara Cassinelli

12:20 - 12:40

I talenti delle donne per una transizione ecologica davvero sistemica, verso una nuova normalità

Annalisa Corrado

13:10 - 13:30

In fase di definizione

Nina Nikolikj

13:30 - 13:50

Oltre il genere: Women in Tech significa arricchire l'azienda di un mindset innovativo. Senza quote rosa

Vera Tucci

16:40 - 17:00

Le donne e il digital advertising: un binomio vincente su cui bisogna puntare di più

Ilaria Zampori

17:00 - 17:20

Imprenditoria Femminile e Startup: stato dell'arte, sfide e opportunità

Roberta Gilardi

17:20 - 17:40

Il ruolo educational dei media nel finance per supportare la crescita delle donne

Flavia Provenzani

I dati sull'alfabetizzazione finanziaria della popolazione italiana sono allarmanti, ancor di più se restringiamo il campo sulle donne. Storicamente il comparto finance sia come settore che come sistema mediatico è stato quasi sempre appannaggio degli uomini ma qualcosa, finalmente, sta cambiando. Grazie a testate di settore, ad esempio, capaci di dare un'impronta educational abbinandola a un approccio giornalistico innovativo che sappia usare la tecnologia per contribuire all'(in)formazione di massa.

Innovation Film Fest - Talk

12:40 - 13:10

Intervista a Marco Cortesi e Mara Moschini

In fase di definizione

14:50 - 15:00

Intervista a Marco Zingaretti

In fase di definizione

15:20 - 15:50

Intervista a BarbascuraX, Davide Mela, Elena Beatrice e Daniele Lince

In fase di definizione , Follio , Jarvis

18:30 - 19:30

Intervista a Neri Parenti e Angelo Maggi

3Bee , 3Bee

WMF Youth

12:00 - 12:20

In fase di definizione

3Bee

12:20 - 12:40

Un primo passo verso l'identificazione automatica della misoginia su Twitter

3Bee

12:40 - 13:00

Agire nella comunità: immettersi nel presente per cambiare il futuro

3Bee

14:00 - 14:30

"Una vita da social" - Polizia Postale

3Bee

14:30 - 14:50

Open Laboratory

3Bee

The project is aimed at raising awareness of the parent in the field of the developmental characteristics of the child, through open seminars on developmental psychology. And the introduction of courses on Mindfulness practices for parents and children, with the aim of giving/teaching attention development skills, which will subsequently help course participants to live carefully and make aware choices.

14:50 - 15:40

Corso di Laurea di Scienze del testo (Università di Catania)

3Bee

18:10 - 18:40

"Una vita da social" - Polizia Postale

3Bee

Innovation Film Fest - Proiezioni

12:00 - 12:40

Green Storytellers

In fase di definizione

12:40 - 13:10

P.S. - Uno sguardo ottimista dalla fine del mondo

In fase di definizione

13:10 - 13:40

58 BPM

In fase di definizione

13:40 - 15:40

10 corti finalisti della call Cortometraggi

In fase di definizione

17:40 - 18:20

Finalisti Amarcort

In fase di definizione

18:40 - 19:20

10 corti finalisti della call Cortometraggi

In fase di definizione

Social Media Strategies

La sala Social Media Strategies sarà organizzata in collaborazione con il SMStrategies, l'evento di riferimento per i professionisti dei Social Media e del Web Marketing.

08:30 - 09:10

Facebook Ads nell'era iOS 14 e post-cookie, fine di un'epoca?

Michael Vittori

iOS 14, morte dei cookie, attribuzione ridotta: non è stato certo il miglior anno per la piattaforma. Vediamo come muoversi con efficacia e creare campagne vincenti anche in questo rinnovato panorama.

09:30 - 10:10

Come raccogliere lead di ristoratori durante un lockdown: il caso McCain

Enrico Gualandi

Vinci una gara, finalizzi il progetto e sei pronto per partire. Obiettivo: lead qualificati di ristoratori italiani. Poi arriva una pandemia e un lockdown. Ripensi completamente il progetto, crei le community e cominci a raccogliere lead. Tanti lead. Attraverso Facebook e Instagram. Come finisce la storia? Ti aspetto in sala per scoprirlo!

11:55 - 12:35

Come sopravvivere a se stessi

Riccardo Palombo

Linee guida ed esempi pratici su come gestire un'eredità digitale senza rinunciare alla sicurezza dei dati e alla loro accessibilità. Che succede se una macchina mi investe? Che succede se dei ladri portano via la mia workstation, i portatili, il tablet, o se mi cade lo smartphone nel fiume, sull'asfalto, dal balcone? Sono in grado di ricostruire tutto? Come posso organizzare la mia eredità digitale?

13:00 - 13:40

#Virale: come il social media listening è lo strumento per rendere un brand parte della pop culture

Giulia Magaldi

Viviamo nell'era dove un tweet recapita un messaggio con più facilità e a un numero più vasto di persone, rispetto a un trafiletto di giornale. Per non cadere nell'oblio, i brand devono assolutamente adattarsi a questi nuovi metodi di comunicazione. Attraverso l'analisi di progetti di diversi brand leader in questo campo, scopriremo come il social media listening da spunti per inventare idee creative che rendono queste marche rilevanti nella comunicazione nazionale, vale a dire #virale.

16:00 - 16:40

Scrivere per i social

Alfonso Cannavacciuolo

Qualcuno legge le cose che scriviamo sui social? Oppure i nostri testi si perdono tra meme simpatici, GIF saltellanti e immagini affascinanti? E come possiamo creare contenuti che emergano tra milioni di post? Un intervento su come Facebook e Instagram stanno cambiando la scrittura e la lettura dei testi aziendali. Su come le immagini e i video siano diventati lo strumento principale dei social. E su come un'alleanza fra testi e immagini può aiutare le aziende a riprendersi un po' di attenzione degli utenti.

17:00 - 17:40

Linkedin Media Strategy: Employees Advocacy, chi sa fare insegna

Antonio De Pascali , Antonio Galliano

La best practice w.academy vs Gruppo Montenegro nello scambio di valore tra Formazione ed Employer Branding. Le risorse interne sono una delle voci più credibili e competenti per promuovere il brand, i suoi prodotti, ma soprattutto la cultura aziendale e la sostenibilità di un’ impresa. Una leva che può dare risultati importanti non solo a livello di comunicazione, ma soprattutto di partecipazione e mezzo per attrarre talenti, formarsi e creare un’ organizzazione trasparente per il rispetto dei consumatori e delle comunità di appartenenza.

Content Marketing

08:30 - 09:10

Modelli di business: come l'editoria digitale può avvicinare le aziende alle persone

Marco Micheli , Francesca Benni

09:30 - 10:10

Dalla creazione di un brand allo sviluppo della giusta strategia di comunicazione

Carlotta Carucci

Come nasce un brand? Vi racconto il caso di Ancona Tourism, il progetto del Comune dedicato ad Ancona destinazione turistica. Vedremo insieme come si definisce il giusto brand e come definire la giusta strategia fatta visual, copy, UX e, sopratutto, emozioni

11:55 - 12:35

Metafore visive allo specchio. NeuroRicerche al servizio di una strategia di comunicazione visiva mirata

Carmen Cini

Anche nel definire una qualsivoglia strategia di comunicazione visiva, è importante avvalersi di metafore rappresentative emerse da specifiche ricerche sul target. Così, quelle immagini, rispecchiandone il pensiero inconscio, favoriranno l’adesione e la scelta di ciò che si vuole promuovere. L’obiettivo di questo case study è definire dal punto di vista linguistico-cognitivo in che modo il nostro pensiero sia metaforico e mostrare una rassegna di immagini scaturite da varie NeuroRicerche.

13:00 - 13:40

Contenuti e Buyer Journey: come scegliere strumenti e canali per ogni fase

Laura Bartolomucci

Troppo spesso nel mondo del B2B dimentichiamo di dover parlare e vendere a persone e non ad aziende! Riflettere su questo aspetto ci farà rivedere il modo di costruire le nostre strategie di marketing e i nostri contenuti. Nel mio intervento mostrerò un approccio concreto e per step con cui guidare i buyer nell'esperienza d'acquisto.

16:00 - 16:40

Contenuti nuovi vs contenuti vecchi: la sfida

Giulia Castagna

È idea comune che la chiave per attirare più traffico organico sia la generazione costante di nuovi contenuti. La vera domanda è: che fine fanno i contenuti creati dopo che hanno perso il loro alone di novità? Due alternative: possiamo lasciarli chiusi in soffitta oppure riprenderli in mano e sfruttarne il potenziale fino all'ultimo click. Quali sono i vantaggi di una strategia che va a coccolare i contenuti vecchi? Come scegliere i contenuti da aggiornare? Lo scopriremo presto.

17:00 - 17:40

Gente come noi, racconta storie come queste

Federico Madiai , Umberto Morello

Le storie costruiscono comunità, le tengono insieme e le raccontano. Nell'intervento esploreremo insieme confini e fondamenti di queste narrazioni e cercheremo di tradurle in strumenti concreti per il community-building quotidiano. Da esempi riusciti, come lo spot di Jeep con Springsteen, ad altri meno, come Tornatore per la campagna di vaccinazione. Andremo alla ricerca di quello che ci unisce, e di quello che ci divide.

Brand

08:30 - 09:10

Stop Blanding, Start Branding. I brand e la sfida della "Relevance as a service"

Emanuela Ciuffoli , Erika D'Amico

La pandemia ha accelerato il passaggio dei consumatori, sia in ambito B2C che B2B, a scelte sempre più basate sulla rilevanza. I brand con strategie "copia-incolla", insipidi e poco croccanti scompaiono dai radar di chi acquista perché non reggono il processo di valutazione continuo che il mercato mette in atto. La sfida della Marca è oggi quindi quella di progettare la propria rilevanza: innovazione, impatto, ispirazione, inclusività sono, non a caso, i driver di sviluppo di questo tipo di approccio. Dalle stazioni di servizio che diventano mobility hub ai deodoranti pensati per consumatori con disabilità agli arti, sono molti i progetti che testimoniano la centralità strategica della brand relevance. Lo speech illustrerà casi italiani e internazionali di brand relevance-centrici.

09:30 - 10:10

Benvenuti in questo (nuovo?) strano mondo. Sostenibilità e imperativi per un business che si interroga sul proprio futuro

Andrea Fagnoni

"il pericolo maggiore in momenti di turbolenza, non è la turbolenza in sé, ma l'agire con le logiche di ieri" (Peter Drucker). Siamo arrivati alla resa dei conti, brand e aziende devono affrontare nuovi equilibri instabili e confrontarsi prima di tutto con sé stesse e le proprie scelte di business. È il momento di affrontare i nuovi significati e paradigmi che la pandemia ha dato a tematiche e concetti che iniziavano ad affacciarsi alle agende dei manager nel "vecchio" mondo pre-Covid: business sostenibile, ruolo comunitario, responsabilità sociale. Quali sono oggi le (nuove?) regole del gioco? Chi se la sente di giocare?

11:55 - 12:35

Fare branding nell'era post digitale

Giuseppe Mayer

13:00 - 13:40

How Brands can plan for an inclusive post pandemic recovery

Monica Orsino

As we begin to see the light at the end of a harrowing pandemic, from digital transformation to social justice, the era of covid has left the world with a lot of questions as to how we move forward. As an organization, we have been thinking deeply and conducted some research about what this means for marketing and for your audience, where brand loyalty actually comes from and how the impact of covid threatens its very foundation. By diving into the consumer's mind and their responses to the inequitable impacts of Covid-19, I would like to share some insights on WHAT YOU as a marketer can do to elevate that relationship and which strategies can help you achieve that.

16:00 - 16:40

Automatismi e contagio emotivo: il vantaggio del neuromarketing nel web

Mariano Diotto

Nello speech verranno presentate le tecniche di neuromarketing che permettono ad un brand di emergere e imporsi nel mercato tramite l'analisi dei bisogni e desideri dei consumatori reali. Verranno presentati esempi di aziende e brand che hanno ottenuto successo modificando il loro posizionamento percettivo da parte del pubblico.

17:00 - 17:40

Social Gaming

Giuseppe Schiavone , Francesco Marcucci

Cosa significa social gaming? E perché se parliamo di gaming non stiamo parlando solamente di gamer? Quando pensiamo alla parola "social", pensiamo a piattaforme come Instagram, Facebook, TikTok. Sempre più persone, però, seguono il mondo del gaming, e non lo fanno soltanto giocando: su piattaforme come Discord, Telegram, Twitch e Youtube le persone socializzano, condividono contenuti e esperienze e prendono parte a un cambiamento culturale. Esattamente come successo con i social network. Social Gaming significa generare conversazioni che si basano sul modo in cui le persone interagiscono tra loro, discutono e sono creator - dentro o fuori dai videogiochi.

SEO

08:30 - 09:10

Core Web Vitals: What, How & Why?

Martin Splitt

Performance can make or break a website, but how can you quantify that? In this session, we will look at the Core Web Vitals as a way to measure performance on the web. Specifically, we'll go through the history of web performance measurements, where the new metrics come from and how they are measured.

09:30 - 10:10

SEO per Ecommerce - Best practices, errori da evitare e nuove opportunità

Gianluca Fiorelli

Adesso che anche la casalinga di Voghera ha scoperto i vantaggi di vendere online i propri prodotti artigianali, è ancor più necessario comprendere le specificità della SEO per Ecommerce. Come si deve ottimizzare a livello tecnico? Quale dovrebbe essere la sua architettura? Come possiamo meglio gestire categorie e filtri per ottenere la miglior e più efficace visibilità del nostro negozio online? Che fare con le pagine di prodotto? Come possiamo sfruttare canali organici come Popular Products o Google Immagini? E mille altre domande ancora risolte in modo semplice ma preciso perché il nostro Ecommerce non sia solo una vetrina.

11:55 - 12:35

L'intento di ricerca è la base del successo nella SEO

Elisa Paesante

L'intento di ricerca è ormai divenuto un pilastro fondamentale quando si parla di SEO: capire cosa vuole l'utente dall'altra parte dello schermo ci permette di creare i giusti contenuti anche per Google. In questo speech andremo ad esplorare concretamente cosa significa analizzare l'intento di ricerca, in tutte le sue sfaccettature, usando dati e fatti reali.

13:00 - 13:40

Dati Search per Lavorare sull'Intero Funnel: dalla Strategia all'Esecuzione

Paolo Dello Vicario

I motori di ricerca continuano a essere uno dei principali strumenti per riuscire a entrare nella testa delle persone. In questo intervento capiremo come usare i dati di ricerca per identificare trend d'interesse, valutare il comportamento sul sito e far convergere la search con una visione full-funnel che permetta di passare velocemente dalla strategia e da KPI di alto livello all'esecuzione e alle singole azioni di presidio di canale.

16:00 - 16:40

KPI e Obiettivi: come tracciare e misurare i successi e gli insuccessi della SEO

Flavio Mazzanti

Il posizionamento delle query non può e non deve essere la Stella Cometa di ogni SEO. Una strategia SEO completa ha l'obbligo di porre nell'analisi dei dati una grande attenzione al fine di poter prendere decisioni e valutare le attività svolte. Faremo insieme un percorso che ci permetterà di capire quali sono le principali metriche da analizzare e il loro significato quando analizziamo il traffico organico. Cercheremo di mettere in discussione il nostro modus operandi e dare un risvolto completo al nostro lavoro con un solo obiettivo: massimizzare i nostri sforzi.

17:00 - 17:40

Non è tutto oro quello che... si posiziona

Simone Rinzivillo

Una strategia SEO efficace deve partire dagli obiettivi di business ed essere sviluppata con azioni sinergiche tra loro. Quando visibilità e visite non garantiscono il raggiungimento degli obiettivi è necessario rimettere tutto in discussione. Nell'intervento verrà condiviso l'approccio all'analisi e le soluzioni adottate nella case history di un sito da oltre 800.000 visite l'anno, ma con pochissime conversioni.

SDGs

08:30 - 09:10

Consumatori, imprese, finanza alla sfida degli SDG's: tra sopravvivenza e prosperità

Andrea Alemanno

Nonostante la pandemia, i temi della sostenibilità interessano sempre più e nei prossimi tempi si attende una grande enfasi comunicativa. I consumatori sono volenterosi, ma disorientati, col rischio dello scetticismo. Le imprese sono di fronte a grandi sfide, che richiedono cambiamenti e investimenti, con la paura di sbagliare tecnologia e tono comunicativo. Gli SDG's individuano chiare linee di azione: istituzioni e finanza sapranno sostenere gli sforzi? Si può creare un'alleanza proficua per tutti? Come devono agire le imprese per essere parte del cambiamento, e non subirlo?

09:30 - 10:10

Lo stakeholder engagement come elemento centrale della sostenibilità

Barbara Degani

L'obiettivo 17 dell'agenda Onu per lo sviluppo sostenibile ricorda l'importanza delle partnership per il raggiungimento di tutti gli SDGs. Questo riferimento richiama ad un concetto necessario per lo sviluppo sostenibile, ovvero quello di relazione. La sostenibilità è relazione ed ogni processo orientato alla sostenibilità ha bisogno della creazione di un'alleanza con tutti gli stakeholder che l'azienda incontrerà. Questo elemento è il cardine anche dei bilanci di sostenibilità, uno strumento a volte sottovalutato ma che, anche per una normativa più stringente, vedrà coinvolte nella sua redazione sempre più aziende

11:55 - 12:35

Economia circolare: eco innovazione e nuovi modelli di business per la transizione ecologica

Massimiliano Mazzanti , Maria Silvia Pazzi

L'intervento presenterà nuovi dati sull’eco innovazione in economia circolare nella manifattura italiana, derivante da indagini del centro di ricerca CERCIS UNIFE; e una prospettiva sui business models nel settore del fashion, con uno studio di caso (Regenesi).

13:00 - 13:40

Digitale & Impatto sociale

Elisa Serafini

16:00 - 16:40

Usare un videogioco per insegnare ad affrontare i cambiamenti climatici

Eleonora Cogo , Lara Oliveti

Come nasce un gioco che mira a dimostrare la complessità dei cambiamenti climatici? Gestire energia, acqua, cibo e far fronte ad eventi estremi; investire nella natura e in tecnologie del futuro; influenzare il comportamento delle persone. Questi sono solo alcuni degli elementi di Change Game, un videogioco guidato dalla scienza che incoraggia i giocatori ad intraprendere una trasformazione a zero emissioni in un gioco multiplayer dove collaborare è l'unico modo per vincere.

17:00 - 17:40

SDGital - Transizione digitale per gli obiettivi di sviluppo sostenibile

Alessandro Ciancio , Elisabetta Cammarota, Luigi De Marco

Inquadrare la transizione digitale nella visione di sistema dell'Agenda 2030, è divenuto oggi un tema prioritario e urgente, anche in vista dell'accelerazione degli investimenti collegati al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza dal COVID-19. Obiettivo della sessione è riflettere su opportunità e rischi sui Goal e sulle sinergie e trade-off valutando le interconnessioni trasversali agli stessi.

Voice e Podcast

08:30 - 09:10

Branded Podcast: usalo bene e misurane il successo! Ovvero...raccogliere i dati dietro un prodotto audio

Rossella Pivanti

Come capire se un podcast sta performando bene? Ma soprattutto quali sono i dati che possiamo ricavarne? E cosa farcene poi? Si parla sempre della relazione che il podcast crea tra il brand e l'ascoltatore... ma si parla troppo poco dei dati che il podcast restituisce ad un brand e che possono essere impiegati per la sua strategia di comunicazione e di marketing. Facciamo luce su uno degli aspetti meno discussi dell'audio: le performance, le statistiche e i dati.

09:30 - 10:10

Podcast influencer marketing: una nuova frontiera

Francesco Tassi

L'influencer marketing sta dimostrando il suo valore: dall'Osservatorio Nazionale Influencer Marketing 2020 ha confermato la soddisfazione delle aziende che investono con un 42,3% di soddisfazione e il desiderio di aumentare gli investimenti in futuro (47%). Il podcast sta aprendo nuovi scenari in questo contesto, agendo sui pilastri di questo tipo di comunicazione: la fiducia trasmessa dall'influencer e il modo trasparente di condividere l'endorsement verso un prodotto o servizio. La tecnologia applicata al mercato emergente del podcast permette oggi ai brand di fare un ulteriore passo avanti per applicare le logiche di influencing in un modo innovativo. In questo intervento sveliamo come costruire una campagna di podcast influencer marketing, i suoi limiti e opportunità.

11:55 - 12:35

L'Arte del Podcasting, le abilità da coltivare per fare podcast

Damiano Crognali

L'audio è entrato nel mondo dei Social Media, dove non è mai stato presente in modo significativo prima, e oggi è protagonista con diversi contenuti e formati. Un talk rivolto ai creatori di contenuto e ai manager aziendali che vogliono capire: quali sono le competenze per dominare al meglio il fenomeno dell'audio online? Si tratta di un fenomeno che ha forme diverse, dal Podcast alle Stanze Audio, ma che è accumunato sempre dalle stesse 7 competenze, da dominare per essere protagonisti del mondo della voce.

13:00 - 13:40

La voce come strumento di Personal Branding: il ritorno alla comunicazione vocale nell'era digitale

Alessandro Mazzù

Oggi la voce è tornata prepotente in auge grazie prima ai podcast e poi anche a Clubhouse e a tutte le piattaforme che si stanno adattando al cambiamento. Un corretto utilizzo della propria voce può portare diversi benefici soprattuto in termini di rappresentazione della propria immagine. Da tempo sostengo che la voce è il miglior strumento per raccontare se stessi e quindi veicolare e rafforzare il proprio personal branding.

16:00 - 16:40

Spotify for Podcaster: scenario globale, strumenti e best practice per entrare in contatto con il tuo pubblico

Edu Alonso

L'obiettivo di questa sessione è approfondire il podcast come mezzo per liberare la creatività e connettersi con il proprio pubblico. Spotify è la principale piattaforma audio globale e possiede tutti gli strumenti necessari per ideare il tuo progetto e renderlo reale: editing, hosting, distribuzione, promozione, analisi e monetizzazione. Questo e molto altro grazie a Spotify for Podcasters.

17:00 - 17:40

La voce dei ragazzi: come il podcast libera il racconto delle nuove generazioni

Ilaria Potenza , Luigi Lupo

I giovani ascoltano podcast e usano la voce per raccontare la propria visione del mondo. Faremo un viaggio alla scoperta dei progetti attenti alle evoluzioni della contemporaneità, partendo dal nostro "Generazione Covid". Ci sono storie di ragazzi che si divertono a smentire i pregiudizi dei boomer. E ora da quel pezzo di mondo che viaggia sui social e che guarda con attenzione all'ambiente, arrivano le idee per il futuro. Spingendoci virtualmente anche fuori dall'Europa abbiamo cercato di capire in che direzione stiamo andando. Dall'esperienza raccolta ai nostri microfoni vi racconteremo come il podcast sia fondamentale per il giornalismo narrativo.

Management e Imprenditorialità

08:30 - 09:10

Greentech ed impact investing: aspetti economici, tecnologici e legali

Alessandro Basile

Il greentech e l'impatto sociale, a causa dello stravolgimento dato dal Covid-19, hanno avuto un forte sviluppo e creato un trend in forte crescita. L'evento ne approfondirà gli aspetti di business e legali, oltre ad analizzare le tecnologie applicabili. In particolare, il talk affronterà la ricerca e sviluppo e il trasferimento tecnologico, la tecnologia blockchain, oltre ad affrontare la metodologia di valutazione di impatto e le questioni legali che conseguono all'apertura e all'internazionalizzazione di una greentech.

09:30 - 10:10

Innovazione, tra creatività, ricerca e bisogno di consenso

Luca Baiguini

11:55 - 12:35

Startup & Storytelling aka il racconto dei nuovi eroi tech

Stefania Barbato , Giacomo Garufi

13:00 - 13:40

Business Continuity, Risk Management leve strategiche per l'innovazione e la digitalizzazione

Federica Maria Rita Livelli

Gli scenari in cui stiamo vivendo sono sempre più erratici e caratterizzati da un processo accelerato di digitalizzazione e di automatizzazione che presuppone da parte delle organizzazioni cambi di paradigma ed essere in grado di garantire la propria resilienza. Le discipline di Risk Management & Business Continuity si convertono, pertanto, in leve sempre più strategiche per completare con successo il processo di innovazione e digitalizzazione in atto e affrontare le sfide contingenti e future.

16:00 - 16:40

Working Smarter: come cambia la comunicazione interna ai tempi del Covid

Luciana De Laurentiis

E se il new normal al lavoro fosse una chimera? Ciò che è certo è che esisterà il new. E sarà bene progettarlo e sperimentare sin da subito nuove forme di comunicazione interna, di connessioni, di engagement. Senza lasciarsi limitare da ciò che già conosciamo, senza costruire solo sui successi o i fallimenti già sperimentati, ma spostando più avanti il confine. Commenteremo best practise, use case, idee e stimoli per rispondere a nuovi bisogni, anche nella comunicazione. E lo faremo insieme, perché quando si tratta di persone, la progettazione è partecipata.

eSports e Gaming

08:30 - 09:10

L'ecosistema esports nel 2021

Federico Brambilla

Negli ultimi anni il fenomeno esports si è affermato come nuova forma d'intrattenimento capace di attirare e coinvolgere soprattutto le nuove generazioni, ma non solo. La crescita dell'ecosistema è tangibile sia in termini di popolarità generale sia in termine di professionalità degli operatori del settore stesso. Ma come funziona l'ecosistema esports? Quali sono gli attori coinvolti e le loro dinamiche d'interazione?

09:30 - 10:10

L'ecosistema competitivo di Riot Games in Italia

Carlo Barone , Marco Soranno

PG Nationals, Proving Grounds, Circuito Tormenta. Riot Games e il suo partner PG Esports raccontano la struttura dell'ecosistema competitivo italiano approfondendo le dinamiche di gioco e il sempre crescente coinvolgimento della community grass-root.

11:55 - 12:35

La Gaming Agency, il suo ruolo nell'industria

Massimiliano Rossi

Analisi del ruolo di Dive Esports nel mercato gaming, punto di riferimento centrale dell'ecosistema (per brand, agenzie di comunicazione e marketing, tournament organizer e giocatori). Strumenti per comprendere il comportamento della community gaming e per esplorare i trend del mercato, così da sfruttarli per fini marketing. Alcuni casi di successo e strategie di vendita messe in campo da Dive Esports con i propri clienti.

13:00 - 13:40

Samsung negli E-sport: il progetto Morning Stars

Daniele Patisso

16:00 - 16:40

Esports State of Nation 2021

Salvatore De Angelis

Presentazione dei dati di ricerca annuale sul mondo degli Esports in Italia e nel mondo.

17:00 - 17:40

Gender bias in Mobile App Gaming

Juliana Wei

We are just starting to learn about gender and inclusivity in Mobile gaming. Today, with the rise of mobile gaming, more women are playing than ever before. However, there is still a strong bias that games are predominantly played by men - this session will look into women in gaming, women as gamers and women in games in the mobile space!

ONP e Filantropia

08:30 - 09:10

L’architettura delle scelte nell’approccio filantropico. Come prendono le decisioni i grandi donatori

Federica De benedittis

09:30 - 10:10

Digitale, Riforma, Covid-19: quali opportunità per la filantropia

Mara Moioli

Durante la sessione navigheremo tra paradigmi vecchi e nuovi condividendo scenari e opportunità che fattori esterni non controllabili stanno dando al mercato filantropico italiano. L'inizio di una rivoluzione?

11:55 - 12:35

Il volontariato nello scenario post Covid: il supporter è il nuovo fundraiser

Laura Lugli

Spesso all’interno delle organizzazioni non profit i volontari vivono relazioni schiacciate “sul fare delle cose” a discapito della loro esperienza di “donatore di tempo”. Come si inserisce il COVID in questo scenario già precario? Non sempre tutto il male viene per nuocere? All’interno della sessione verranno smantellati alcuni atavici pregiudizi e condivise nuove esperienze di volontari, donatori di tempo e talenti, a servizio della comunità nonostante tutto.

13:00 - 13:40

Dalla rivista ai videoselfie: come ti spiego la geopolitica nel 2021

Diana Orefice

Fondato nel 1934, l'Istituto per gli Studi di Politica Internazionale è oggi riconosciuto tra i più prestigiosi think tank del mondo dedicati allo studio della politica e della economia internazionale. Ottanta anni fa, il prodotto di punta erano i "Quaderni internazionali". Oggi è famoso per i podcast, primi in classifica su Spotify, ha un canale Telegram pieno di emoji, lancia eventi su Instagram ed è il primo think tank del mondo su TikTok. Come si mantiene il rigore e il prestigio nel 2021?

16:00 - 16:40

Parole e immagini nel DONOR Journey

Stella Forti

La donazione è solo l'atto conclusivo di un percorso fatto di emozioni e fiducia. Il prospect può venire a contatto con la nostra organizzazione per un qualsiasi motivo: un post sui social o un evento in piazza. Nello speech immagineremo diversi percorsi per i nostri donatori, focalizzandoci in particolare sulle possibili ipotesi di content marketing più adatte per trasmettere emozioni e fiducia attraverso parole e immagini.

17:00 - 17:40

Welcoming refugee women in the Italian tech industry

Matilde Spoldi

A few weeks ago, Techfugees launched its first everFellowship programme in Italy to acceleratethe professional inclusion of refugee women in digitaland tech jobs.Why designing a mentorship programme for women only?What are the profiles of the talentedwomen involved? How to train them to access qualifiedand sustainable opportunities?The tech sector is the most welcoming for diversebackgrounds and committed to reducing thegender gap isn’t it? Join the conversation to makeit real!

Digital Health

08:30 - 09:10

Pandemia COVID-19: il monitoraggio GIMBE

Marco Mosti

Dal febbraio 2020 la Fondazione GIMBE è rimasta sempre al fianco di professionisti e cittadini, mettendo le proprie competenze e il proprio tempo al servizio del Paese, con una tempestiva e costante informazione indipendente sull'emergenza COVID-19. L'intervento illustrerà l'andamento della pandemia in Italia dal febbraio 2020 ad oggi e approfondirà gli scenari attuali e le prospettive future.

09:30 - 10:10

Efficacia e sicurezza dei vaccini anti-COVID-19: dagli studi clinici al mondo reale

Renata Gili

Dopo 10 mesi di pandemia vissuti chiudendoci in casa come unica soluzione per contrastare il dilagare del contagio in tutto il mondo, l'11 dicembre 2020 la situazione è cambiata: l'autorizzazione del primo vaccino anti COVID-19 in America (e poi in Europa) ci ha permesso di guardare avanti con più ottimismo e di dare il via alla più grande campagna di vaccinazione della storia contemporanea. Molte sono le domande che vengono poste ma una è quella che più interessa: i vaccini funzionano? Proveremo a rispondere, guardando ai dati e alla scienza.

11:55 - 12:35

"Dica SEO": l'algoritmo che premia la ricerca in sanità

Marco Mosti

Nel 2018 Google ha lanciato il nuovo sistema EAT (Expertise-Authoritativeness-Trustworthiness) di valutazione qualitativa di tutti i contenuti YMYL (Your Money-Your Life) che impattano in maniera determinante sulla nostra vita e coprono alcuni ambiti tra cui quello medico. La pandemia ha determinato un impatto sulla SEO in sanità sia per la crescita delle ricerche online sull'argomento che per la nascita di un nuovo modo di informare grazie a fonti scientifiche sempre più affidabili e tracciabili.

13:00 - 13:40

Combattere l'infodemia: il ruolo di un'informazione indipendente basata sulle evidenze scientifiche

Renata Gili

Durante la pandemia COVID-19 abbiamo assistito (e stiamo assistendo) alla circolazione di un'enorme quantità di informazioni, non sempre valutate con accuratezza. Ciò rende difficile orientarsi: in tale contesto assume notevole importanza la disseminazione di informazioni affidabili e indipendenti relative all'efficacia e alla sicurezza di farmaci e vaccini e sull'andamento dell'epidemia e della campagna vaccinale, affinché cittadini e pazienti possano effettuare scelte condivise e consapevoli sulla propria salute.

16:00 - 16:40

Neural Interfaces in Interventional Cardiology: the next revolution?

Simone Biscaglia

La ricerca in ambito cardiovascolare ha speso somme enormi per sviluppare device sempre più complessi, ma non si è mai focalizzata nel monitorare e tentare di migliorare la performance dell’Operatore che deve eseguire l’intervento stesso. Il carico attentivo e l’accumulo di stress da parte dell’Operatore incidono pesantemente sull’efficacia dell’intervento e sulla prognosi del paziente. Lo studio GAME-ON si prefigge di stimare per la prima volta il livello di carico attentivo e lo stress di cardiologi interventisti con l’utilizzo di interfacce neurali.

17:00 - 17:40

Innovativa e non invasiva: la biofotonica per determinare lo stato di salute

Luca Maria Neri , Cinzia Brenna, Gabriele Varano

La biofotonica studia l’interazione tra luce e materia biologica, con importanti applicazioni clinico-diagnostiche. Questa tecnologia consente una misurazione diretta (senza marcature) di specifiche caratteristiche cellulari in un preparato. Partendo da cellule ematiche, lo studio propone di identificare, con la biofotonica, un nuovo pattern predittivo di specifici stati patologici, ad es. dismetabolici ed oncologici, ponendo le basi per una diagnostica rapida, innovativa e non invasiva.

Crowdfunding

08:30 - 09:10

Presentare una campagna di crowdfunding come un pitch di una startup

Gianluca Brigatti

Il Crowdinvesting rappresenta la finanza alternativa a portata di tutti, e per questo è fondamentale comunicare le campagne come il pitch di una startup ma evitando complicati (e noiosi) tecnicismi. Creare contenuti originali che parlino di idee innovative e numeri concreti, riuscendo a suscitare l'interesse e l'entusiasmo dei potenziali investitori, è la principale sfida del nostro settore.

09:30 - 10:10

Come fare una campagna di peer2charity fundraising

Elisa Finocchiaro

Cosa vorresti cambiare nel mondo che ti circonda? Esclusione, Fame, Cambiamento climatico… I problemi sono tantissimi. Anche tu puoi trasformarti in un personal fundraiser e raccogliere fondi per l'organizzazione che più ti ispira e che lotta per avere un modo più simile a quello che immagini. Le occasioni per attivarti non mancano: il tuo compleanno, un evento personale o pubblico, il ricordo di qualcuno che non c'è più, una sfida sportiva o una sfida tra amici. Raccogliere fondi per una non-profit può diventare la tua occasione per cambiare il mondo e dare forza a quel che ti sta a cuore.

11:55 - 12:35

L'arte de trasformare i clienti in investitori della tua società

Claudio Grimoldi

13:00 - 13:40

Alisea e le campagne crowdfunding per le "organizzazioni complesse"

Ida Meglio

Non tutte le organizzazioni e gli enti possono contare da subito su grandi donatori. La maggior parte di questi ha però un grande capitale di fiducia diffusa o un patrimonio di relazioni da attivare. Il crowdfunding può renderlo concreto. Anche una organizzazione può lanciare una campagna crowdfunding che, senza elevati investimenti, la porta a raccogliere cifre significative. Può essere utile soprattutto per quelle organizzazioni medio-piccole che operano a livello locale; qualche case study per capire come.

16:00 - 16:40

Crowdfunding e Business ad Impatto Sociale: leva di business o strumento di charity?

Lucia Dal Negro

Il tema presenterà un approfondimento sul rapporto tra gli strumenti finanziari a favore del profit ad impatto sociale e gli strumenti di charity classici. Il crowdfunding, posizionato a metà tra queste due leve, non sempre riesce sempre ad esprimere tutto il suo potenziale, per alcuni limiti che verranno evidenziati a partire dall'esperienza concreta del progetto KOKONO™. Esplorando alcune opportunità di sviluppo di questo meccanismo di fundraising, si farà il punto su nuove opportunità di crescita e ibridazione dello strumento di raccolta fondi.

17:00 - 17:40

Il crowdfunding per rilanciare la cultura dopo la crisi

Tomaso Greco

La crisi economica ha messo in ginocchio interi settori della cultura e della creatività. Teatri, cinema, eventi, musica dal vivo, persino attrazioni turistiche hanno vissuto una brusca e prolungata interruzione delle loro attività. La cultura ha bisogno di sostegno, pubblico e privato. In questo il crowdfunding può giocare un ruolo importante. E la cultura ha anche bisogno di fruitori, soprattutto in quei settori già in difficoltà prima della crisi. Durante l'intervento si analizzeranno le potenzialità del crowdfunding reward nel creare reti, abitudini di fruizione, meccanismi di patronage e micro-patronage e, non da ultimo, fruitori attenti, coinvolti e fidelizzati. L'obiettivo è quello di trasformare il crowdfunding da strumento utile a superare una temporanea difficoltà a strumento di sostenibilità e sviluppo delle attività culturali.

E-commerce e Retail

08:30 - 09:10

Phygital strategy - Come il mondo fisico e virtuale convivono allo stesso tempo

Emanuele Arosio

L'esperienza dell'acquisto online nel 2030 sarà sempre più connessa tra il virtuale e il retail fisico. Il 40% del reparto cosmetico soprattutto in Asia è oggi venduto online e l'integrazione nel punto vendita sarà sempre più forte. Come sarà la personalizzazione dell'acquisto in store rispetto a oggi?

09:30 - 10:10

Evoluzioni, numeri e comportamenti del social publishing, piattaforma Redhab

Claudio Antonaci

Racconteremo l’andamento della comunicazione social dall’analogico al digital, lo spostamento del contenuto di qualità dal brand al trade, il quale richiede materiale social. Valuteremo i numeri sul mercato e le potenzialità di diffusione di un contenuto di qualità sul proprio mercato trade, solidificando il rapporto tra il brand e i distributori. La soluzione al problema del brand di arrivare ad un pubblico profilato e la soluzione al problema del trade di avere una comunicazione di qualità.

11:55 - 12:35

+44% in un anno di pandemia grazie ad un'attenta strategia online e offline

Stefano Rigazio

Grazie allo sbarco online con la realizzazione di un ecommerce siamo riusciti a far aumentare il fatturato complessivo dell'azienda di oltre il 40% anche in un periodo "brutto" caratterizzato dalla pandemia. Grazie ad una strategia online e offline siamo riusciti a infrangere ogni record assoluto di un'azienda che si occupa di produzione e vendita di abbigliamento tecnico sportivo. Durante lo speech vedremo diversi aspetti strategici di quello che è stato fatto sul sito internet edi come vengono gestiti i clienti.

13:00 - 13:40

Dal customer portal al marketplace passando per l'eCommerce

Luisella Giani

Come la low-touch economy ha accelerato l'adozione di ecommerce transazionali e di forme ibride di digitalizzazione dei canali di vendita come portali personalizzati, self-service quotation, marketplaces.

16:00 - 16:40

1 Second Strategy per E-commerce

Andrea Saletti

17:00 - 17:40

Sell Your Products When It's Time To

Giancarlo Cobino

Digital Tourism

08:30 - 09:10

Le proposte di soggiorno seducenti

Marco Volpe

Acquisire richieste "utili" attraverso le email, Rispondere velocemente usando persuasione e nostalgia Completare la vendita in maniera professionale Gestire la finestra di prenotazione riducendo cancellazioni e no show, Monitorare ed accompagnare a casa l'ospite durante e dopo il soggiorno attraverso un processo studiato per la fidelizzazione.

09:30 - 10:10

I Turisti 4.0 sono fra noi: I want to believe!

Francesco Piersimoni

Chi sono, da dove vengono e cosa vogliono da noi i Turisti 4.0? Spoiler: non sono degli alieni; ma è davvero possibile fare ospitalità con un approccio centrato sull'ospite, personalizzato one-to-one e orientato alla soddisfazione del cliente, senza impazzire? Secondo me sì: I want to believe! In questo intervento strategico ti spiegherò come offrire un'esperienza di soggiorno personalizzata vendendo di più e meglio le camere della struttura, disintermediando dalle OTA e fidelizzando gli ospiti.

11:55 - 12:35

I 5 pilastri del Potenziamento Digitale: valorizzare e far crescere le strutture ricettive

Edoardo Dal Negro

Mai come oggi è fondamentale potenziare la propria presenza Digitale nell’ambito Turistico sapendosi orientare, comprendendo i dati e sapendo prendere delle decisioni strategiche per incrementare le prestazioni economiche. Cinque pilastri dai quali partire per migliorare l’efficienza e la produttività: un percorso a step per individuare le aree d’azione e le priorità d’intervento con specifici KPIs volti ad incrementare l’immagine, la reputazione e le performance revenue globali delle strutture.

13:00 - 13:40

Content marketing per le destinazioni turistiche. Creare una proposta di valore riconoscibile

Maurizio Orgiana

Con lo sviluppo della promo-commercializzazione in rete le destinazioni possono finalmente promuoversi in un mercato globale e avere la possibilità di costruire da zero il proprio micro business online, vendendo prodotti, servizi e competenze indipendentemente dal luogo o dal paese in cui si trovi. Quali sono i contenuti chiave per trasformare i luoghi in destinazione? Come e dove e con quale logica si posiziona una destinazione?

16:00 - 16:40

Never ending food tourism

Roberta Garibaldi

Il viaggio non si esaurisce con il viaggio. Ci sono un prima e un dopo che diventano elementi di preparazione, accompagnamento e ricordo indelebile dell'esperienza. Le nuove tecnologie, diventate ormai familiari, offriranno sempre più al turista enogastronomico l'accesso a una pluralità di fonti per trovare stimoli, conoscere e decidere nella fase pre-viaggio, per poi condividere le esperienze durante e dopo la vacanza e aumentare la fidelizzazione, mantenendo e rafforzando la relazione nel tempo. Il neverending tourism è un trend destinato a crescere, che implica investimenti in digitalizzazione.

17:00 - 17:40

Raccontare la destinazione è un'opportunità anche durante una crisi: la storia di VisitRimini

Paola Mazza

Come si crea una community fidelizzata e 3 milioni di visualizzazioni video in meno di un anno? Quali sono le strategie da seguire per raccontare la destinazione durante una crisi globale? VisitRimini ha risposto a queste e molte altre domande, con un unico obiettivo: tenere accesa la luce sulla destinazione 365 giorni all'anno. I video e una buona gestione dei social media sono stati la chiave per una valorizzazione di Rimini come destinazione innovativa, sostenibile, candidata a capitale della Cultura 2024, dove i follower sono diventati gli ambassador più credibili.

Piattaforme e Servizi

08:30 - 09:10

My FastAPP: la rivoluzione dell’app development no code

Raimondo Maddonni , Massimo Rigoni savioli

My FastAPP, il plugin WordPress che ti permetterà di creare per i tuoi clienti applicazioni per smartphone in 20 minuti, senza alcuna competenza di coding. Innovativo nel suo genere, sfrutta una tecnologia che permette di trasformare un qualsiasi sito web in un’app con funzionalità native, già pronta per essere caricata negli store. Durante lo speech scopriremo insieme My FastAPP!

09:30 - 10:10

Doxee Pvideo®: scopri come realizzare una customer experience di valore e aumentare le conversioni delle tue iniziative con i video personalizzati

Francesco Compiani

Nella sessione capiremo come l'unione tra le emozioni che sono in grado di suscitare i video e la personalizzazione legata al dato siano in grado di aumentare la relazione con i clienti, aumentarne i tassi di conversione lungo l'intero customer journey e costruire un percorso virtuoso in cui la customer experience digitale diventa un fattore critico per il successo dell'impresa.

11:55 - 12:35

Come ottimizzare il percorso d'acquisto utilizzando i feedback dei clienti

Davide Bonavida , Damiano Giraldo

Sapevi che le recensioni online influenzano le decisioni del 93% dei consumatori? Per questo includere i feedback dei tuoi clienti all'interno del loro percorso d'acquisto è uno dei modi più efficaci di aumentare le conversioni e dare una spinta al tuo business. Partecipa alla sessione e scopri come!

13:00 - 13:40

Marketing Automation per e-commerce

Fabio Sutto

Il ruolo della marketing automation nel rimodellamento di un business online, segmentazione e automazioni per incrementare il fatturato fino al 30% in 6-8 mesi.

16:00 - 16:40

E-commerce Customer Journey: strategia, azioni tattiche, implementazione e kpi. Acquisire, convertire ed espandere il business con Marketing technology

Elisabetta Bruno , Andrea Zagnoli

Maggiori aspettative, omni-canalità e multi-touchpoint, maggiore dinamicità sono una caratteristica della realtà che come Aziende non dobbiamo subire, ma anzi governare! Le piattaforme del vostro MarTech Stack non possono più limitarsi alla sola parte operativa, devono supportavi anche nella gestione di questa complessità a livelli strategici e progettuali. Vedremo assieme come con le case study di Dr Vranjes e Parmalat abbiamo creato flussi multicanale di Marketing Automation dedicati al mondo eCommerce e i risultati di conversione.

17:00 - 17:40

Manifesto della comunicazione inclusiva: l'intelligenza artificiale a supporto dell'intelligenza umana

Alessia Vangi

In un mondo sempre più robotizzato, la vera rivoluzione sarà trasformare il rapporto uomo-macchina in un un’ottica di intelligenza collaborativa. Non è più immaginabile rimandare un ripensamento sostanziale del rapporto con la tecnologia: a partire da oggi bisogna cominciare a fare la rivoluzione, democratizzando l’accesso ai dati e rendendo l’innovazione disponibile per tutti.

Book Presentation

La sala Book Presentation del WMF vuole incentivare la cultura del libro e del digitale. All'interno di quest'ultima, gli autori presenteranno i loro testi su temi dedicati al Digital Marketing e all'Innovazione.

08:30 - 09:00

Advertising Boss - Domina budget e obiettivi delle tue adv

Marco Magnaghi

Manuale ricco di tabelle e schemi che ti accompagna nella creazione di una campagna advertising da zero. Un manuale estremamente tecnico che può aiutare anche il marketer più esperto. L'advertising online richiede metodologia, una pianificazione che ci renda in grado di prevedere costi e risultati. L’autore parte dalla gestione strategica del budget alla data strategy, per poi trattare l'utilizzo dei principali tool di pubblicazione di adv online, fino all'analisi e alla reportistica. Il libro fa parte della Collana Ninja Books, un progetto in collaborazione con Ninja Marketing e in occasione del Master in Digital Marketing.

09:10 - 09:40

Digital strategist & Growth Hacker - Progetta lo scaleup del tuo business

Alessio Pieroni

Due manuali nati per aprire e chiudere la collana in modo logico: il primo aiuta il lettore in modo fresco a identificare la strategia di marketing da seguire, quindi a lanciare il progetto, il secondo accompagna il lettore verso lo scale, quindi nella creazione di loop di crescita e ottimizzazione dei processi. Alessio è il fautore del successo di Mindvalley, una delle principali piattaforme di formazione online, portando il fatturato a crescere esponenzialmente in pochissimi anni. Oggi Alessio è tornato in Italia e continua a lavorare con grandi brand a livello nazionale e internazionale.

09:50 - 10:20

Social media manager: strategie e relazioni

Veronica Gentili , Valentina Vellucci

Veronica Gentili ci insegna, da anni, che chi vuole diventare Social Media Manager deve innanzitutto capire l'importanza della propria formazione e dimostrare quanto vale la sua figura: non esiste una formula magica per emergere, ma esistono attitudini, studio ed esperienza. Le relazioni che valore hanno in questo campo? Chiediamolo a Valentina Vellucci, autrice di Fare marketing strategico con il relationship marketing. Modera Cristiano Carriero.

11:55 - 12:25

Branded podcast e i nuovi media della Gen Z

Ilaria Barbotti , Gaia Passamonti

Nel 2019 più di 12 milioni di persone in Italia hanno ascoltato almeno un podcast. La durata media dell'ascolto di un podcast è di oltre 20 minuti. Bastano questi due dati per comprendere come questo media possa diventare un tassello davvero efficace della comunicazione e del marketing aziendale. E se a questo si aggiunge che i più fedeli ascoltatori di podcast sono i giovani della Gen Z, capire quali sono le evoluzioni di TikTok diventa essenziale per progettare branded podcast di successo. Modera Susanna Pedone.

12:35 - 13:05

UX Strategy & Microcopy - Tecniche per soluzioni digitali innovative

Luca Longo

Due bestseller internazionali: UX Strategy e UX Microcopy. Usciranno in italiano a novembre 2021 ma è possibile già prenotarli in crowdfunding. In stand sarà possibile sfogliare le versioni originali. Luca Longo sta seguendo la traduzione a cura di Roberta Basso (Microcopy) e Elisabetta Severoni (Strategy). Luca è il responsabile di CorsoUX.it, il palinsesto di corsi più venduti in Italia sul tema.

13:15 - 13:45

Imprese che lasciano il segno attraverso il Lean Lifestyle

Luciano Attolico

Qualcosa è andato storto! A dispetto del grande progresso tecnologico, è diventato difficile generare valore per i clienti in modo sistematico, fare innovazione ad alto impatto, adottare strategie di crescita sostenibili. Perché accade questo? Strategia Lean Lifestyle presenta un modello organizzativo-strategico per gestire il cambiamento e la crescita sostenibile di persone, aziende e startup: scoprite come lavorare e fare impresa con più risultati, agilità e benessere! Con Susanna Pedone.

13:55 - 14:25

NEUROMARKETING ARENA - Storia e Futuro

Caterina Garofalo , Francesco Gallucci, Mariano Diotto

Alzi la mano chi non ha ancora sentito parlare di neuromarketing oggi. Alzi la mano chi ne conosce origini e fondamenta. Alzi la mano chi è a conoscenza degli ultimi sviluppi di questa affascinante disciplina. Storia e futuro del neuromarketing verranno presentati da tre dei maggiori esperti italiani, esponenti di AINEM, l'associazione italiana di neuromarketing. Partendo dal racconto della sua genesi sarete condotti a scoprire tutti i possibili ambiti di riferimento e le nuove frontiere di applicazione del neuromarketing. Provoca Maurizio Vedovati.

16:00 - 16:30

Voice technology. Le nuove sfide del marketing conversazionale e della digital transformation

Alessio Pomaro

Voice Technology rappresenta un viaggio nell'universo della "voce", dell'AI conversazionale, e delle potenzialità che mettono a disposizione. Lo scopo è quello di tracciare un percorso per chiarire i concetti, comprendere la direzione, interpretare e mettere a punto delle strategie concrete che comprendono la voice search, l'utilizzo di touchpoint vocali e conversazionali, e arrivando alla realizzazione di applicazioni vocali. Più volte nel libro si parla di rivoluzione.. di cambiamento importante.. Ma cambiamento per chi? Per gli utenti, per i brand, per le agenzie, per le istituzioni! Che sono anche le figure alle quali il libro si rivolge. Alcuni dei contributori: Giorgio Taverniti, Alessandro Sportelli, Mariano Diotto, Paolo Bergamo (di Salesforce), Fabio Garigiola (del gruppo Mondadori), Bret Kinsella (di voicebot.ai), Andrea Muttoni (di Amazon Alexa), Alberto Maestri, Giorgio Soffiato, Matteo Zambon.

16:40 - 17:10

Non è un libro per Hacker

Stefano Fratepietro

17:20 - 17:50

Nextgozio Commercio al dettaglio nell'era digitale: quale futuro dopo il covid-19?

Manuel Faè , Marco Ardemagni

Pubblicato ad aprile e presentato al Senato della Repubblica, il libro racconta di come commercio al dettaglio e attività locali siano stati travolti dalla trasformazione digitale degli ultimi 20 anni, accelerata ulteriormente durante l'ultimo anno di pandemia. L'opera - con prefazione dell'economista di fama mondiale, Michele Boldrin - analizza come l'avvento di internet e i cambiamenti della società abbiano reso i modelli di business del retail obsoleti e illustra i nuovi scenari per i negozianti.

PA & Digital Communication

08:30 - 09:10

La strategia nazionale per la Banda Ultra Larga: certezze, prospettive e opportunità

Paolo Micozzi

09:30 - 10:10

Covid-19: le campagne social della Presidenza del Consiglio dei Ministri

Francesca D'Onofrio

L’emergenza Covid ha rappresentato un acceleratore della comunicazione istituzionale sui social media. Gli account di Palazzo Chigi e del Ministero della Salute hanno avuto un’impennata in termini di incremento dei followers, engagement e copertura. Il Dipartimento per l’informazione e l’editoria ha realizzato una serie di campagne paid su Facebook e Instagram. L’interesse dei cittadini verso gli account istituzionali ha confermato l’importanza di essere rilevanti e diversificare i messaggi.

11:55 - 12:35

Guardare e capire: l'info-visualization per semplificare la complessità

Stefania Stecca

Ricorrere alla visualizzazione per agevolare la conoscenza di informazioni dense e complesse, talvolta noiose ma spesso fondamentali - come disposizioni, iter amministrativi, atti di vario genere - che ci consentono l'accesso a un servizio, a un'opportunità, a una conoscenza chiave. Farsi ispirare dalla bellezza, dalla creatività e dall'impatto visivo delle info-grafiche dei grandi designer, per ricercare soluzioni di info-visualization al servizio di una comunicazione più chiara e piacevole.

13:00 - 13:40

Social Media e Pubblica Amministrazione: strategie, contenuti e case study vincenti

Gabriele Figus

Anche le aziende pubbliche necessitano di un'efficace gestione della presenza social e si servono di questo strumento digitale per abbreviare le distanze con gli stakeholder di riferimento. Analizzeremo insieme alcuni fra i più importanti case study del settore, per scoprire le strategie delle PA volte ad aumentare la visibilità del proprio brand attraverso la diffusione di valore, l'informazione ed il coinvolgimento.

16:00 - 16:40

Sindaci e Social network: fra comunicazione istituzionale e personal branding

Lino Castrovilli

"Questo sindaco sta troppo su Facebook". Sindaci e sindache sono il volto della Comunicazione istituzionale: rappresentano la comunità e sono garanti dell'operato dell'amministrazione. I social rafforzano o indeboliscono il rapporto fra sindaci e persone? Qual è il giusto equilibro fra presenza online e offline?

Event Management

Video Telling: una video conferenza può fare la differenza

Franco Ricchiuti

09:30 - 10:10

L'empatia negli eventi: mix fisico e digitale

Simona Aguzzoni , Renato Geremicca

Già prima della rivoluzione accaduta gli eventi mostravano la necessità di amplificare la propria dimensione. Adesso più che mai è necessario trovare il giusto mix che coinvolge comunicazione ed emozione, e genera una esperienza di valore.

11:55 - 12:35

Focus Live: il live show multi-tematico, dove la scienza diventa un’esperienza extraordinaria

Andrea Petrillo

Focus Live è un evento multi-tematico e multi-esperienziale. Nasce nel 2018 come evoluzione del processo di cross canalità di Focus, il mensile del Gruppo Mondadori più letto in Italia, punto di riferimento per tecnologia, scienza, natura, medicina e innovazione. E’ un live show dove la scienza diventa un’esperienza extraordinaria: eventi, incontri, show, laboratori e installazioni interattive per raccontare le grandi sfide che oggi l’umanità deve affrontare e gli strumenti con cui vincerle.

13:00 - 13:40

Un corso di formazione per una città intera si può fare?

Gloria Chindamo

Analizziamo il "caso" Voghera Digital e i numeri di questo modello di divulgazione 4.0 dove politica, cittadini, aziende e tecnici si sono seduti insieme ad un grande tavolo virtuale. 25 ore di diretta insieme sul web per parlare di servizi, aziende, città, famiglia, svago e nuove opportunità.

16:00 - 16:40

Organizzare eventi digitali: i passi da fare, gli errori da evitare

Carlotta Allegri

Il digitale è entrato nell’ultimo anno e mezzo prepotentemente nelle nostre vite, costringendoci ad evolverci per poterci adattare a una realtà tutta nuova, a una nuova forma mentis che oltre ad avere avuto conseguenze sul nostro stile di vita, ha avuto ripercussioni anche in ambito marketing. Gli addetti ai lavori hanno dovuto rivedere le proprie strategie per adattarle al nuovo mondo e di conseguenza anche il settore degli eventi è stato trasformando, anticipando quella trasformazione verso il digitale, iniziata prima della pandemia e che nel 2020 ha anticipato quello che sarebbe stato nel giro di 2/3 anni. Organizzare eventi digitali ha rappresentato nel 2020 una grande opportunità per continuare a dare continuità al business ma è tutt’altro che semplice. In questo intervento scopriremo insieme passo dopo passo come costruire un evento digitale, quali leve utilizzare e gli errori da evitare per l’organizzazione di un evento digitale di successo.

L'evento come leva di crescita del brand

Mauro Bianchi

Attraverso il racconto di alcuni Case History (RedBull , Skyy Vodka , Jagermaister) andremo ad analizzare tutti gli aspetti che un'evento Brand deve avere e come renderli economicamente sostenibili sia per l'organizzatore che per il Brand.

Startup

La sala Startup del WMF costituisce un vero e proprio evento verticale dedicato al mondo delle startup.

08:50 - 08:55

Pitch Session 1 : FinTech - Cibuspay

In fase di definizione

Cibuspay è un sistema di pagamento totalmente digitale, utile per le aziende per gestire i pasti aziendali. Permette all'azienda di aggiungere collaboratori e assegnare loro budget a piacere. Questi pagano il ristorante direttamente dallo smartphone, evitando la gestione di fatture, buoni pasto e versamenti, mentre Cibuspay fa arrivare la liquidità in tempi rapidi e gestisce la burocrazia.

08:55 - 09:00

Pitch Session 1 : FinTech - Flywallet

In fase di definizione

Flywallet connette attraverso la sua piattaforma digitale connette servizi di pagamento, mobilità e salute in un unico ecosistema, mettendo la sicurezza al centro grazie alle tecnologie biometriche, indossabili e IoT.

09:00 - 09:05

Pitch Session 1 : FinTech - SEED Venture

In fase di definizione

SEED Venture convoglia la liquidità che fluisce nella finanza decentralizzata, alla ricerca di investimenti profittevoli e disintermediati, verso le startup nelle loro prime fasi di vita. È un ponte tra l'economia reale, corteggiata dallo smart money, e il denaro fluido decentralizzato. Con la tokenizzazione, il crowdfunding può finalmente esprimere il suo massimo potenziale, grazie a SEED Venture.

09:10 - 09:15

Pitch Session 2 : Marketplace Platform - Block Buy

In fase di definizione

Block Buy è il primo marketplace #communitycentric di prodotti e servizi che connette negozianti e professionisti con i consumatori del proprio quartiere. Diamo valore agli acquisti di prossimità creando un sistema di consegne aggregate tramite fattorini di quartiere e devolviamo parte del nostro ricavato alla riqualificazione urbana finanziando le associazioni attive sul territorio.

09:15 - 09:20

Pitch Session 2 : Marketplace Platform - Boatsandgo

In fase di definizione

Boatsandgo è una startup innovativa ed è la prima piattaforma al mondo che permette di confrontare le offerte di barche a noleggio presenti sul web. Un motore di ricerca progettato esclusivamente per aiutare l'utente ad organizzare facilmente una vacanza in barca. Sull'offerta selezionata si ha la possibilità di cliccare ed essere reindirizzati sul sito di prenotazione o di compilare un form di richiesta, senza che venga addebitato alcun costo agli utenti.

09:20 - 09:25

Pitch Session 2 : Marketplace Platform - ERAora

In fase di definizione

ERAora è la piattaforma che fornisce la prima esperienza totalmente digitale negli affitti B2B, attraverso rapidità, semplicità e sicurezza. Vogliamo riassumere il nostro vantaggio competitivo nella parola "tempo": rendiamo immediato un servizio che le aziende richiedono sia tale.

09:30 - 09:35

Pitch Session 3 : Enterprise Software - AImage

In fase di definizione

Aimage è specializzata nella creazione ed implementazione di sistemi di intelligenza artificiale e chatbot. Solido team strutturato, tecnologia proprietaria e know how sull'analisi del linguaggio ci permettono di sviluppare progetti all'avanguardia finalizzati ad ottimizzare la user experience. Il nostro obiettivo è migliorare l'incontro tra aziende e consumatori con prodotti tecnologici orientati al miglioramento dell'esperienza online degli utenti e all'aumento delle performance.

09:35 - 09:40

Pitch Session 3 : Enterprise Software - Aryel

In fase di definizione

Aryel è una piattaforma SaaS che abilita brands e agenzie creative a creare campagne di marketing in Realtà Aumentata (AR) interattive tramite un approccio drag&drop, condividerle tramite un semplice URL completamente personalizzabile, misurare obiettivi e conversioni e collegare la campagna con gli strumenti di marketing più utilizzati.

09:40 - 09:45

Pitch Session 3 : Enterprise Software - Brainy RMS

In fase di definizione

Brainy RMS è frutto dell’esperienza maturata nel campo del Revenue Management nell’industria dell’ospitalità e del turismo da parte di noi fondatori. Dopo più di 10 anni di lavoro, formazione ed investimenti in questo settore abbiamo avuto il bisogno di sviluppare una tecnologia che ci aiutasse ad ottimizzare la marginalità del nostro business. L’abbiamo voluto sviluppare in “casa”, in quanto quello che era disponibile sul mercato non rispondeva pienamente alle nostre esigenze.

09:45 - 09:50

Pitch Session 3 : Enterprise Software - Calton

In fase di definizione

Calton è un soluzione di customer experience e review management, che raccoglie dati testuali da qualsiasi fonte (sondaggi, recensioni , NPS, e-mail e conversazioni con il customer support) ed analizza la voce del cliente in maniera semplice e veloce, riducendo tempi e costi fino al 70%.

09:50 - 09:55

Pitch Session 3 : Enterprise Software - G-move

In fase di definizione

G-move è inventore di un sistema di analisi dati che raccoglie dai flussi di persone nel pieno rispetto del GDPR. Il gestore dello spazio può sapere informazioni come: Il numero di persone in tempo reale, il tempo di attesa/viaggio/coda; Riconoscere viaggiatori occasionali/abituali; il percorso medio delle persone. Il sistema G-move può integrarsi facilmente a sistemi già presenti e app. I sensori G-move sono a basso impatto, di flessibile utilizzo (adatti a luce, buio, indoor, outdoor, sistemi fissi, sistemi in movimento, ecc) e garantiscono sempre un'elevata affidabilità. Abbiamo esperienza nel mondo eventi, retail, trasporti pubblici e smart city. G-move offre un servizio non invasivo e tutela la privacy delle persone.

09:55 - 10:00

Pitch Session 3 : Enterprise Software - Inferendo

In fase di definizione

Inferendo è una startup innovativa la cui mission è fornire il miglior recommendation engine as a service per siti di e-commerce. La nostra soluzione, basata su Intelligenza Artificiale e Machine Learning, permette di prevedere i comportamenti degli utenti del sito e di proporre i prodotti più interessanti al fine di migliorare la user experience e ottimizzare conversion rate e ROI.

10:05 - 10:10

Pitch Session 4 : AgriTech & Food - Albicchiere

In fase di definizione

Albicchiere è la prima soluzione al mondo che porta l'esperienza della degustazione di vino in cantina direttamente nelle case dei consumatori. Albi è una famiglia di Smart Wine Dispenser in grado di riconoscere automaticamente il vino inserito e di portarlo alla temperatura ideale di servizio, goditi un bicchiere del tuo vino preferito alle condizioni perfette, fino a 6 mesi dalla prima apertura.

10:10 - 10:15

Pitch Session 4 : AgriTech & Food - Fuoricampo

In fase di definizione

Fuoricampo è il Farm-Delivery che connette aziende agricole e uffici delle imprese. L'obiettivo è dare valore e visibilità ai produttori locali, ora price-maker, permettendogli di proporre online i loro prodotti / servizi. L'utente inserisce la propria città e la piattaforma individua le aziende agricole vicino (che hanno aderito), connettendo direttamente produttore - che tratterà il 97% sulle vendite - e cliente.

10:15 - 10:20

Pitch Session 4 : AgriTech & Food - Sicurofood

In fase di definizione

Sicurofood nasce dal bisogno di ritrovare l’autenticità del prodotto locale, del prodotto coltivato nelle nostre terre, e dal bisogno di essere tutelati nell’acquisto di materie prime che possano essere certificate con nuovi sistemi innovativi e di ultima generazione.

11:50 - 11:55

Pitch Session 5 : Health - CAVEO

In fase di definizione

CAVEO è una piattaforma di telemedicina con Intelligenza Artificiale integrata, focalizzata su patologie spinali. Consta di un DICOM viewer, utilizzabile per pre-refertazione automatica (AI) e per radiologia "on-demand". Il tutto offerto anche via browser (SaaS). CAVEO potrà operare con certificazione CE. Sia l'algoritmo sia il DICOM Viewer sono stati sviluppati da Radiologi interni a CAVEO.

11:55 - 12:00

Pitch Session 5 : Health - DoctorApp

In fase di definizione

DoctorApp è il primo sistema brevettato per la gestione delle code e delle prenotazioni all'interno degli studi medici. Vogliamo rivoluzionare la gestione degli appuntamenti e delle code negli studi medici, al fine di far risparmiare tempo a medico e paziente. Abbiamo creato un sistema comprensivo di molteplici strumenti tecnologici che consentono di gestire il rapporto tra struttura medica e i pazienti, in maniera organizzata e veloce.

12:00 - 12:05

Pitch Session 5 : Health - eSteps

In fase di definizione

eSteps è una start-up innovativa di carattere eHealth, con l’obiettivo di contrastare l’aumento della disabilità motoria degli arti inferiori, sviluppando soluzioni con la centralità del paziente. La nostra caratteristica è la possibilità di coniugare: l’Internet of Things (IoT), l’intelligenza artificiale e la sostenibilità ambientale a supporto del paziente/medico. Il prodotto principale del momento, è una soluzione di telemonitoraggio intelligente e continuativo per i pazienti affetti da Sclerosi Multipla per ritardare il più possibile la progressione, da permettere agli stessi pazienti di crearsi la propria indipendenza e supportare il medico nella decisione clinic.

12:05 - 12:10

Pitch Session 5 : Health - Insulead

In fase di definizione

Il team "Lightmed" sviluppa "Insulead", un'applicazione che supporta il diabetico di tipo 1 nella gestione e monitoraggio della malattia. Aiuta il paziente nel calcolo del dosaggio dell'insulina fornendo un'indicazione personalizzata e precisa. La terapia è disegnata in modo sartoriale sulla base del metabolismo e dello stile di vita individuale, mediante un algoritmo di machine learning.

12:10 - 12:15

Pitch Session 5 : Health - U-Care

In fase di definizione

U-Care mira a risolvere il problema dell'insufficienza renale acuta (AKI). L'AKI consiste in una rapida diminuzione della funzionalità renale, ne soffre circa il 40% dei pazienti ricoverati in terapia intensiva comportando un aumento di 10 volte della mortalità e un costo per il sistema sanitario italiano di € 1 miliardo annuo. Il problema di questa patologia è di essere silenziosa: infatti ad oggi non è possibile prevedere un episodio di AKI prima che accada, limitandone quindi la sua prevenzione. Per risolvere questo problema, U-Care sta sviluppando un innovativo dispositivo medico in grado di prevedere l'insorgenza di un episodio di AKI prima che accada. Il sistema U-Care è composto da una componente hardware ed una componente software. La componente hardware consiste in un dispositivo non invasivo per il monitoraggio della diuresi del paziente ospedalizzato. Il trend della diuresi è poi analizzato dalla componente software, (un algoritmo di intelligenza artificiale proprietario di U-Care). Combinando quindi sensori ed algoritmi AI, U-Care è in grado di supportare il medico nella prevenzione dell'AKI, salvando vite umane e riducendo i costi a carico del sistema sanitario italiano.

12:20 - 12:25

Pitch Session 6 : Enterprise Software - Rfmcube

In fase di definizione

Rfmcube è il connettore intelligente che fa da ponte tra le piattaforme di Ecommerce e i software di marketing. Si integra in pochi click e permette di suddividere l'intero storico ordini sulla base del comportamento di acquisto dei clienti, con l'obiettivo di individuare i segmenti chiave su cui intervenire per aumentare le vendite. I risultati trovati possono essere inviati in tempo reale ai software di marketing che già si utilizzano, per creare automazioni con una semplicità mai vista prima!

12:25 - 12:30

Pitch Session 6 : Enterprise Software - TAKOBI

In fase di definizione

TAKOBI è la start up innovativa nata con l'obiettivo di democratizzare l'ERP (Enterprise Resource Planning) e renderlo accessibile alle micro e piccole imprese italiane. Grazie ad una singola piattaforma SaaS moderna e scalabile, gli imprenditori possono gestire la propria attività in modo semplice, veloce e a costi ridotti.

12:30 - 12:35

Pitch Session 6 : Enterprise Software - Nios4

In fase di definizione

Nios4 è la prima piattaforma software No-Code in Italia per la creazione di gestionali. Un Framework per lo sviluppo di programmi e App gestionali, che non necessita di competenze di programmazione. Uno strumento per la digitalizzazione delle imprese con cui sviluppare rapidamente CRM, ERP, Raccolta Ordini, e gestionali Tailor Made nativi, per lavorare ovunque, su Windows, MAC OS X, Web, Android e iOS, anche offline senza internet.

12:35 - 12:40

Pitch Session 6 : Enterprise Software - Teyuto

In fase di definizione

Teyuto permette la creazione di un canale OTT video completamente proprietario: il canale è personalizzabile in ogni sua parte, permettendo di mantenere integra la brand identity aziendale.La piattaforma nasce già pronta per lo streaming in alta definizione 4k e per la fruizione multipiattaforma, attraverso app OTT e smart TV.

12:40 - 12:45

Pitch Session 6 : Enterprise Software - TimeFlow

In fase di definizione

Timefow è un marketplace dove le aziende in cerca di risorse tech trovano il giusto partner IT. Offriamo alle aziende ICT un nuovo strumento per trovare nuove opportunità di business, espandere il proprio network, semplificare e gestire il rapporto con i propri clienti e fornitori.

12:50 - 12:55

Pitch Session 7 : Education - Tutornow

In fase di definizione

Tutornow è una startup di sviluppo software attiva nel settore dell'educazione attraverso la creazione di una piattaforma interattiva di ripetizioni. La società struttura percorsi di apprendimento per studenti di ogni età tramite la propria piattaforma e un ampio database di tutor selezionati in oltre 30 materie. Tutornow fornisce inoltre servizi SaaS B2B basati sulla propria piattaforma.

12:55 - 13:00

Pitch Session 7 : Education - Usophy

In fase di definizione

Ribattezzata come "la Netflix dei libri di testo" dalla stampa nazionale, Usophy è una biblioteca digitale per l'apprendimento che offre accesso illimitato a un catalogo di eBook, in abbonamento. Gli utenti che completano un ebook su Usophy ottengono un certificato di lettura erogato dalla piattaforma stessa di e-learning, da condividere su CV, resume e LinkedIn. Rivolta a studenti dell'istruzione superiore e professionisti, sottoscrivendo un abbonamento gli utenti hanno accesso illimitato a +4,000 libri di testo e per l'apprendimento da oltre 25 leading publishers, tra cui Pearson, Springer e Hoepli. La startup edutech ha raccolto 300mila euro in VC nel 2020 e ad ora presta servizio bibliotecario d'Ateneo ad oltre 100mila studenti universitari.

13:00 - 13:05

Pitch Session 7 : Education - WhoTeach

In fase di definizione

WhoTeach è una piattaforma di Digital Learning, dotata di intelligenza artificiale, che aiuta istituti di formazione e aziende nella creazione, gestione ed erogazione di corsi online di alta qualità, risparmiando risorse. Il sistema di raccomandazione integrato aiuta i formatori a creare e aggiornare i corsi in maniera facile, veloce ed economica. WhoTeach è un prodotto di Social Thingum.

13:10 - 13:15

Pitch Session 8 : Environment & CleanTech - Cycloop

In fase di definizione

Cycloop è una startup che genera e vende know-how per la filiera produttiva della moda. Così facendo, Cycloop diventa un ponte tra produttori di materie prime, produttori tessili e brand, e genera impatto sociale e ambientale.

13:15 - 13:20

Pitch Session 8 : Environment & CleanTech - Frieco

In fase di definizione

Frieco vuole creare un "Economia Circolare su scala locale" partendo dalla riduzione volumetrica alla fonte di rifiuti inorganici, (grazie ad "Ecotrix" elettrodomestico con tecnologia brevettata di triturazione), proseguendo con un servizio di ritiro programmato, al fine di avviare i materiali a riciclo in HUB localizzati a servizio di un'area geografica (5 Km) per trasformarli in nuovi prodotti.

13:20 - 13:25

Pitch Session 8 : Environment & CleanTech - iThanks

In fase di definizione

iThanks è il primo assistente digitale che monitora e gestisce le scadenze dei prodotti, alimentari e non. Pensato principalmente per i supermercati, ma anche per altri tipi di attività, come negozi di cibo per animali, farmacie, ospedali e tutte quelle altre attività che necessitano di gestire le scadenze, iThanks risolve il problema delle scadenze sugli scaffali, migliora le performance del negozio, diminuisce il tempo di lavoro, produce analytics mai elaborati prima, riduce le perdite dovute agli scaduti, riduce lo spreco del cibo e l’inquinamento dovuto ad esso e aiuta l’ambiente.

13:25 - 13:30

Pitch Session 8 : Environment & CleanTech - Reefilla

In fase di definizione

Reefilla è una startup innovativa nata dalla convinzione che la mobilità elettrica rappresenta il primo passo verso un futuro sostenibile. Offrirà un servizio di ricarica flessibile, semplice ed efficiente agli operatori del business della mobilità (B2B) e agli utenti di veicoli elettrici (B2B2C) attraverso una soluzione integrata di servizi e dispositivi (hardware basato su batteria + piattaforma IOT.

13:35 - 13:40

Pitch Session 9 : Content & Media - Aria Platform

In fase di definizione

Aria è una piattaforma che semplifica l’accesso alla realtà aumentata per utenti, clienti, content creator e istituzioni grazie ad un’applicazione semplice ed immediata che distribuisce contenuti digitali di qualità nella realtà che ci circonda. Aria vanta più di 400.000 utenti attivi in tutto il mondo, e collaborazioni importanti tra cui: Universal, Christie’s, Allianz, Invesco, Martini, Giochi Preziosi.

13:40 - 13:45

Pitch Session 9 : Content & Media - Cocooners

In fase di definizione

Cocooners é la prima piattaforma digitale dedicata agli Over 60 attivi, un hub di esperienze che offre contenuti, prodotti e servizi pensati e realizzati per loro, perché per noi la vita non ha età. E’ un luogo ideale anche per le marche che vogliono interagire con gli Over 60 in un contesto innovativo e positivo.

13:45 - 13:50

Pitch Session 9 : Content & Media- Factanza

In fase di definizione

Factanza è una media company nata per rivoluzionare il mondo dell'informazione, adattandolo al modo di comunicare delle nuove generazioni. Si occupa di divulgare tutti i giorni sui propri canali social le informazioni fondamentali per essere aggiornati sull’attualità in pochi minuti, con formati creati per catturare l'attenzione e rendere gli utenti più consapevoli di cosa succede nel mondo.

13:50 - 13:55

Pitch Session 9 : Content & Media - Roundabout

In fase di definizione

Roundabout aiuta le PMI ad utilizzare i giusti Micro Influencer senza bisogno di alcuna esperienza in marketing. La piattaforma permette alle aziende di impostare la propria campagna sulla base dei risultati che vogliono raggiungere e il budget che hanno a disposizione. Operativi in Italia nel F&B, partner del Gambero Rosso e finanziati da Startup Wise Guys.

16:00 - 16:10

Cerimonia di premiazione ARTathlon progetto a cura della Direzione Generale Musei del MiC

In fase di definizione

Ministero della Cultura: cerimonia di premiazione della maratona creativa "ARTathlon - L'arte in movimento" a cura della Direzione Generale Musei in collaborazione con la Digital Library

16:10 - 16:30

Finale Startup Competition Young

In fase di definizione

16:30 - 18:30

Cerimonia di Premiazione Startup Competition

In fase di definizione

Mainstage

Concerti live, talk ispirazionali e dibattiti: grazie al contributo di esperti nazionali e internazionali, player del settore, ospiti, artisti e personaggi del mondo dello spettacolo, sul Mainstage si è dato spazio ai trend del futuro, ai dati di mercato e ai temi innovativi ad elevato impatto sociale! Tutti i concerti sono inoltre stati interpretati in lingua LIS.

10:20 - 10:40

Concerto tributo QueenMania

In fase di definizione

I QueenMania sono una tribute band nata nel 2006 e già dal 2007 hanno iniziato ad esibirsi anche fuori dai confini italiani con un European Tour: Inghilterra, Olanda, Svizzera, Austria, Spagna, Ungheria. Hanno ottenuto enorme successo presso il pubblico e la critica, hanno condiviso il palco con importanti star della scena musicale internazionale. Ad oggi è considerata la cover band ufficiale dei Queen più in voga in Italia. Dopo il concerto sul Mainstage del WMF19, tornano in presenza partendo dal WMF2020

Co-Conduzione della seconda giornata

In fase di definizione , Cosmano Lombardo

10:40 - 10:50

Apertura della seconda giornata del WMF 2021

Cosmano Lombardo

10:50 - 11:00

PNRR - Innovazione, Digitalizzazione e Formazione

In fase di definizione

11:00 - 11:10

Il PNRR e la rivoluzione digitale in Italia

In fase di definizione

11:10 - 11:20

Verso una nuova simbiosi tra tecnologia e uomo: la robotica nella società di oggi

In fase di definizione

11:20 - 11:30

La mano bionica SoftHand Pro

In fase di definizione

11:30 - 11:40

Missione Digitalizzazione: dai piani nazionali a quelli regionali. Le linee di lavoro della Regione Lazio.

In fase di definizione

11:40 - 11:50

Missione Digitalizzazione: dai piani nazionali a quelli regionali. Le linee di lavoro della Regione Toscana.

In fase di definizione

11:50 - 12:05

TIM e le nuove frontiere dell’innovazione

In fase di definizione

12:05 - 12:15

Getting ready for the next digital decade

In fase di definizione

12:15 - 12:30

PNRR: Linee di intervento per il futuro delle Città Italiane - Servizi ai cittadini, mobilità sostenibile e infrastrutture digitali

In fase di definizione , 3Bee , D. B., LASTELLO

12:30 - 12:45

PNRR: Linee di intervento per il futuro delle Città Italiane - Il Digitale per enti locali, imprese, cittadini e lo sviluppo territoriale

3Bee , 3Bee , Agricolus , Collabobeat , Jarvis

14:00 - 14:10

Apertura seconda trasmissione del Mainstage

3Bee

14:10 - 14:15

Virtual Painting Live Performance

In fase di definizione

14:15 - 14:25

Meccanismi per supportare una cultura di innovazione

In fase di definizione

14:25 - 14:35

Digital Creators: contenuti creativi e innovazione

In fase di definizione

14:35 - 14:45

Sanità pubblica e ricerca biomedica: le lezioni della pandemia

In fase di definizione

14:45 - 14:55

Da Rimini a Oxford per combattere il Covid-19

In fase di definizione

14:55 - 15:10

Digitalizzare il patrimonio culturale italiano: la Digital Library del Ministero della Cultura

In fase di definizione

15:10 - 15:50

Finale Startup Competition 2021!

In fase di definizione

Oltre 400.000 Euro di premi per la finale della 9° edizione della Startup Competition più grande d'Italia! Sono 6 i team finalisti che hanno presentato la loro idea innovativa di fronte alla platea del Mainstage e alla giuria composta da investitori e player del settore, come Amazon AWS, Cisco, Innogest, LVenture, Nana Bianca, Enel Innovation Hub, Oracle, Unicredit StartLab.

16:50 - 16:55

Apertura terza trasmissione del Mainstage

3Bee

16:55 - 17:00

WMF Awards - Best Digital Event powered by ibrida.io a VogheraDigital

In fase di definizione

Il WMF Awards Best Digital Event, powered by ibrida.io, è stato assegnato a #VogheraDigital, l'evento digitale che è stato realizzato dall'amministrazione della Città di Voghera attraverso un modello partecipativo della cittadinanza sui temi di interesse per il territorio.

17:00 - 17:10

Il modello Emergency per una sanità inclusiva, innovativa e di qualità in tutto il mondo

In fase di definizione

17:10 - 17:20

Educazione alla pace: il modello Rondine della cooperazione internazionale

In fase di definizione

17:20 - 17:30

Why should you hire refugee talents

In fase di definizione

17:30 - 17:35

WMF Awards - Digital Communication a Ratio Studio

In fase di definizione

Il WMF assegna l'Awards Digital Communication a Ratio Studio per la realizzazione della campagna di comunicazione creative "Partito Animato con Orazio Presidente"

17:35 - 17:55

ScaleUp For Future

In fase di definizione

Le Scaleup internazionali si confrontano con una pitch sessione e, a seguire, una round table dedicata

17:55 - 18:15

L'ecosistema Startup e Scaleup in Italia e all'estero

3Bee , LifeBand , 3Bee

18:15 - 18:20

TG Lercio: tutte le notizie!

In fase di definizione

I notiziari di Lercio hanno accompagnato la seconda giornata del WMF 2021

Workshop

I workshop del Festival sono momenti formativi pratici della durata di 100 minuti. I partecipanti sono seguiti, passo dopo passo, da professionisti del settore per mettere in pratica strategie e progetti di business. I workshop sono a numero chiuso e a pagamento: tutto il ricavato dalle iscrizioni viene destinato alla campagna di raccolta fondi del Festival. Le iscrizioni verranno aperte nelle prossime settimane.

11:55 - 13:40

Il nuovo Instagram fra algoritmi svelati e like pubblici

Orazio Spoto

Durante il workshop impareremo ad avviare una campagna di influencer marketing coerente con le nuove caratteristiche dell'applicazione. Definizione del contesto, scelta degli autori, selezione dei kpi, scrittura del brief sono solo alcuni dei punti che verranno toccati durante questo workshop pratico.

11:55 - 14:55

Tecnologie di fabbricazione digitale per i Beni Culturali: Scansione 3D, Modellazione 3D e Stampa 3D

Francesco Ciriello

Il Workshop ha l'obiettivo di fornire conoscenze teoriche e pratiche sulle attività ed i processi di fabbricazione digitale del Marta LAB, il FabLAB del Museo Archeologico Nazionale di Taranto. I temi spazieranno dall’archeologia, con la visita virtuale del reperto “La Tomba dell'Atleta”, fino alla scansione 3D, modellazione 3D e Stampa 3D di una fedele riproduzione 4.0. E’ previsto l'utilizzo di piattaforme gratuite che stimoleranno creatività e curiosità. Questo workshop avrà una durata di 2h. Si richiede l'utilizzo di un computer con mouse.

16:00 - 17:40

Come i brand possono garantire la migliore customer experience attraverso il sistema di CXM unificato

Alexandra David , Dario Cosenza, Andrea Barri

Il workshop sarà diviso in due parti. Nella prima parte imparerete ad ascoltare, scoprire e prendetevi cura dei vostri clienti sui canali moderni, trasformando miliardi di dati non strutturati in analisi fruibili per tutte le funzioni aziendali rivolte ai clienti grazie all'AI: aumentate le entrate, riducete i costi e offrite esperienze memorabili ai vostri clienti. Nella seconda parte scroprirete come i brand possono sfruttare il Conversational Commerce per creare una customer experience efficace e in grado di generare ricavi attraverso i canali nativi di social & messaging.

Women In Tech

All'interno dell'open stage Women in Tech si alterneranno interventi di professioniste provenienti da tutto il mondo che lavorano in ambito tecnologico e che contribuiscono attivamente ad innovarlo.

14:15 - 14:35

In fase di definizione

Elisa Lupo

14:45 - 15:05

In fase di definizione

Francesca Santoro

15:15 - 15:35

In fase di definizione

Maria Ricucci

15:45 - 16:05

L'importanza delle performance: nel marketing e nella vita

Daiana Iacono

16:15 - 16:35

In fase di definizione

Paola Colombo

16:45 - 17:05

In fase di definizione

Ivana Bartoletti

Digital Strategy

08:30 - 09:10

10 regole per la UX di un sito internazionale

Andrea Boscaro

Le restrizioni alla mobilità hanno accresciuto l'importanza di avere un presenza online multi-lingua. Se "translation is User Experience", anche il coinvolgimento di prospect e clienti deve tenere conto delle loro differenze legali e culturali: un decalogo di suggerimenti ed esempi che è anche una check list.

09:30 - 10:10

Beyond the narration: la promozione di un film o serie TV sui canali digital

Gloria Bertazzoni

I mezzi di promozione di una serie o un film sui canali digital sono innumerevoli e la frammentazione dell'audience sulle piattaforme social negli ultimi anni ha reso la scelta strategica dei brand di intrattenimento sempre più diversificata. Durante la sala formativa analizzeremo brevemente le principali strategie di comunicazione ed in particolare i tools che i principali brand di intrattenimento usano per andare oltre la narrazione e parlare ad audience diverse attraverso le piattaforme digitali.

11:55 - 12:35

Data-driven Marketing

Mauro Lupi

Come prendere decisioni di business e di marketing in base al lavoro costante di analisi e interpretazione dei dati per costruire modelli strategici. L'intervento esaminerà come un'impresa può trarre vantaggi dal data-driven marketing, anche con l'ausilio di alcuni casi di successo, per poi identificare come si costruisce una strategia di data-driven marketing.

13:00 - 13:40

Remote selling nel B2B: come adattarsi velocemente e crescere in tempi difficili

Adriano Braione

l 2020 ha imposto una incredibile accelerazione verso la digital trasformation, obbligando le aziende a rivedere non solo la propria infrastruttura tecnologica per riorganizzarsi con il lavoro a distanza, ma anche un gran numero di processi, in primis quello della vendita. Mentre ci avviciniamo sempre di più ad una nuova normalità, ci rendiamo conto che molte novità sono arrivate per restare e che, così come evolvono i processi di acquisto del consumatore, la vendita da remoto anche nel B2B entrerà a far parte di un processo assimilato da tutti, così come lo Smart Working. Insieme vedremo come questo nuovo scenario può diventare una vera opportunità per aziende (e persone) disposte a rimettersi in discussione, e quali i giusti strumenti e processi da attivare, per migliorare l'efficienza di una rete vendita senza dover per questo rinunciare alla possibilità di costruire una buona relazione con il cliente.

16:00 - 16:40

Digital Strategy: tra azienda sapiens e platformization

Fabio Dellutri , Riccardo Piol

La creatività dei video e l'efficacia del Machine Learning, lo storytelling crossmediale e lo sviluppo di soluzioni Saas. La Digital Strategy è tutto questo e molto di più: dati, persone e tecnologia. Al WMF 2021 mashfrog porta alcuni casi di successo che raccontano come realizzare un ecosistema di competenze, servizi e processi in grado di dare valore a ogni brand in ogni industry. Parleremo di strategia, creatività e marketing come pilastri di un approccio integrato che coniuga fattore umano, logiche data driven e innovazione tecnologica per conoscere e conquistare la reason why di ogni business: il consumatore e il suo universo digitale.

17:00 - 17:40

Conosci il tuo target? Costruire le user personas con l'approccio jobs-to-be-done

Alberto Collet

Alberto, 36 anni, ama i gatti e le gite al mare. Sono queste le migliori informazioni da cui partire per costruire il proprio target? Probabilmente no. L'approccio dei jobs-to-be-done aiuta a focalizzarsi sulle informazioni veramente rilevanti e funzionali a definire non solo le strategie di marketing e comunicazione ma anche l'intera progettazione del prodotto e dell'esperienza di acquisto per il cliente.

Innovation Film Fest - Talk

09:30 - 10:10

Intervista a Simona Meriggi

3Bee

12:45 - 13:30

Intervista a Antonio Rignanese, Lucio Cascavilla e Mauro Piacentini

In fase di definizione , Exteryo Srl , LifeBand

13:45 - 14:00

Intervista a Andrea Marchese

In fase di definizione

18:10 - 18:30

Intervista a Alessandro Di Gregorio

In fase di definizione

WMF Youth

11:55 - 12:15

Poesie Erranti: Progetto artistico socio-culturale

3Bee

12:15 - 12:35

In fase di definizione

3Bee

12:35 - 13:15

In fase di definizione

3Bee

13:15 - 13:35

ValoryApp - Valory Ebook Vita: istruzioni per l'uso

3Bee

16:00 - 16:30

"Una vita da social" - Polizia Postale

3Bee

16:30 - 17:30

Fondazione Golinelli: Giardino delle Imprese

3Bee

17:30 - 18:10

"Una vita da social" - Polizia Postale

3Bee

Innovation Film Fest - Proiezioni

08:30 - 09:40

10 corti finalisti della call Cortometraggi

In fase di definizione

09:40 - 09:50

Eja

In fase di definizione

09:50 - 09:55

Trailer di "The Years We Have Been Nowhere"

In fase di definizione

09:55 - 10:20

Amarcort

In fase di definizione

Saranno proiettati i corti vincitori del Festival Amarcort delle precedenti edizioni.

12:45 - 14:00

10 corti finalisti della call Cortometraggi

In fase di definizione

16:00 - 16:20

Frontiera

In fase di definizione

16:20 - 17:40

10 corti finalisti della call Cortometraggi

In fase di definizione

21:30 - 23:10

Non odiare

In fase di definizione

Presso il Samsara Beach di Riccione

Social Media Strategies

La sala Social Media Strategies sarà organizzata in collaborazione con il SMStrategies, l'evento di riferimento per i professionisti dei Social Media e del Web Marketing.

08:50 - 09:30

Corri che ti seguo!

Elena Farinelli

L'intervento vuole raccontare la strategia messa in atto sui social network per trasformare una community dedicata al mondo della corsa (Runners & Benessere) da "asocial" a social, raggiungendo + 77.000 followers fra Facebook e Instagram nel giro di 3 anni, in modo organico. L'intervento vuole raccontare la strategia, gli strumenti utilizzati e lo storytelling adottato, pre e post pandemia.

09:50 - 10:30

Marketing e politica o marketing politico? Il ruolo dei social

Alessandro Tommasi

11:30 - 12:00

Hackathon #Insiemeper #ilFuturoèTuo

In fase di definizione

L' Hackaton del Parlamento Europeo al WMF

12:10 - 12:50

LinkedIn: ultimi Trend, Tips e Best Practices per mettere il Boost al tuo Social Selling

Andrea Cecchetti

13:10 - 13:50

Turismo Post Lockdown: nuove strategie per l'advertising su Facebook

Alessandra Ferrante

Il settore turistico è stato uno dei più colpiti durante la crisi COVID-19: come hanno reagito le strutture ricettive? Scopriamo insieme le strategie e le azioni di advertising attuate per la stagione 2021 e come i Social Network sono diventati fondamentali all'interno di una strategia vincente per ottenere un aumento delle prenotazioni in un periodo così particolare.

15:50 - 16:30

Social Crisis e Community Online

Veronica Civiero

L'intervento ha l'obiettivo di analizzare cio' che è successo durante la pandemia coronavirus sui social media, vedremo insieme: come hanno comunicato brand e istituzioni, quali sono stati i settori che, grazie alla loro comunicazione, hanno tratto i maggiori vantaggi, quali gli insegnamenti su cui oggi il mondo del digitale. Un excursus globale sul 2020-2021.

16:50 - 17:30

Alla scoperta di Tik Tok ads: come e quando integrarlo nella nostra strategia

Alberto Mari

In un ecosistema ricco di strumenti e in un momento di grandi cambiamenti proviamo a capire come sfruttare le possibilità offerte dal social network del momento. Nello speech vedremo come funziona la piattaforma di Tik Tok Ads e cercheremo di capire assieme come utilizzare questo nuovo canale all'interno del percorso strategico e dei diversi settori. Lo faremo attraverso contenuti ma soprattutto attraverso i dati raccolti.

Brand

08:50 - 09:30

Quanta febbre ha la tua brand?

Paolo Guglielmoni

09:50 - 10:30

Essere Marketing Manager: il valore del branding nelle strategie di marketing

Giorgio Soffiato

12:10 - 12:50

Fuori la politica dai miei biscotti: come usare (meno) il brand purpose

Alessandro Mininno

Brand purpose: negli ultimi anni non si parla d'altro. Diritti civili, sostenibilità, politica: si pensa che questi valori possano muovere le intenzioni d'acquisto, ben oltre le argomentazioni tradizionali del marketing. Ma deve essere per forza così? Ce n'è sempre bisogno? E perché i brand sono tutti democratici e molto raramente sposano valori liberal? Un ragionamento critico su brand e politica.

13:10 - 13:50

La retorica di brand ai tempi della pandemia: una analisi text-mining

Daniela Andreini , Federico Mangiò

Con lo scoppio della pandemia Covid-19, gli accademici e i professionisti del marketing si sono chiesti come e in che misura i marchi dovessero adattare i loro sforzi pubblicitari e di comunicazione per rimanere risonanti e coinvolgenti nei confronti del loro pubblico. Raccogliendo ed elaborando un set di dati unico composto da circa 12.000 tweet di 76 marchi leader di sette industrie italiane, questa ricerca fornisce un esame empirico pionieristico di come gli appelli retorici adottati dai marchi si siano evoluti su Twitter durante la pandemia. In primo luogo, abbiamo fatto un'analisi di rete di somiglianza dei documenti e hashtag che ha fornito prove empiriche che la pandemia ha spinto i marchi a modificare la loro retorica. Attraverso un'analisi di text-mining di tipo top-down abbiamo analizzato e mappato le categorie aristoteliche di logos, ethos e pathos. Abbiamo quindi valutato la loro evoluzione durante la pandemia. Le nostre analisi evidenziano che, durante il lock-down, i marchi di diversi settori hanno adottato strategie comunicative diverse con sfumature etiche e sociali e un'efficacia sull'engagement dei consumatori differenziata. In questo speech si scopriranno quali sono state le retoriche di comunicazione più efficaci.

15:50 - 16:30

La comunicazione di brand nell'era della polarizzazione

Daniele Chieffi

In una realtà nella quale analogico e digitale costituiscono un unico ambiente, ogni azione o messaggio vengono interpretati sulla base del significato che il contesto sociale gli attribuisce. Questa dinamica porta inevitabilmente a schierarsi, a prendere posizione. Non esiste quindi un contenuto neutro, non esiste il "messaggio perfetto", che metta tutti d'accordo. Brand, organizzazioni, enti, persone, personaggi sono tutti esposti ai rischi di una polarizzazione non gestita e a conseguenti danni reputazionali ed economici. Ma c'è una buona notizia: la polarizzazione può essere gestita e trasformata in opportunità.

16:50 - 17:30

Sound Branding: la risonanza tra brand & community. Un caso concreto: La Sportiva

Emanuele Lapiana , Luca Mich

In questo intervento parleremo dei motivi per cui l’audio è in grande crescita nelle pratiche comunicative delle aziende analizzando un caso concreto (La Sportiva, leader mondiale nelle scarpette da arrampicata), con un focus sul podcasting.

SEO

08:50 - 09:30

Introduzione alla SEO automation con Python

Andrea Baggio

Non sarebbe fantastico poter automatizzare le attività SEO più tediose e liberare tempo prezioso da dedicare a ciò che conta davvero? Impariamo insieme a muovere i primi passi nel mondo della SEO automation utilizzando Python, senza essere dei developer!

09:50 - 10:30

Aumentare la visibilità in SERP sfruttando tutti i Featured Snippet

Filippo Sogus

Sappiamo che nella SEO il posizionamento è importante, fondamentale e per certe persone l'unico indicatore KPI da prendere in considerazione per capire se il piano SEO ha avuto efficacia o meno. C'è però una netta distinzione tra la parola "posizionamento SEO" e "visibilità". Attraverso l'applicazione di una strategia SEO, studiata sulla base di quelle che sono le nostre SERP, possiamo migliorare ancora di più la nostra visibilità sfruttando tutti i Featured Snippets che Google mette a disponibile. In questo speech darò delle linee guida per poterli ottimizzare al meglio lato SEO e attirare l'attenzione degli utenti sui nostri risultati.

12:10 - 12:50

10 Falsi miti sulla Local SEO

Veronica Rizzo

Una classifica dei 10 miti, tra quelli più in voga sulla LocalSeo, assolutamente da sfatare. Faremo chiarezza su luoghi comuni e convinzioni sbagliate nell'ambito del Ranking Local e della visibilità sulle mappe di Google.

13:10 - 13:50

Conoscere le SERP di Google ed analizzare le strategie dei competitor per scrivere contenuti a fuoco sul search intent degli utenti.

Ivano Di Biasi

15:50 - 16:30

Come aumentare la visibilità dei prodotti in Amazon

Giovanni Di Pucchio

Marketing Automation

08:50 - 09:30

Marketing Automation: come generare contatti qualificati per le vendite B2B

Giulio Colnaghi

Come conoscere le azioni e il comportamento dei contatti sui propri canali digitali? Come identificare i contatti più facili da trasformare in clienti? Come incrementare l'efficacia delle azioni di vendita? Questo domande trovano risposta in un approccio di Marketing Automation che consente di qualificare in modo estremamente efficiente ed efficace un database, grazie agli automatismi e ai contenuti. La sessione mostra una strategia finalizzata a generare i contatti qualificati.

09:50 - 10:30

Marketing Automation: dalla lead generation alla conversione finale, come si costruisce il funnel

Ilaria Caroli

Si parla molto di Marketing Automation ma come si progetta concretamente un funnel di successo? Come si guida la buyer persona verso la conversione finale? Quali tool ci aiutano a costruire percorsi personalizzati per ogni potenziale cliente? Quali sono le best practice da seguire e quali gli errori da non commettere mai più? Troveremo insieme le risposte per testare immediatamente l'efficacia della Marketing Automation in ottica Inbound Marketing.

12:10 - 12:50

Marketing Automation per eCommerce, progetti Strategici per Incrementare le Vendite, fidelizzare i Clienti ed Ottimizzare gli investimenti

Riccardo Rodella

Strategia, Tecnologia ed Intelligenza Artificiale sono gli elementi fondamentali che costituiscono un progetto di crescita e scalabilità di un eCommerce. Questi elementi devono essere sapientemente orchestrati attraverso un framework di lavoro che assicuri crescita, ritorno dell'investimento ed un breakeven point sostenibili portando al contempo altissimo knowhow in azienda e un asset strategico a lungo termine.

13:10 - 13:50

Advertising & Automation: 500% di ROAS in un solo giorno (+1)

Matteo Erodi

Yatay, startup italiana innovativa che produce e vende online bio-sneakers 100% ecosostenibili di alta fascia, ha voluto cogliere l'opportunità dell'Amazon Prime Day per creare il proprio "Yatay Prime Day" offrendo a potenziali clienti un'offerta del 30% ma solo per un giorno (+1). Nel caso studio si evidenzia come, attraverso una strategia ben strutturata in grado di integrare advertising su Facebook (e in parte Google Ads), automatismi in Mailchimp sfruttando i poteri di Zapier, pianificazione/lancio email, reminder e follow up (con countdown), implementazione popup tramite OptinMonster, abbiamo potuto raggiungere un ROAS del 500% in pochi giorni.

15:50 - 16:30

Marketing Automation & Advertising: come integrarli perfettamente nella strategia

Alessandro Frangioni

La marketing automation è un canale potentissimo che può essere sfruttato come assist anche nell'advertising: vedremo come sfruttarlo al massimo segmentando le audience e costruendo i pubblici perfetti per la strategia.

16:50 - 17:30

Dell'inbound non si butta via niente - come recuperare fino all'ultimo lead

Marco Da Rin Zanco

Un famoso detto recita "del maiale non si butta via niente". Così è per la lead generation: arriveranno lead caldi, lead freddi, lead sporchi, ecc. Indirizzarli nel giusto funnel e processo di vendita è compito dell'automation. Verrà presentata una case history di auto-profilazione dei lead.

Influencer Marketing

08:50 - 09:30

Influencer Marketing: si fa presto a dire storytelling

Valentina Villa

L'era del product placement è giunta al termine. In un panorama complesso e popolato da una moltitudine eterogenea di investitori e creator, produrre contenuti qualitativi non basta. La vera sfida dell'Influencer marketing consiste in un reale coinvolgimento dell'audience: difficile, ma nn impossibile!

09:50 - 10:30

5 Consigli per fare influencer marketing raccontati da un influencer

Marcello Ascani

Quali sono oggi gli errori più comuni che le aziende e i creator commettono più frequentemente? Individuiamoli insieme e scopriamo quali sono i 5 consigli fondamentali per fare oggi influencer marketing, frutto della mia esperienza diretta.

12:10 - 12:50

Da influencer a creator: l'evoluzione dell'influencer marketing

Matteo Pogliani

L'influencer marketing negli ultimi anni da novità e trend ha saputo diventare strumento strategico per i brand. Un'evoluzione figlia delle piattaforme (TikTok, Twitch), ma soprattutto del ruolo degli influencer, tornati prima di tutto creatori di contenuti qualitativi e autorevoli. Partendo dagli insight dei report ONIM capiremo l'impatto di questa rivoluzione e le sue prospettive future.

13:10 - 13:50

Influencer marketing per il digital export. Aumentare le vendite crossborder attraverso una strategia di collaborazione con opinion leaders stranieri

Caterina Horbatkova

15:50 - 16:30

Influencer marketing: da strumento di comunicazione a creazione di una narrazione di valore

Laura Gusmeroli

L’influencer marketing è, sempre di più, una leva di comunicazione a disposizione dei brand, che può fare davvero la differenza solo quando tiene conto di concetti quali valore, durata, identificazione, new normal e attinenza. Attraverso il racconto del progetto di Influencer Activation realizzato per il Progetto Autostima di Dove, condivideremo una serie di spunti di riflessione importanti per analizzare l’evoluzione di questo mercato.

16:50 - 17:30

I contenuti rappresentano il primo driver di performance dell'Influencer Marketing

Carmen Ristuccia

Per veicolare il messaggio e raggiungere gli obiettivi non basta individuare il volto o il canale più adatto, è fondamentale la costruzione del contenuto. Anche il migliore influencer, senza un contenuto branded pensato e costruito in modo efficace, non performa al meglio delle sue possibilità.

Smart Working & HR

08:50 - 09:30

Come risolvere l'affaticamento digitale nel futuro del lavoro

Alessio Carciofi

Il legame tra benessere personale e prestazioni organizzative sta diventando sempre più evidente e la responsabilità della gestione del benessere si è spostata dall'individuo all'azienda. Chi non ha trascorso molto più tempo del solito al telefono o al computer in questo periodo? Che si tratti di un libero professionista, imprenditore, smart worker, ragazzo... sicuramente passi un po' troppo tempo in simbiosi con la tecnologia. In questo intervento verranno dati alcuni consigli pratici per eliminare le cosiddette distrazioni digitali.

09:50 - 10:30

La prossima normalità

Gianluca Bonacchi

Nell'ultimo anno e mezzo il modo di lavorare è cambiato, e non sembra che torneremo più indietro. In che modo le aziende possono soddisfare le nuove aspettative della forza lavoro? Guardando a dati ed esempi di successo, prepariamoci insieme alla prossima normalità.

12:10 - 12:50

Aspettativa VS Realtà: cosa cercano le aziende VS cosa vogliono i professionisti IT&Digital

Rachele Bari , Stefania Aldini

Specializzazione dei profili e delle competenze VS professionisti ibridi. Remote working VS presenza in ufficio. Retribuzioni fisse VS incentivi e RAL variabili. Nel mercato del lavoro completamente trasformato, oggi aziende e candidati IT&Digital hanno spesso visioni radicalmente opposte. Nel webinar approfondiamo le evidenze del Recruitment Consultant di Experis, che ha il compito di coniugare le esigenze del candidato con i need aziendali.

13:10 - 13:50

Ti cerco su Tik Tok, ti candidi su Facebook, ti assumo con LinkedIn!

Gioia Novena , Guenda Novena

Ormai il lavoro si trova sui social network, è un dato di fatto. Tik Tok, Facebook, LinkedIn... manca solo Tinder e poi su tutte le piattaforme social ci sarà una sezione dedicata al lavoro! In questo speech evidenzieremo quali sono i cambiamenti in atto nel mondo del social recruiting, con dati concreti che confermano da un lato quanto oggi sia fondamentale per i recruiter sfruttare i giusti canali social per accedere ai migliori candidati, e dall'altro lato quanto i candidati abbiano infinite possibilità di trovare il lavoro dei propri sogni. Avrete la prospettiva di due Head Hunters che vi diranno perché dobbiamo curare i nostri profili social se vogliamo fare carriera (con esempi concreti).

15:50 - 16:30

Employee experience: la nuova sfida dell'azienda

Elena Bobbola , Roberta Zantedeschi

Quali sono le abilità che il Marketing deve sviluppare per occuparsi di employee experience? Senza dubbio la Comunicazione Interna si sta imponendo come attività cardine a cui si legano: il costante dialogo con HR e IT, una maggior attenzione alla comunicazione visual (non solo slide), all'attività di on-boarding e all'employee advocacy.

16:50 - 17:30

3 Steps to Building and Growing a Remote Team

Sharon Koifman

Remote work took the world by storm, and a considerable amount of the workforce is demanding to stay like that. If you are building or growing a business, you will likely have to offer the possibility of remote employment just to be able to compete for the best talent. Sharon was building top-tier remote teams for over a decade before the pandemic, and in his 3-part talk, he will go over his process for vetting, selecting onboarding, and retaining people who shine at remote work.

UX e Web Design

08:50 - 09:30

User Experience E-commerce: Come ottimizzare il flusso di ricerca (e incrementare le vendite)

Gianna Casarin

Menu, filtri e motore di ricerca sono 3 punti di interazione strategici nello User Journey di chi naviga un e-commerce. Croce e delizia di Designer e Store Manager, questi strumenti hanno il potere di agevolare o di ostacolare il percorso verso l'acquisto. Vedremo come organizzarli in modo chiaro e intuitivo, così da far percepire all'utente un alto livello di assistenza. Consigli e spunti utili, supportati da statistiche di utilizzo e ottimizzazioni data-driven.

09:50 - 10:30

Workshop collaborativi in remoto. Journey map, brainstorming... fino a convergere sulla soluzione

Enrico Maioli

Suggerimenti per preparare e facilitare un workshop di co-design con team e committente, svolti in REMOTO. Durante lo speech si vedranno esempi di journey mapping, ideazione, brainstorming, modellazione, convergenza su soluzioni, e si condivideranno suggerimenti per capire quando il committente è pronto per farli e come alimentarne il consenso. Lo speech è rivolto a chi ha competenze di facilitazione ma soffre a farlo online e a chi vuole scoprire il valore delle attività collaborative.

12:10 - 12:50

Cosa succede quando il Design Thinking incontra il Futures Thinking?

Lucilla Fazio

Essere preparati al futuro è oggi più importante che mai. In che modo le metodologie di previsione strategica influiscono sul valore del design? Esplorando le tendenze emergenti, possiamo mappare possibili scenari futuri e supportare il processo decisionale e progettuale nel presente.

13:10 - 13:50

UI is the new branding

Firas Mghames

How are creative agencies able to create brands that are consistent throughout all their assets? People have spent almost a year online. Now more than ever, as we experience brands online rather than offline, branding is becoming more and more essential in user interface and increasing brand awareness. Moreover, creative agencies have to be able to create brands that are consistent throughout all their assets, exploring how innovation and technology can be used to help brands become more responsive to customer needs and changing business requirements. This involves the adoption of digital, social, mobile, and emerging technologies. How can we do this: let's try to find out together!

15:50 - 16:30

Motion graphic, UI, microinterazioni e un tedesco indebitato

Riccardo Albertazzi

La motion la ritroviamo in google, nei title delle serie tv, nelle stories di IG, nelle app e praticamente in ogni interfaccia web che si rispetti. L'azione è guida all'interazione, si fa linguaggio e diventa arma di micro-comunicazione di massa. Ma qual è il valore del movimento come strumento di web design per una esperienza utente memorabile? Come applicarlo? Cerchiamo le risposte partendo da un bizzarro tedesco degli anni 30, passando dal material design sino alle ultime frontiere della settimana in corso.

16:50 - 17:30

User Labs

Ayelet Lazarovitch

In this presentation, we will introduce the User Labs methodology we created to optimize acquisition efforts. Focused on delivering high value using minimal resources, it allows companies to transform user insights into actionable insights in a span of a few hours. Each user lab offers around 30 solutions to test in order to ensure alignment and effectiveness of marketing and in-product acquisition strategies. After conducting more than 150 User Labs around the world for Google's strategic clients, this methodology has proved to be very effective in increasing exposure, conversions and retention rates.

Content Creators

08:50 - 09:30

Le frontiere dell'edutaiment

Marco Martinelli

Durante l'intervento si ripercorrerà la storia della divulgazione scientifica televisiva, l'evoluzione social e come il mondo digitale possa essere un'opportunità per chi vuole fare divulgazione. Un focus particolare sarà dedicato a TikTok e a come la piattaforma possa aiutare a trasmettere contenuti in modo estremamente virale e quindi efficace anche quando si parla di scienze.

09:50 - 10:30

Video e Comicità - Intervista con Cartoni Morti

Cartoni Morti

12:10 - 12:50

Twitch vs YouTube: il futuro per i Creator passa da qui?

Elia Bombardelli , Riccardo DuFer, Giorgio Taverniti

13:10 - 13:50

Content & The future: A.C Milan: la squadra numero 1 in campo digital

Ilaria Piemonte

Si accendono le luci sul diavolo rossonero: attraverso una case history di successo racconteremo la Content Strategy di una delle squadre calcistiche più conosciute al mondo. Scopriremo come la pandemia abbia accelerato molti processi di transizione digitale, e come questi ultimi rappresenteranno il futuro del Content Marketing. Innovazione, processi industriali automatizzati e social innovation: durante lo speech verrà raccontato il successo dietro un brand da oltre 30 milioni di follower.

15:50 - 16:30

Tavolo di lavoro: proposta normativa per i creators

In fase di definizione

16:50 - 17:30

Forme di narrazione nella content creation: gli esempi di Camihawke e Venti

Helio Di Nardo

L’identificazione di un linguaggio e di un ToV che siano riconoscibili per una community è il primo passo per il consolidamento di un percorso editoriale di un content creator. Che cosa significa costruire una narrazione sul web? Come approcciare le diverse piattaforme digitali? È possibile declinare sui media tradizionali il proprio contenuto? Lo scopriremo attraverso il racconto di due esempi di casi di successo: il percorso di Camihawke e la genesi del canale editoriale Venti.

SDGs

08:50 - 09:30

Il progetto dei Dialoghi delle Cattedre UNESCO Italiane

Annateresa Rondinella

Il Progetto “Dialoghi delle Cattedre UNESCO” si propone la condivisione di esperienze, punti di vista, strategie per contribuire a diffondere e realizzare gli obiettivi dello sviluppo globale e dell’evoluzione umana, in termini di sostenibilità e di resilienza dei singoli contesti e dell’insieme.

09:50 - 10:30

La rivoluzione sostenibile e altre storie: pensare, sentire, cambiare

Angela Colonna

Con l’Agenda ONU 2030 la sostenibilità è un obiettivo da realizzare con un approccio integrato, cambiando il paradigma dominante, con il coinvolgimento di tutti, valorizzando e intrecciando i diversi saperi per una nuova strategia del vivere e del prosperare insieme, sul pianeta che ci ospita.

12:10 - 12:50

Quality Education And Development

Valentina Mini

L’istruzione di qualità è centrale per garantire la crescita, contrastare le disuguaglianze e garantire lavoro dignitoso. Il possibile miglioramento del sistema scolastico parte dalla lettura dei dati e dal confronto internazionale.

13:10 - 13:50

Pianificazione e architettura in contesti antichi: una visione interculturale e al femminile

Nora Lombardini

Lo sviluppo di sistemi educativi innovativi in grado di amplificare il dialogo interculturale è senza dubbio uno degli obiettivi principali della attuale ricerca. In particolare, appare importante la definizione delle culture a cui si fa riferimento, individuando i contesti in cui il dialogo può esprimersi e può dare utili risultati. Proprio in accordo con i punti dell’Agenda 2030, si pone attenzione su una visione al femminile del mondo, identificando il contesto di dialogo negli aspetti della pianificazione urbana e dell’architettura a confronto con il patrimonio culturale.

15:50 - 16:30

Transizione ecologica e risorse: dalla ricerca alla formazione

Dario Padovan

Quale scenario desidereremmo per il nostro futuro? Di fronte a una crisi socio-ecologica impellente, è necessario trovare risposte adeguate e azioni coerenti alle sfide a cui siamo sottoposti. In un pianeta fitto di interazioni sociali e naturali, qual è il valore intrinseco delle risorse naturali, e perché è nostro interesse gestirle in maniera sostenibile? Qual è la posta in gioco di un pianeta senza di esse? Pertanto, perché è necessario parlare della transizione socio-ecologica? Infine, perché è ancora più urgente che tale discorso venga riproposto in ambito educativo e promosso nell'ambito della ricerca? Estremamente importante è discutere attorni a tali temi attraverso un dialogo continuo e interdisciplinare, sostenendo la forte necessità di una transizione socio-ecologica, a partire dall'ambito educativo, perché da lì possa aver inizio il vero cambio di rotta.

Leggi e Fisco

08:50 - 09:30

Digital Advertising: omnicanalità e first-party data come strategia efficace in un mondo cookieless

Mattia Salerno

L'introduzione della Privacy Sandbox di Chrome, prevista per il 2022, determinerà significativi cambiamenti nel settore deldigital advertising. Il pensionamento dei cookie di terze parti, difatti, indurrà i diversi attori della pubblicità digitale a modificare radicalmente i propri modelli di business. A fronte di tale scenario, l'evento si propone di analizzare da un punto di vista legale, con un approccio pratico, le strategie basate sui first-party data e sull'omnicanalità quali soluzioni efficaci in un mondo cookieless.

09:50 - 10:30

Data Protection as a Corporate Social Responsibility: The Next Level of Competition in the Digital Market

Paolo Balboni

In our data-centric global economy, businesses need to consider privacy and data protection as assets rather than simply compliance obligations. It has already been demonstrated that a strategic and accurate approach to data protection can generate a significant return on investment (ROI). The European Centre on Privacy & Cybersecurity (ECPC) is developing a new dimension of data protection that goes beyond legal compliance, transforming data protection into a new form of Corporate Social Responsibility. The objective is to trigger virtuous data protection competition between companies by creating an environment that identifies and promotes data protection as an asset which can be used to help companies to responsibly further their economic targets.

12:10 - 12:50

Crypto & Taxes: come investire in criptovalute ed essere in regola con il Fisco

Miriam Fioravanti

Quando le operazioni in criptovaluta diventano fiscalmente rilevanti? Come vanno indicate in dichiarazione dei redditi? Cos'è il monitoraggio fiscale? Tips, indicazioni e risposte ai dubbi dei crypto holders sul comportamento da tenere nei confronti dell'Amministrazione Finanziaria.

13:10 - 13:50

Controversie tra web agency e aziende clienti? Basta tribunali, adesso c'è la mediazione

Angela Lo Giudice , Monia Donateo

Durante questo speech e attraverso alcuni case study, si parlerà di come poter risolvere le controversie tra web agency e aziende clienti attraverso la Mediazione del Digitale, il primo esperimento di mediazione civile e commerciale focalizzata sulla competenza per materia. La specializzazione e la verticalizzazione sugli argomenti trattati da parte dei mediatori consentono una veloce e consapevole risoluzione delle controversie.

15:50 - 16:30

Da freelance a web agency: cosa cambia dal punto di vista legale

Alessandro Vercellotti

Nella stragrande maggioranza dei casi prima di creare una web agency, il marketer ha lavorato come freelance. Anzi l'iter più comune è dipendente/collaboratore esterno azienda/agency, freelance, eventuale network di freelance e infine agency. Se questo permette di scalare dal punto di vista economico, è anche vero che le necessità legali cambiano in modo considerevole. Vediamo insieme cosa cambiare a livello legale per scalare in modo sicuro e tutelato.

16:50 - 17:30

Data monetization: dalla newsletter all'eredità digitale

Luigi Cristiano

Ogni bit di informazione che immettiamo nel web è potenzialmente un valore. E se questi bit compongono dei dati personali, è ancora più facile trasformarli in valore economico. Ma quando siamo dall'altra parte della barricata, quali sono le reali possibilità di monetizzazione? E, soprattutto, quali sono i limiti che non possiamo assolutamente valicare?

Cybersecurity

08:50 - 09:30

“Shift Left” your “Startup Cybersecurity Posture” as an enabling guarantee of your core business!

Alessia Valentini

Fra le mille cose da fare nel mettere su una Startup il tema della CyberSicurezza di solito ha la parte del “fanalino di coda”. Tuttavia, complice anche l’impianto normativo europeo, sottovalutare i rischi di Cybersecurity può rivelarsi un fatidico errore strategico. Non si tratta di diventare esperti di sicurezza informatica, ma di introdurre elementi basilari per la protezione e la resilienza fin dall’inizio della StartUp considerando fra i rischi di business anche l’attacco informatico.

09:50 - 10:30

Come si hackera un sistema

Ludovico Loreti

Sentiamo spesso di grandi aziende che subiscono attacchi informatici. Durante questo intervento cambiamo punto di vista: noi saremo l'attaccante. Partendo dall'introduzione dei gruppi hacker avanzati, dei motivi che li spingono ad hackerare un sistema e le metodologie che usano, svolgeremo insieme un attacco informatico reale su di una piattaforma utilizzata da hacker etici per esercitarsi: HackTheBox

Ransomware: come è avvenuto l'attacco a Kaseya e cosa ci insegna

Riccardo Meggiato

13:10 - 13:50

La sicurezza passa per la testa

Simona Venuti

Come ci si può districare fra minacce, normative e tecnicismi in ambito di cybersecurity? Attraverso un percorso mirato saranno offerte informazioni, consigli e linee guida sullo stato dell'arte in materia di sicurezza informatica. Con una panoramica sulle principali minacce che gravano sulle organizzazioni, verranno descritti possibili scenari su come organizzare una strategia a lungo termine di difesa e prevenzione e su come gestire risorse e budget.

15:50 - 16:30

La network security nel Cyber Warfare

Roberto Camerinesi

Nella guerra digitale, la superficie d’attacco non ha limiti, per questo i paradigmi della network security sono cambiati improvvisamente nel giro di pochi anni, dettate dalle nuove armi a disposizione, a partire dagli attacchi elusivi e sempre più persistenti e polimorfici, fino alle minacce con le intelligenze artificiali. In questo contesto globale quasi cinematografico, i riscontri nelle conseguenze sono però molto pericolosi e molto reali.

16:50 - 17:30

Da hacker a CISO (Chief Information Security Officer)

Gian Marco Sgro

Nel nuovo scenario post-covid quasi completamente digitalizzato, in cui i dati sono il nuovo petrolio, le aziende hanno sempre più bisogno di profili specializzati in grado di prevenire e individuare le vulnerabilità che minacciano le infrastrutture informatiche. Un incontro dedicato alle figure professionali della cyber security, con un focus sulle più richieste dalle aziende, le competenze e le certificazioni di ciascun ruolo. Come può un hacker diventare un CISO? Chiuderemo con una simpatica case history!

Intelligenza Artificiale

08:50 - 09:30

Implicazioni sociali ed etiche dell'IA: come garantire trasparenza ed equità degli algoritmi?

Roberta Russo

Sappiamo di utilizzare ogni giorno algoritmi di IA. Siamo sicuri di sapere come funzionano? Come fare a garantire che le soluzioni che usiamo o che proponiamo ai nostri clienti siano sicure, non contengano bias di genere ed etnia, siano affidabili e spiegabili ? Vedremo come riconosce i rischi dell' IA (riconoscimento facciale, profilazione, etc) e come evitarli. Parleremo di come si stia cercando di regolamentare l'IA in modo da garantire il rispetto dei diritti e della privacy di tutti.

09:50 - 10:30

Intelligenza Artificiale e salute: come migliorare la diagnosi precoce ed il monitoraggio di malattie da remoto attraverso biomarcatori digitali?

Arianna Arienzo , Pietro Montino

Quanto tempo avete aspettato recentemente per una visita medica? Il settore sanitario oggigiorno sta mostrando segni di cedimento e crisi, in quasi tutti i paesi al mondo. Sono tre i fattori principali: crescita ed invecchiamento della popolazione, tecnologie costose e poco scalabili, e crescita delle aspettative da parte dei pazienti verso un'assistenza sanitaria maggiormente personalizzata per i loro bisogni. L'intelligenza artificiale è la chiave di volta per costruire applicazioni digitali che rendono il sistema sanitario più accessibile, il monitoraggio da remoto più accurato ed infine permettono di usufruire degli spazi fisici in sicurezza. Partecipa alla sessione per conoscere le sfide e le opportunità della salute digitale e quale sarà l'evoluzione nei prossimi anni.

12:10 - 12:50

The New Dimensions of Human - Machine Interaction through Next Level Text Generators

Aleksandra Przegalinska

In this talk I would like to focus on the emerging trends in conversational AI with the particular focus on the potential of transformers (GPT, BERT, etc) understood not only as mere conversational bots, but as powerful and robust business intelligence tools. I will also present our current research work focusing on the application of transformers in marketing in the context of automation of iterative (and mundane) tasks and providing scheme for data-driven decision making.

13:10 - 13:50

La progettazione di soluzioni di AI: un approccio strategico - Il metodo Alchim.ia

Guido Di Fraia

L'intervento presenterà la metodologia corretta attraverso cui progettare soluzioni di intelligenza artificiale centrate sui bisogni degli utenti con particolare riferimento a quelle afferenti all'area del marketing e della comunicazione aziendale. Più in particolare verrà presentato il modello Alchim.ia, messo a punto all'interno del laboratorio di intelligenza artificiale della IULM, IULM AI Lab che, bastato su approcci consolidati (Design Thinking, Cross-Industry, AGILE... ), offre ai decisori aziendali, ai marketer e agli imprenditori l'approccio e il modello di flusso più corretto per progettare soluzioni di AI realmente basate sui bisogni degli utenti e sulle caratteristiche delle aziende.

15:50 - 16:30

Il CRM non basta più. Come aumentare la redditività dei canali di vendita con AI e social messaging

Omar Fogliadini

I clienti oggi si aspettano risposte di aiuto pratico. SUBITO. Nell’esatto momento del bisogno. C'è confusione tra Omnicanalità (fattore strutturale del post Covid) e Multicanalità. Per gestire l'Omnichannel, serve andare oltre il CRM. Si parla di CDP, business messaging, data science platform. Vediamo casi pratici di tecnologie as a service che non richiedono programmatori e data scientist. Altrimenti a cosa servono siti internet, social media ... se poi generano solo tonnellate di ticket ed email?

16:50 - 17:30

Tecniche Jedi di Wall Street per data scientist

Oleksandr Honchar

Il machine learning sta rapidamente diventando un campo mercificato. Con la ricca quantità di dati con pipeline, modelli open source e piattaforme aziendali, il lavoro di un data scientist si sta spostando maggiormente verso la comprensione e la pulizia dei dati insieme alla generazione di features. Sembra che la modellazione sofisticata sia lasciata solo alla ricerca accademica. Uno dei motivi è il valore relativamente basso di un errore: alcune raccomandazioni così sbagliate o previsioni di errore dannono tanto il business. Tuttavia, nel settore della finanza quantitativa, un singolo imprevisto può portare a perdite superiori, la chiusura del fondo, e anche azioni legali. In questo discorso, esamineremo le migliori pratiche dell'arsenale dei quanti che possono (e dovrebbero) essere riapplicati nelle pipeline ML standard per garantire robustezza e gestire i rischi.

Robotica

08:50 - 09:30

Artificial Intelligence: the driving force behind industry 4.0

Irene Sardellitti

09:50 - 10:30

La natura come fonte di ispirazione: come l'osservazione dei movimenti umani può guidare lo sviluppo dei cobot

Giuseppe Averta

Nonostante gli straordinari sviluppi che stiamo facendo in Robotica, gli esseri umani sono ancora capaci di prestazioni di gran lunga superiori alle più avanzate macchine. Per questo motivo, studiare come il sistema nervoso sia in grado di gestire - apparentemente senza grosse difficoltà - la straordinaria abbondanza cinematica del nostro corpo rappresenta una straordinaria sorgente di informazione per migliorare l'hardware ed il software dei robot collaborativi del futuro.

12:10 - 12:50

Robot intelligenti e collaborativi: un'opportunità o una minaccia?

Andrea Zanchettin

Le prime installazioni di robot collaborativi erano concepite per sollevare completamente l'uomo da mansioni logoranti, ma questo paradigma avrà vita breve. Infatti solo il 5% delle mansioni è completamente automatizzabile, mentre più del 40% lo è per almeno il 50%. La vera collocazione della robotica collaborativa sarà quindi nell'affiancamento della persona. Sarà poi l'intelligenza artificiale il collante tra mondi così diversi: quello digitale della macchina e quello "analogico" dell'uomo.

13:10 - 13:50

Robot Umanoidi al servizio dell'uomo

Emanuele Micheli

In questo speech partiremo dalla considerazione di Norbert Wiener : "L'idolo è il gadget e conosco grandi ingegneri che non pensano mai oltre la costruzione del gadget e non pensano mai alla questione dell'integrazione tra il gadget e gli esseri umani nella società". Come considerare la robotica umanoide non un costoso gadget, un esercizio di stile ma qualcosa di utile e al servizio dell'umanità. Per capire come progettare e utilizzare robot umanoidi in maniera utile e umana Emanuele si servirà di alcuni casi studio portati avanti da Scuola di Robotica: 1. Il progetto Ro.Sa all'ospedale Galliera di Genova dedicato agli anziani; Nao al paese ritrovato dedicato alle persone affette da Alzheimer e Nao al Gaslini progetto dedicato alle persone autistiche.

15:50 - 16:30

Un contro Asimov

Ermes Maiolica , Jacopo Masini

Nell’era della nascente Intelligenza Artificiale, è arrivato il momento di chiedersi se tenere Macchine sensibili al guinzaglio delle tre leggi della Robotica ideate da Asimov sia la scelta più etica. Il D.E.T.A. (Dipartimento Europeo Tutela Androidi) e il gruppo di crono-viandanti DustyEye sono pronti a prendere una netta posizione a favore della fratellanza tra Carbonio e Silicio.

16:50 - 17:30

Sistemi di alimentazione flessibile e bin picking

Andrea Macheda

Negli ultimi anni il mondo delle macchine utensili ha dovuto reiventarsi per trovare risposte a crescenti richieste di flessibilità produttiva e per far fronte ad un cambiamento continuo dei processi. In questa presentazione approfondiremo il discorso su due dei metodi di caricamento macchina più recenti, innovativi e capaci di rispondere alle sfide di oggi e di domani ed il loro rapporto con la robotica collaborativa.

Big Data e Quantum Computing

08:50 - 09:30

Introduzione al Quantum Computing: Teoria e Pratica per comprendere i nuovi calcolatori

Daniele Ottaviani

09:50 - 10:30

Algoritmi di Quantum Computing applicati al mondo reale: cosa si può fare oggi e cosa aspettarsi dal futuro

Riccardo Mengoni

12:10 - 12:50

Next Advertising Era: cosa succederà e come prepararsi

Filippo Trocca

La cancellazione dei cookie di terza parte è stata posticipata al 2023 da parte di Google, ma in realtà il 35% degli utenti usa browser che li bloccano. Cosa significa questo cambiamento e come prepararsi alla nuova era del advertising tra first party data, user consent e legislazione? Smart data e big data sono la risposta

13:10 - 13:50

Quantum computing tra “hype” e rivoluzione

Matteo Biondi

I computer quantistici non sono più solo oggetto di ricerca. Al momento diverse aziende sviluppano, esplorano o investono nella tecnologia. Nonostante i progessi dei computer quantistici negli ultimi 2-3 anni, lo stack tecnologico e le applicazioni commerciali su larga scala sono ancora in evoluzione. Discuteremo applicazioni in varie industrie (farmaceutica, chimica, finanziaria, automobilistica), lo stack tecnologico e possibili strategie di ingresso.

15:50 - 16:30

Big Data Analysis – perché è la chiave per la trasformazione digitale

Alessandro Cosma

Costruire una piattaforma per le analisi dei Big Data comporta una serie di passi essenziali per rispondere alle esigenze del business della propria azienda : l'implementazione di architetture dati pronte a ricevere crescenti volumi di informazioni variegate. L'obiettivo principale è quello di prendere decisioni data-driven e incentivare l'adozione di una cultura digitale e di analisi del dato che fa riferimento a una delle tante declinazioni della «Data Science».

16:50 - 17:30

I 'big data' per monitorare l'opinione pubblica sulla migrazione: l'esempio di Twitter nella fase iniziale della pandemia

Marzia Rango

Comprendere le attitudini pubbliche verso la migrazione è essenziale per contrastare la discriminazione verso i migranti e promuovere la coesione sociale. Le fonti di dati tradizionali tipicamente usate per monitorare l'opinione pubblica - etnografie e inchieste - si basano su campioni rappresentativi della popolazione ma richiedono tempo per la raccolta e l'analisi dei dati. Nuove forme di dati, specialmente da social media, possono contribuire a monitorare l'opione pubblica quasi in tempo reale.

Video Marketing

08:50 - 09:30

Explainer: raccontare un'idea per ottenere risultati con un video animato

Orazio Marino

09:50 - 10:30

Una video strategy a sostegno della filiera comunicativa B2B2C

Laura Barberis , Lerrj Piazza

12:10 - 12:50

Il video è morto! Lunga vita al video!

Simone Buti

Video is the King. Al giorno d'oggi non ci sono grossi dubbi. Ma nel reame di Facebook, Reel, Tik Tok o Youtube un contenuto video crea davvero valore aggiunto? Si possono monetizzare le fan base in maniera differente? È necessario ragionare secondo nuovi paradigmi oltre i social media tradizionali? La storia di Netty.social: come la video property può diventare un asset strategico di vantaggio competitivo

13:10 - 13:50

Il video per campagne di crowdfunding

Lorenzo Ferrara

Cosa hanno in comune tutte le campagne di crowdfunding di successo? Ottime idee ed efficaci video-pitch di presentazione. Ormai obbligatorio su tutti i portali, il video è uno strumento e una scelta strategica fondamentale per le campagne di crowd e seed funding. Analizziamo insieme le scelte giuste e quelle sbagliate ed impariamo come realizzare un video che funzioni.

15:50 - 16:30

Come produrre video "notiziabili" che aumentino la diffusione della vostra campagna

Niccolò Di Vito

Per ampliare la diffusione delle video campagne dobbiamo iniziare a progettare video "notiziabili". Pensare al "comunicato stampa" del vostro video vi permette di governare la sua diffusione lato earned media. L'ambient marketing, il mokumentary, lo storytelling, sono tutti format che amplificano la portanza media dei video. Parleremo di questi format analizzando case study di video che "ce l'hanno fatta", per capire il processo creativo che ha portato alla loro creazione e per replicarlo.

"OPEN YOUR PERSPECTIVE" Virtual Reality

Francesca Sigilli

E-commerce e Retail

08:50 - 09:30

Neuromarketing & sviluppo di packaging efficaci

Giuliano Trenti

Impiegare il Neuromarketing significa applicare neuroscienze e scienze comportamentali al marketing, strategico e operativo. I vantaggi del Neuromarketing risiedono nella possibilità di operare scelte oggettive validate dalla scienza, senza cadere in preferenze personali. In alcuni casi, studi elaborati da ricercatori neuro-cognitivi e comportamentali possono fornire le corrette linee guida alle scelte comunicative; in altri casi è importante testare in laboratorio gli stimoli comunicativi che siamo in procinto di lanciare, specialmente quando si tratta di packaging.

09:50 - 10:30

High Fashion, High score: se la moda è un gioco, anche il gaming diventa e-commerce. Best practice per chi vuole "insert coin" and "press play to start

Tiziana Tini

12:10 - 12:50

Come ti aumento la visibilità sulle schede GMB del 200% riducendo del 60% le ore dedicate

Luca Bove

13:10 - 13:50

Aumentare traffico e vendite negli store fisici grazie all'online - Google Local Campaigns per Decathlon UK

Matteo Collesi

Nonostante l'importante crescita dello scorso anno l'e-commerce rappresenta ancora meno del 20% del totale del mercato retail worldwide. In particolare dopo un anno di pandemia la voglia di tornare ad acquistare negli store fisici è sempre più forte. Scopriamo come utilizzare l'online (ed in particolare le Google Local Campaigns) come leva per attirare più traffico e vendite analizzando il caso di DECATHLON UK (e come declinare l'esperienza e i risultati in realtà più piccole).

15:50 - 16:30

Psicologia dell'e-commerce: principi pratici per aumentare le vendite online

Guido Frascadore

Per un buon marketing spesso basta l'utilizzo della parte destra del cervello, quella creativa: narrazione, intuizione, immaginazione. Ma per un marketing di successo c'è bisogno anche dell'altro emisfero. Parliamo di scienza, ovviamente. Daremo uno sguardo al comportamento umano ed al motivo per cui facciamo le cose e come innescare comportamenti intrinseci nei consumatori che possono lavorare a vantaggio di un'azienda.

16:50 - 17:30

Il potenziale non sfruttato dei programmi di fidelizzazione per il B2B

Giovanni Cappellotto

Il 60% dei clienti B2B dichiara che non ha mai avuto una esperienza con un marchio che li facesse sentire speciali. E il B2B è davvero un osso duro per qualsiasi venditore online.

Book Presentation

La sala Book Presentation del WMF vuole incentivare la cultura del libro e del digitale. All'interno di quest'ultima, gli autori presenteranno i loro testi su temi dedicati al Digital Marketing e all'Innovazione.

08:50 - 09:20

Iperidentità. Tra reale e virtuale: i gesti e il nuovo marketing della contemporaneità

Elena Croci

09:30 - 10:00

Mock'n'Troll - Mock journalism, troll, fake news e altri anglicismi a caso

Andrea Sesta , Augusto Rasori, Davide Paolino, Mattia Pappalardo

Il collettivo di autori che sta alle spalle del sito di satira Lercio - autentico fenomeno della rete seguito da oltre due milioni di persone - si cimenta per People in un'opera di ricostruzione storica del mock journalism, dai primissimi nobili antenati (del calibro di Benjamin Franklin e Mark Twain) ai cugini più stretti, italiani e non solo. Un albero genealogico rivelatore, che mostra l'evolversi del rapporto tra giornalismo e veridicità (o verosimiglianza) delle notizie.

10:10 - 10:40

Scrittura creativa - Immagini come Parole

Alfonso Cannavacciuolo , Davide Bertozzi

Un ring e due sfidanti. Scrittura creativa VS Immagini come parole. Alfonso Cannavacciuolo incontra Davide Bertozzi. Chi vincerà? Il Manuale di copywriting e scrittura per i social con i suoi consigli e tecniche sperimentate direttamente su Facebook, Instagram e LinkedIn rimarrà in piedi o andrà ko a suon di parole trasformate in immagini, allenate con metodo e tanto esercizio? Un momento imperdibile per chiunque si occupi di comunicazione e advertising: la creatività al potere!

12:10 - 12:40

Funnel Marketing con l'AI

Guido Di Fraia , Fabio Capecci, Marco Peca

Nei prossimi anni l'AI diventerà una tecnologia dominante e "generalista" che ci supporterà nella nostra vita quotidiana e professionale, consentendo di realizzare il mantra dell'inbound marketing nell'era dei big data: portare il contenuto giusto, alla persona giusta, nel momento giusto, attraverso il canale giusto, per generare valore per il cliente e l'azienda. La visione pioneristica di Guido Di Fraia incontra Fabio Capecci, Marco Peca e il loro "imbuto". Et voilà il Funnel ai tempi dell'AI è servito!

12:50 - 13:20

NEUROMARKETING ARENA: dalla scienza alla comunicazione

Mariano Diotto , Marco La Rosa, Giuliano Trenti

Quali sono le applicazioni pratiche del neuromarketing? Scopriamolo insieme a Marco La Rosa e a Giuliano Trenti, rispettivamente autori di Neurocopywriting e di Neuromarketing applicato. Due manuali in cui il neuromarketing diviene strumento pratico: per costruire contenuti efficaci per il cervello umano nel primo caso, per prevedere scientificamente le reazioni delle campagne pubblicitarie nel secondo. Con un moderatore d'eccezione… Mariano Diotto!

13:30 - 14:00

FOOD&WINE MARKETING: Dove eravamo rimasti? Strategie per una ripartenza

Nicoletta Polliotto , Vatinee Suvimol , Susana Alonso

Se c'è un settore che più di altri ha sofferto durante la pandemia è quello del turismo e della ristorazione, ma ora finalmente c'è aria di ripartenza. Dal 2018 abbiamo inaugurato la collana DMT Digital Marketing Turismo che proprio nell'ultimo anno ha dato la luce a due bellissimi manuali Social food photography e Digital wine marketing. Scopriamo insieme alle autrici e alla curatrice di collana, Nicoletta Polliotto, quali sono le strategie per ripartire al meglio e cosa bolle nella pentola DMT… non facciamoci cogliere impreparati! Modera Elisa Basso.

15:50 - 16:20

Digital Caos. Sviluppa strategie di comunicazione rilevanti e significative

Nicolò Cappelletti , Mariano Diotto

Parlare di brand significance significa comprendere la necessità di sviluppare una comunicazione di senso, in grado di essere rilevante per le persone e di tradurre i valori di brand in un’esperienza di marca rilevante e significativa. Comunicare con efficacia diverrà sempre più complesso senza una capacità di leggere il contesto e in mancanza di un punto di vista fondamentale: il digitale è prima di tutto persone, poi strumenti e piattaforme. Durante lo presentazione verrà introdotto il modello CAOS: (C) Comprendi i cambiamenti, (A) Adatta il tuo modo di comunicare, cogli le (O) opportunità del digitale e sviluppa una comunicazione densa di (S) Significance.

Aerospace

08:50 - 09:30

Proteggere l’aerospazio dal Sole: servizi innovativi di meteorologia spaziale

Vincenzo Romano

Lo space weather, detto anche tempo meteorologico spaziale, rappresenta l’insieme delle condizioni del Sole, vento solare, magnetosfera, ionosfera e bassa atmosfera, che può influenzare la tecnologia terrestre e spaziale, nonché la salute umana. Si tratta, quindi, di una scienza che studia in maniera multidisciplinare l’interconnessione di vari fenomeni e l’impatto che possono avere sull’uomo, coinvolgendo professionalità che spaziano dalla fisica solare alla medicina, dall’ingegneria alla geofisica dello spazio circumterrestre. Grazie all’interessamento dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) e dell’Ente Nazionale Aviazione Civile (ENAC), l’Italia è oggi in grado di fornire servizi di monitoraggio, previsione e allerta delle perturbazioni legate all’attività del Sole e della meteorologia spaziale, volti a garantire la sicurezza dell’aerospazio, grazie alla produzione di informazioni che permettono l’utilizzo di specifiche tecnologie dell’aviazione civile. L’intervento mira a presentare le problematiche relative alla meteorologia spaziale e a discutere le attuali contromisure messe in atto nel contesto aerospaziale italiano e internazionale.

09:50 - 10:30

Piccoli ma grandi: i nanosatelliti nel futuro delle missioni spaziali

Silvia Natalucci

Piccoli concentrati di tecnologie i nanosatelliti sono sempre più importanti nel futuro delle missioni spaziali. Nati per far esercitare gli studenti universitari, l’evoluzione di questi piccoli satelliti ha aperto nuove opportunità per i servizi di Telecomunicazione e Osservazione della Terra e sta mostrando tutto il loro potenziale di utilizzo nell’ambito dell’esplorazione planetaria: dalla sorveglianza di asteroidi potenzialmente pericolosi per il nostro pianeta all’esplorazione di Marte.

12:10 - 12:50

Space Operation

Chiara Cocchiara

13:10 - 13:50

Only nine harvests: how to tackle the impeding water crisis

Max Gulde

We will need to sustain 10 B people in this planet by 2050. As food production is driven by water availability, the United Nations expert a raise in freshwater consuption by 30-40% this decade. Already today, more than 70% if all global freshwater resources are used for irrigation of field producting nearly half of global food. To tackle this global challange, the next generation of spacecrafts provide a promising soultion: with the ability to detect water need and water stress on the field level, global water usage and hence global agriculture could be redefined toward a sustainable future of humankind on thi planet.

15:50 - 16:30

Comunicare con la società: realtà virtuale e aumentata per valorizzare e diffondere la ricerca astronomica

Laura Leonardi

L'INAF per promuovere i risultati della propria attività di ricerca a beneficio della società ha sviluppato esperienze interattive in ambienti immersivi attraverso l’utilizzo della realtà virtuale (VR) e della realtà aumentata (AR). Durante l'intervento verranno presentate alcune innovazioni nella comunicazione della ricerca che vi consentiranno di interagire direttamente con i dati scientifici rilevati e i risultati prodotti. Fra questi il progetto 3DMAP-VR per la visualizzazione dei modelli 3D magneto-idrodinamici di oggetti astrofisici, attraverso attrezzature per la realtà virtuale e il primo programma sperimentale rivolto alle scuole, basato su un modello di dati reali 3D integrato in un ambiente di realtà virtuale dove si possono incontrare virtualmente gli studenti via web per guidarli alla scoperta delle meraviglie del nostro universo.

16:50 - 17:30

Progetto Exploore: come creare un Cluster Aerospace da zero

Francesca Faedi

L'approccio innovativo è dato dal progetto OsimoLab, un partenariato pubblico-privato (ideato da Dr. Paolella) dove sono trainante con la componente trasversale della Scienza. Puntando sul binomio scienza-managerialità proponiamo l'Aerospazio come occasione di riconversione del sistema produttivo regionale della regione Marche. Scienza, Spazio, manifattura sono strettamente collegate: implementando progetti ad elevato contenuto tecnologico e scientifico, e sviluppando l'interazione tra imprese locali hi-tech ed enti come il Leicester Space Park, si creano opportunità di filiera specializzata, e spazio per figure professionali e manageriali innovative sul territorio.

Startup

La sala Startup del WMF costituisce un vero e proprio evento verticale dedicato al mondo delle startup.

08:50 - 09:10

Programmi di accelerazione per startup: perché partecipare e come sceglierli

Gabriele Ronchini

In un panorama così ampio non sempre è semplice scegliere un programma di accelerazione. Partecipare vuol dire dedicarsi per diversi mesi per cogliere al meglio l'opportunità e averne così un vantaggio competitivo. In Italia o all'estero? Un settore specifico o per tecnologie? Sono solo le prime di tutte le domande che andremo ad approfondire e rispondere insieme.

09:20 - 09:40

Startup e Corporate, su cosa le startup devono investire davvero

Alessio Colabuono

09:50 - 10:10

Come affrontare un fundraising Series A e Series B: l'esperienza concreta di un advisor per startup

Lorenzo Triboli

Il mercato VC italiano è in crescita, sempre più strutturato, con regole che i founder non possono ignorare per un fundraising di successo. Un aumento di capitale va pianificato in anticipo, preparando una strategia mirata, documenti di alto livello e affrontando al meglio tutte le fasi di un processo di cui spesso si sottovaluta l'impatto in azienda, a volte a discapito della crescita. Capiamo come prepararci al meglio grazie all'esperienza di chi fa decine di operazioni ogni anno.

10:20 - 10:40

Trend per Startup: valutare la propria idea e il mercato

Giulio Montoli

Come valutare criticamente la propria idea di startup. Come analizzare criticamente quello che si sta facendo e quanto é appetibile il mercato di riferimento in cui si opera. Si parlerà, trend di mercato e investimenti con riferimenti a casi reali e case study.

12:10 - 12:30

Enterpise Software (SaaS) - un'opportunità per l'Italia

Andrea Orlando

Capire perché il B2B software può essere un'opportunità per il paese. Quali sono le leve e le prospettive per usare il SaaS anche come volano di crescita per l'Italia. Founder e investitori hanno una grande opportunità davanti a loro.

12:40 - 13:00

Il ruolo delle community negli ecosistemi di innovazione

Alessandro Asaro

Quanto è importante avere una community attiva? Come impatta sul business delle startup e sugli attori degli ecosistemi di innovazione? Spesso creare eventi di networking non basta: c'è bisogno di scoprire pain e gain specifici al fine di attivare le giuste leve per innescare le relazioni.

13:10 - 13:30

Scaling a SaaS business in a challenging industry

Alessandro Monterosso

13:30 - 13:50

Comunicare il crowdfunding

Salvatore Viola

Una campagna di equity crowdfunding è una grande occasione di comunicazione, ignorare questo aspetto è un errore molto grave che purtroppo commettono in tanti. In questo speech si parlerà di come prepararsi a una campagna, come gestirla, cosa aspettarsi e cosa evitare per non rischiare di fallire.

Mainstage

Concerti live, talk ispirazionali e dibattiti: grazie al contributo di esperti nazionali e internazionali, player del settore, ospiti, artisti e personaggi del mondo dello spettacolo, sul Mainstage si è dato spazio ai trend del futuro, ai dati di mercato e ai temi innovativi ad elevato impatto sociale! Tutti i concerti sono inoltre stati interpretati in lingua LIS.

10:40 - 10:45

Apertura della terza giornata del WMF 2021

In fase di definizione

10:45 - 10:50

Yellow Monday - Live Performance

In fase di definizione

10:50 - 10:55

WMF Awards - Accessibilità a Rai Pubblica Utilità

In fase di definizione

Il WMF Awards Accessibilità è stato assegnato a RAI Pubblica Utilità, per le attività svolte a sostegno dell'accessibilità dei programmi e dei contenuti della rete.

10:55 - 11:05

Sviluppo economico, innovazione e modelli di crescita sostenibile

3Bee

11:05 - 11:15

Human Rights & Social Innovation from the African Continent to the World

In fase di definizione

11:15 - 11:20

WMF Awards - Human Rights a ResQ

In fase di definizione

Il WMF Award Human Rights è stato assegnato a ResQ, realtà non profit, in cui opera anche Cecilia Strada, impegnata nel salvataggio in mare di persone in difficoltà e quindi nella tutela dei diritti umani.

11:20 - 11:35

Accelerare il futuro dell'Osservazione della Terra grazie alle tecnologie innovative: la ricerca del Φ-lab sull'AI

In fase di definizione

11:35 - 11:45

Lotta alla 'ndrangheta oggi

In fase di definizione

11:45 - 12:00

Creatività, Cinema e Innovazione

In fase di definizione , LifeBand , 3Bee

12:00 - 12:10

Innovation Film Fest - Cerimonia di Premiazione Cortometraggi e Sceneggiature

3Bee

12:10 - 12:30

Città creative UNESCO: le risorse del PNRR per la valorizzazione della cultura e della tradizione italiana attraverso il digitale

In fase di definizione

Gabriele Santarelli- Sindaco Fabriano
Marco Bosi - Vicesindaco Parma
Barbara Pagnoncelli - Assessore Fabriano
Alberto Acito - Vicesindaco Matera
Ilaria Maria Vietina - Assessore Lucca
Emanuele Bolla - Assessore Alba

13:50 - 14:15

Banda Giovanile John Lennon

3Bee

14:15 - 14:25

Apertura seconda trasmissione del Mainstage

In fase di definizione

14:25 - 14:40

Creare contenuti digitali sul web per una comunicazione di valore

I Sansoni

14:40 - 15:00

Digital Creator e Istituzioni: definire e riconoscere il ruolo delle nuove professioni sul web

3Bee , 3Bee , In fase di definizione, Situa , G.L.o.W. , Francesco Acerbi

15:00 - 15:20

Hackathon #Insiemeper #ilFuturoèTuo: la premiazione

3Bee

15:20 - 15:30

Space Economy

In fase di definizione

17:40 - 17:50

Apertura terza trasmissione del Mainstage

3Bee

17:50 - 18:20

Marketing 5.0

In fase di definizione

Intervista moderata da Cosmano Lombardo e Maurizio Vedovati (Ulrico Hoepli Editore)

18:10 - 18:30

Live Show di Chiusura

3Bee

Workshop

I workshop del Festival sono momenti formativi pratici della durata di 100 minuti. I partecipanti sono seguiti, passo dopo passo, da professionisti del settore per mettere in pratica strategie e progetti di business. I workshop sono a numero chiuso e a pagamento: tutto il ricavato dalle iscrizioni viene destinato alla campagna di raccolta fondi del Festival. Le iscrizioni verranno aperte nelle prossime settimane.

12:10 - 13:50

Design Thinking e umanizzazione del brand per una comunicazione partecipativa, etica e fidelizzante

Deda Fiorini , Vittorio Martinelli

Tipografia web contemporanea messa in pratica: Font Variabili, self-hosting, ultime proprietà CSS

Giulia Laco

I font variabili sono un'opportunità del web design attuale che vale la pena di padroneggiare: offrono interessanti possibilità espressive e vantaggi nelle performance di leggibilità e velocità di scaricamento. Laboratorio guidato per una corretta implementazione e utilizzo: dall'uso delle ultime API di Google Fonts, alla pubblicazione efficiente in self-hosting. Esercizi e consigli di utilizzo nei progetti reali. Una conoscenza base di HTML e CSS è raccomandata.

Research for Future

All'interno del seguente open stage, parte del WMF - Research 4 Future, sono intervenuti ricercatori del panorama italiano e internazionale per presentare i loro progetti di ricerca innovativi.

08:50 - 09:15

I programmi dell’INFN per le Scienze della Vita

Giacomo Cuttone

Le ricerche compiute alla frontiera della fisica particellare, nucleare ed astroparticellare continuano a generare conoscenza, strumenti ed infrastrutture che sono di grande rilevanza nel campo della medicina, biologia, farmacologia e delle scienze omiche in generale. Attraverso lo sviluppo di grandi acceleratori, rivelatori ed infrastrutture distribuite di calcolo INFN contribuisce allo sviluppo scientifico, tecnologico e industriale del grande campo delle scienze della vita con l’obiettivo di contribuire a migliorare la la qualità della vita grazie ad innovativi sistemi di diagnostica, terapia e prevenzione. Grazie a competenze e piattaforme informatiche INFN contribuisce allo sviluppo ed applicazioni di Intelligenza artificiale e machine learning con l’obiettivo di contribuire alla comprensione profonda di molte malattie e per realizzare una vera ed efficace medicina personalizzata.

09:25 - 09:50

EXSCALATE4COV: la piattaforma di supercalcolo per lo sviluppo di farmaci efficaci contro COVID-19

Giorgia Frumenzio

Il consorzio Exscalate4Cov nasce per contrastare la crisi causata da COVID-19 attraverso la ricerca di nuovi farmaci in grado di inibire l’azione di SARS-COV2. Per accelerare la ricerca, il consorzio sfrutta la potenza di supercalcolo della piattaforma Exscalate, capace di testare circa 3 milioni di molecole al secondo. In soli 18 mesi, il progetto mira a testare più di 500 miliardi di molecole, individuando, tra queste, nuovi potenziali farmaci efficaci per la cura dei pazienti.

10:00 - 10:25

"Learning to Become". Gli sviluppi dentro la rete di Avanguardie Educative

Carlo Mariani

"Learning to Become with the world" è il quadro di riferimento che l'Unesco ha inserito all'interno del programma Futures of Education per reimmaginare come la conoscenza e l'apprendimento possano plasmare il futuro dell'umanità e del pianeta. Nel contesto di Avanguardie Educative, INDIRE ha realizzato un progetto scientifico e un percorso operativo per declinare Learning to Become in funzione di un nuovo curricolo della scuola secondaria e trasferire la visione dell'Unesco in azioni, attività e scenari didattici per imparare a diventare nel XXI secolo.

10:35 - 11:00

Terremoti e fibre ottiche

André Herrero

Quale è il rapporto tra le fibre ottiche che utilizziamo ogni giorno per connetterci ad internet ed i terremoti? La fibra ottica è composta da un materiale molto sensibile che subisce dei cambiamenti quando variano la pressione e la temperatura. Le onde sismiche, generate per esempio da un terremoto e che passano su una fibra ottica, creano delle deformazioni deboli di questa materia. Queste deformazioni possono essere misurate in diversi modi. È quindi possibile, in teoria, utilizzare la fibra ottica sia per leggere questa pagina web online sia per registrare allo stesso tempo le onde sismiche. In questo modo possiamo fare la detezione di terremoti e anche localizzarli. È solo teoria? No! In questi ultimi tre anni, nuovi esperimenti a livello internazionale hanno dimostrato la fattibilità di queste nuove modalità di registrare i terremoti. L'Italia è oggi anch'essa all'avanguardia su queste sperimentazioni grazie a collaborazioni fra enti privati e enti pubblici di ricerca. Vi aspetto al WMF2021 per presentarvi gli ultimi avanzamenti della ricerca in questo campo.

12:10 - 12:35

La gestione delle acque reflue in ottica di economia circolare: il progetto VALUE CE-IN “Valorizzazione di acque reflue e fanghi in ottica di economia Circolare e simbiosi Industriale”

Luigi Petta

Le strategie di gestione delle acque reflue comunemente applicate sono raramente caratterizzate da una sostenibilità di medio-lungo periodo ed appare indispensabile ed urgente un cambio di paradigma secondo un approccio di economia circolare che includa azioni mirate al risparmio, riuso e riutilizzo delle risorse. In tale ambito, il progetto VALUE CE-IN, co-finanziato dalla Regione Emilia-Romagna (POR-FESR 2014-2020) punta a favorire, mediante azioni sperimentali e dimostrative, la valorizzazione dell’intera catena del valore del trattamento depurativo dei reflui municipali ed industriali.

12:45 - 13:10

Einstein Telescope: un osservatorio di onde gravitazionali di prossima generazione

Alessandro Cardini

Einstein Telescope (ET) sarà il prossimo osservatorio europeo di onde gravitazionali. ET è basato sul successo degli strumenti oggi in funzione, le cui recenti scoperte hanno dato il via ad una nuova era dell'astronomia. Per sfruttare appieno il suo potenziale ET sarà costruito nel sottosuolo in Sardegna, grazie alla bassa sismicità e al basso rumore antropico del territorio. Le prospettive scientifiche, le innovazioni tecnologiche del progetto e l’attività in corso saranno presentate a WMF2021.

13:20 - 13:45

Supercalcolo: differenze tra computer e supercomputer. "Marconi100", Leonardo e supercomputer europeo del 2021

Alessandro Marani

Il Supercalcolo è un aspetto delle scienze computazionali poco conosciuto, ma fondamentale per lo sviluppo della ricerca scientifica, che ormai considera la simulazione al calcolatore come strumento alla pari della ricerca teorica e della sperimentazione in laboratorio. Dall'astrofisica alle previsioni metereologiche, dalla dinamica molecolare all'ingegneria, ogni ramo della scienza richiede ormai risorse di calcolo adeguate per poter proseguire nelle proprie scoperte. I supercalcolatori più performanti sono in grado di eseguire milioni di miliardi di operazioni al secondo, mettendo in comunicazione tra loro centinaia di migliaia di processori. In questo scenario mondiale, l'Italia cerca di ritagliarsi una posizione importante: il cluster di nuova generazione Marconi100 sfrutta le caratteristiche delle GPU per eseguire calcoli accelerati, e la costruzione nel nuovo polo tecnologico a Bologna ci permetterà di avere presto tra le mani Leonardo, il cluster che promette di posizionare Cineca tra i più importanti centri di calcolo al mondo.

15:50 - 16:15

Come sarà la rete del futuro? I nuovi paradigmi del progetto GARR-T

Massimo Carboni

Quali sono i cambiamenti in corso nel mondo delle reti? Quali le nuove sfide della ricerca? La prossima generazione di rete, GARR-T (Terabit) è già in fase di realizzazione e sarà più potente e in grado di crescere in capacità, resilienza e numero di utenti. Programmabilità e flessibilità delle risorse sono le parole chiave per raggiungere l’obiettivo di soddisfare le esigenze quotidiane dei ricercatori, docenti e studenti. Sarà creata una infrastruttura di rete aperta in grado di essere sostenibile negli anni grazie all’uso dell’automazione e di piattaforme open source. Quello di GARR-T è un percorso di innovazione non solo tecnologico ma anche culturale e organizzativo che mette in discussione principi consolidati per aprirsi a nuove frontiere, anticipando come sempre le prossime tendenze del mercato.

16:25 - 16:50

La Stazione Sperimentale INM: ricerca scientifica sul (e nel) lago di Nemi

Salvatore Mauro

Il lago vulcanico di Nemi è utilizzato dal 1937 per eseguire attività sperimentali su modelli di navi di superficie allo scopo di verificarne l'efficienza e l'efficacia dei timoni. Dal 1997 le attività sperimentali sono state ideate e realizzate facendo uso di modelli autonomi. Con taglio divulgativo, verrà data una descrizione delle metodologie sperimentali utilizzate e si presenteranno una serie di nuovi filoni di ricerca rivolti alle necessità emergenti legate alla navigazione autonoma (MASS).

17:00 - 17:25

Supercalolo: una tecnologia trasversale per l'innovazione tecnologica

Eric Pascolo

Negli ultimi anni, si è visto un crescente interesse da parte delle industrie verso il modo del supercalcolo, in quanto è una tecnologia abilitante per l'industria 4.0 e trasversale poiché permette di accelerare la prototipazione, l'analisi di Big Data, l'allenamento di IA e in generale la soluzione di qualsiasi problema che sia digitalizzabile. I progetti dell'unione europea a supporto dell'innovazione industriale nell'ambito del supercalcolo sono molteplici e interessanti per le imprese poiché mitigano il rischio del processo di innovazione dando accesso a tecnologia allo stato dell'arte.

Innovation Film Fest - Talk

12:30 - 13:30

TAVOLO DI LAVORO - Spettacolo dal Vivo, Cultura e Innovazione: gli strumenti per favorire una crescita positiva e innovativa per le realtà e gli operatori

3Bee , AdviSex , Follio , LocalJob , Jarvis

13:30 - 13:50

Intervista ai vincitori della Call for Sceneggiature e della Call for Cortometraggi

In fase di definizione

16:00 - 16:15

Intervista a Mauro Mancini

In fase di definizione

16:30 - 16:40

Intervista a Francesco Tortorella

In fase di definizione

16:45 - 17:00

Intervista a Claudio Casale

In fase di definizione

17:00 - 17:15

Intervista a Francesco Cavalli

In fase di definizione

WMF Youth

11:00 - 12:00

"Una vita da social" - Polizia Postale

3Bee

12:00 - 12:30

Prime Minister Roma, Scuola di Politica per Giovani Donne

3Bee

Innovation Film Fest - Proiezioni

08:50 - 10:00

10 corti finalisti della call Cortometraggi

In fase di definizione

09:40 - 10:30

Pitch Competition Call For Sceneggiature

In fase di definizione

10:00 - 10:15

2050 - Cronache Marine

In fase di definizione

10:15 - 10:30

Shero

In fase di definizione

12:30 - 12:50

La grande onda

In fase di definizione

12:50 - 14:10

African Dreamers

In fase di definizione

Media Partner



Media Supporter



WMF Sponsor



WMF Premium Sponsor



Startup District



WMF Main Sponsor



Partner



International Startup Showcase



Job Placement



Contact Desk



I docenti del WMF2021


Roberto Nardini

Roberto Nardini

ADVPlus LDA

Il docente del corso è Roberto “Popy” Nardini: dopo esser stato per quasi 3 anni Facebook Marketing Expert per l’area EMEA, decide di fondare ADVPlus, agenzia specializzata in Facebook e Instagram che offre consulenza e formazione ad aziende, e-commerce, agenzie e freelance. Speaker di eventi del settore, come il WMF di Rimini, Roberto offre corsi formativi personalizzati ad agenzie e aziende italiane ed europee. Ha tenuto diversi incontri e corsi di approfondimento sui temi a lui cari anche in varie Università tra cui la European School of Economics, l’Università di Pisa e l’Università ISCTE di Lisbona. Inizia l’esperienza nel settore del digital marketing fin da quando nasce Instagram e da allora non ha mai smesso di fare consulenza e formazione per diverse agenzie, radio e aziende.
Annalisa Vacca

Annalisa Vacca

Rai - Radiotelevisione S.p.a

Antonio Micali

Antonio Micali

Rai - Radiotelevisione S.p.a

Valentina Tanzillo

Valentina Tanzillo

Social Media Marketing Consultant

Valentina Vellucci

Valentina Vellucci

Nuovamacut - società Teamsystem

Valentina Vellucci comincia la sua carriera nel Digital come content manager, diventando poi crisis relationship manager con il caso Omsa. Ha iniziato a condividere la sua esperienza come formatrice con Fb Mastery, per continuare sui palchi dei più importati eventi sul digital marketing come Facebook SuperAdvanced, BeWizard, Social Media Strategies, Web Marketing Festival, Visual Storytelling Days, Inbound Marketing, Inbound Strategies e Marketers Festival. Alle attività di divulgazione affianca quelle formative, coordinando il modulo di marketing digitale per Professional Datagest, occupandosi di marketing relazionale per La Content Academy e di Content Strategy per Copy 42. È stata docente di marketing digitale per il progetto Idea Programme dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, insegnante di Social Media Marketing per il percorso IFTS di Bologna e formatrice per Studio Samo, per l’academy digitale e per i corsi in sede.
Matteo Zambon

Matteo Zambon

Tag Manager Italia

Fondatore di Tag Manager Italia e Beta Tester ufficiale di Google Tag Manager
Alessandro Gini

Alessandro Gini

in4business - LinkedIn4business.it

Matteo Gazzarri

Matteo Gazzarri

Studio Riprese Firenze

Mi occupo di regia, scrittura creativa e nuove tecniche di storytelling, nel tempo libero suono l’ukulele e intaglio cucchiai di legno.
Davide Bertozzi

Davide Bertozzi

Davide Bertozzi Studio

Diego Mandolfo

Diego Mandolfo

Scuderia AlphaTauri F1 Team

Valentina Lanza

Valentina Lanza

FICO Eataly World

Alessandra Mariani

Alessandra Mariani

TikTok

Ashley Faus

Ashley Faus

Atalassian

Pierpaolo Morgante

Pierpaolo Morgante

Microsoft

Fabio Antichi

Fabio Antichi

Dibix

Davide Corcione

Davide Corcione

Adform

Gianluca Binelli

Gianluca Binelli

Booster Box

Gabriele Contilli

Gabriele Contilli

Rocket PPC

Gabriele Benedetti

Gabriele Benedetti

Search On Media Group

Consulente di Digital Marketing per Search On Media Group. Nel suo lavoro, si occupa di supportare e affiancare i clienti di Search On Media Group nella progettazione strategica e nella realizzazione operativa di progetti di web marketing, con un focus particolare  nelle attività PPC sia dell'universo Google di cui Search On Media Group è Premier Partner che di quello Social (Facebook Ads in primis). Oltre la consulenza, si occupa anche di formazione: da una parte, grazie alla sua laurea in informatica, svolge da sempre attività didattiche con l’obiettivo di rendere più comprensibile il linguaggio informatico a studenti e professionisti; dall'altra, con la sua specializzazione in Paid Advertising, partecipa come relatore ad eventi formativi sul territorio nazionale.
Enrico Pavan

Enrico Pavan

Analytics Boosters

Enrico Pavan è consulente e formatore, specializzato in Digital Analytics e Conversion Rate Optimization. Ha lavorato per diversi big players italiani nei settori finance, retail, travel, gambling, ecommerce, fashion sia B2B sia B2C. Nel corso degli ultimi 12 anni si è concentrato sull’analisi dei dati, il direct mail marketing, la mobile analysis, l’usabilità e gli A/B e MVT testing (multivariata), con l’obiettivo di migliorare le performance ed incrementare le vendite. Relatore presso importanti eventi legati alla digital analytics, big data & ecommerce sales strategies, dal 2014 ad oggi è tra i Top 10 Digital Analyst nominati dalla DAA (Digital Analytics Association) e nel 2020 è stato nominato come Top Pratictioner assieme alla sua agenzia Analytics Boosters ai DEAwards. E’ tra gli autori di Applied Marketing Analytics, edito da Henrystewartpublications.
Federica Brancale

Federica Brancale

Marketing Freaks

Federica Brancale è data strategist e conversion rate optimization specialist. CEO, curatrice, Design Thinkers e data driven digital strategist di Marketing Freaks, si occupa anche di formazione per l’Università di Barcellona, l’Università di Firenze, il Polimoda e tanti altri istituti di formazione. È ricercatrice di big data e design thinking per la metodologia LEGO® Serious Play® presso l’Università di Barcellona. Ha lavorato più di 10 anni come data analyst per PMI e clienti internazionali come Unicef, L'Oreal, Cartasì, MTV, Remax, cosicomodo, Sofidel, Moncler, Mondadori e tante altre. Ha scritto un libro "Data Driven Marketing" con più di 1.000 copie vendute in tutta italia.
Mariia Bocheva

Mariia Bocheva

Google

Stefano Filipello

Stefano Filipello

Digital Pills

Andrea Passadori

Andrea Passadori

Digital Pills

Paolo Monge

Paolo Monge

SHINRAI

Specializzato in analisi e consulenza data driven, fondatore di Shinrai srl.
William Sbarzaglia

William Sbarzaglia

Freelance

William è identificato come uno dei massimi esperti in Italia come digital strategist e data analyst, è riconosciuto come relatore autorevole agli eventi di settore, webinar, articoli e vari contributi per libri di colleghi. Dopo un’esperienza di 17 anni nella sua agenzia web come SEO e project manager, è ora consulente e formatore con la caratteristica di convogliare più competenze e sfruttarle nell’analisi dei dati utilizzando un approccio data driven e metodologie design thinking. William aiuta sia piccole che grandi realtà, agenzie digital e freelance ed ha lavorato con grosse aziende e grandi brand come Mondadori, Sole 24 ore, Editori della moda, Lamborghini, KIA Italia, Porsche Italia, Giallo Zafferano, Facile.it, La Gazzetta dello Sport e vari quotidiani.
Matteo Giarrizzo

Matteo Giarrizzo

Henkel

Fabio Bin

Fabio Bin

WeRoad

Nicolò Scala

Nicolò Scala

Durex, Scholl & Veet - Italy & Greece

Andrea Ziella

Andrea Ziella

Mattel Italy

Danilo Crocetto

Danilo Crocetto

NeN

Daniele Eleodori

Daniele Eleodori

Fondazione Telethon

Alessandro Gallo

Alessandro Gallo

Sprinklr

Jarvis Macchi

Jarvis Macchi

Luxottica

Alice Di Pietro

Alice Di Pietro

Skinius

Nicola Ferrari

Nicola Ferrari

FiloBlu

Alessandro Schintu

Alessandro Schintu

Huawei Mobile Services - Italy

Luca Orlandini

Luca Orlandini

FuturaImmagine SL

Autore di Landing Page Efficace mi occupo di web e comunicazione dal 2000. Mi occupo di copywriting, webdesign e marketing conversazionale.
Francesco De Nobili

Francesco De Nobili

francescodenobili.it

Digital marketing manager con esperienza pluriennale in consulenza, ricerca e formazione in Digital marketing integrato, supportando CEO, manager e vertici aziendali attraverso percorsi di affiancamento continuativi. È autore per Hoepli dei bestseller Digital marketing integrato, SEO Google e Strategie di content marketing. È docente in diversi Atenei e Master di alta formazione italiani ed è e divulgatore digitale nei più importanti eventi di Marketing e Business in Italia e attraverso il suo sito francescodenobili.it. SPEECH 2 DICEMBRE ORE 9.15 -> La nuova gestione aziendale Linkedin: lo strumento employee advocacy e l'integrazione con Linkedin ads
Emanuele Lomello

Emanuele Lomello

NABA

Sergio Algozzino

Sergio Algozzino

 

Tommaso Valente

Tommaso Valente

Mirror

Giuliano Cangiano

Giuliano Cangiano

Shamun

Michela Musto

Michela Musto

The Spark Creative Hub

Manuel Alvaro

Manuel Alvaro

Zetafonts

Tiziana Primavera

Tiziana Primavera

Università Europea di Roma

Pioneer AR-VR - Senior expert Scienze rappresentative ed interattive Augmented Reality Ph,D. e Docente accademico, AR/VR Senior Advisor Researcher di esperienza decennale, MISE-Innovation Manager. Svolge dal 2004 attività di docenza presso Istituti Universitari per quanto concerne l’insegnamento di materie afferenti le Scienze della Rappresentazione e del Rilievo (geometria descrittiva- geometria descrittiva -stage informatici etc ). Key note speaker e coordinatore scientifico di seminari e convegni sul tema dal 2011. Autore di numerosi articoli e pubblicazioni oggetto di numerose citazioni. Istituisce in Italia i primi corsi di formazione per tecnologie di Augmented Reality presso gli Ordini Professionali Tecnici di Ingegneria ed Architettura (corsi accreditati dal CNI). Innovative Tech evangelist, è ideatrice e realizzatrice del Technology Hub AR-VR a Milano, concept di divulgazione scientifica e comunicazione integrata inerente le tecnologie interattive di rappresentazione (XR). In qualità di consulente ha affiancato, diverse prestigiose Imprese ed Istituti Universitari, per lo sviluppo di progetti di Realtà Aumentata. Nel contesto internazionale dedicato al Design, in occasione del Design for Next, presenta il primo prototipo di packaging interattivo. Nel 2019 diviene Art director ed Augmented Reality Project Manager per il rilevante progetto del Circo Maximo Experiences a Roma, progetto altamente pioneristico, che costituisce un rilevante case History nel settore, concertato con la RTI vincitrice del Bando e la Sovrintendenza preposta per Zetema Progetto Cultura. Supporta ed affianca imprese nei progetti complesssi di Extended Reality- CGArtist
Gabriele Romagnoli

Gabriele Romagnoli

Tvori

Manuel Bazzanella

Manuel Bazzanella

Digital Mosaik

Mattia Salvi

Mattia Salvi

Aryel

Entrepreneur and advisor,
 with 8+ years of international experience in leading Digital Transformation projects. I supported companies like A2A, Accenture, BT, HSBC, A. Menarini, Lavazza, L’Oréal e YOOX.
Matteo Favarelli

Matteo Favarelli

AnotheReality

Classe 1986, nato a Rimini, cofondatore AnotheReality, ha un percorso che combina universo videoludico e imprenditorialità. Rappresentante dell’Italia nel 2005 ai campionati mondiali di due videogiochi in Giappone e Corea, ha realizzato ricerche e consulenze che lo hanno portato ad essere tra gli imprenditori italiani con maggiore consapevolezza e sensibilità nell’universo degli LBE con un occhio di riguardo agli e-sports. A soli vent’anni ha creato la sua prima società arrivando in seguito a lavorare al fianco di multinazionali come Sony Music, 20th Century Fox e Universal Pictures. Partecipa come keynote speaker in qualità di esperto di mondi virtuali e di gamification.
Valentino Megale

Valentino Megale

Softcare Studios

Imprenditore in tecnologie digitali e PhD in Neurofarmacologia. CEO di Softcare Studios, startup in digital health che utilizza la realtà virtuale e il data tracking per supportare i pazienti durante la terapia e ottimizzare la routine medica, come nel caso di TOMMI, esperienza di gaming immersiva dedicata alla riduzione di stress e dolore in pazienti pediatrici ospedalizzati. Divulgatore, speaker TEDx e autore freelance su innovazione digitale, benessere mentale e tecnologie immersive.
Alessandra Farabegoli

Alessandra Farabegoli

Digital Update

Diego Allegra

Diego Allegra

4Dem

Maura Cannaviello

Maura Cannaviello

Freelance

Alessandro Morloi Grazioli

Alessandro Morloi Grazioli

Guermandi Group

Flavius Florin Harabor

Flavius Florin Harabor

Freelance

Sono uno sviluppatore web freelance e consulente web marketing ed oltre a questo sono anche un formatore, relatore per corsi ed eventi. La mia passione per l’informatica, la tecnologia e la programmazione mi ha spinto a realizzare e gestire diversi progetti web, ma mi ha anche permesso di avere una rodata esperienza con i CMS come WordPress e applicazioni per la messaggistica istantanea come Telegram.
Alessandro Quagliarini

Alessandro Quagliarini

Open Fiber

Carlo Salatino

Carlo Salatino

Open Fiber

Denise Ronconi

Denise Ronconi

Osservatorio Internet Media - Politecnico di Milano

Ho conseguito la laurea magistrale in Ingegneria Gestionale presso il Politecnico di Milano nel 2016 con specializzazione in ICT & Business Management. Nello stesso anno ha iniziato a lavorare negli Osservatori Digital Innovation svolgendo attività di ricerca sui mercati digitali con particolare focus su Media, advertising ed eCommerce. Attualmente sono Ricercatrice Senior degli Osservatori Internet Media ed eCommerce B2c del Politecnico di Milano.
Alessio Pomaro

Alessio Pomaro

site By site

Head of SEO & Voice Technology di site By site, è ingegnere informatico da sempre appassionato di web marketing e di tecnologia, e autore del libro "Voice Technology. Le nuove sfide del marketing conversazionale e della digital transformation" (Dario Flaccovio Editore). Dal 2018 studia il Natural Language Processing, le interfacce conversazionali e vocali (VUI), per migliorare i processi aziendali all'interno della digital transformation. Dal 2019 dirige l’R&D di “Voice Branding”, un team dedicato alla ricerca vocale, alla Voice Technology e al marketing conversazionale. Relatore a eventi come il Search Marketing Connect, il Web Marketing Festival e l’SMXL, è docente accreditato per la SEO e la Voice Search.
Aurelie Brunet

Aurelie Brunet

RTL AdConnect

Davide Pattano

Davide Pattano

RTL AdConnect

Emma Lazzeri

Emma Lazzeri

GARR

Lucian Beierling

Lucian Beierling

Soundreef

Giacomo Vella

Giacomo Vella

Osservatori Digital Innovation

Massimo Chiriatti

Massimo Chiriatti

IBM Italia

Demetrio Migliorati

Demetrio Migliorati

Banca Mediolanum

Sandro  Vecchiarelli

Sandro Vecchiarelli

Pomiager

Mariano Spalletti

Mariano Spalletti

Qonto

Mariano Spalletti è il Country Manager Italia di Qonto, il primo conto online 100% business in Europa dedicato esclusivamente a PMI e professionisti, per cui si occupa di gestire la pianificazione e l’implementazione della strategia di business in Italia. Nato a Palermo, a soli 33 anni Mariano ha già maturato una solida esperienza. Nel 2017 ha fondato una propria startup nel settore legaltech e, durante questa attività, si è messo alla ricerca di un modo per semplificare e sveltire una serie di complessità amministrative. Così ha scoperto Qonto. Precedentemente, Mariano ha lavorato in Flixbus, in qualità di Business Development Manager, gestendo il network di partner al centro e sud Italia; mentre fino al 2016 ha ricoperto la carica di Quality and Industrialization Production Leader in Decathlon, dove è stato responsabile per l’Italia di progetti internazionali sulla qualità. Nel 2013 Mariano ha conseguito una laurea magistrale in ingegneria gestionale al Politecnico di Milano, con un progetto di tesi sviluppato in Canada.
Stefano Schiavio

Stefano Schiavio

Satispay

Matteo Rizzi

Matteo Rizzi

FinTechStage

Ilaria Mundula

Ilaria Mundula

Wem-Park - PIN, Polo Universitario di Prato

Mirko Lapi

Mirko Lapi

OSINTITALIA

Nicolò Volpato

Nicolò Volpato

Tangible

Anna  Zinola

Anna Zinola

Università Cattolica - Milano

Elisabetta Fersini

Elisabetta Fersini

Università degli Studi di Milano-Bicocca

Andrea Zingoni

Andrea Zingoni

Università della Tuscia

Paolo Sangalli

Paolo Sangalli

Eni S.p.A.

Inizia la sua carriera nel mondo delle agenzie di pubblicità del gruppo WPP, occupandosi di comunicazione on e offline per diverse aziende italiane ed internazionali, vivendo in prima persona gli albori del Social Media Marketing e del Branded Content. Contribuisce alla start up della sede Italiana di Twitter dove gestisce le attività pubblicitarie dei key clients e la formazione sui punti di forza di Twitter per le aziende. Prosegue la sua esperienza in Agi ( Agenzia giornalistica Italia del gruppo Eni) dove sviluppa il Brand Journalism Lab: AgiFactory, supportando le aziende nel racconto della comunicazione di marca, innovazione, sostenibilità. Oggi si occupa di comunicazione e change management per la unit Digital & IT di Eni.
Antonino Scannaliato

Antonino Scannaliato

Digitrend

Publisher Manager, esperto di editoria nativa digitale, content marketing e SEO. Laureato in ingegneria informatica ha esperienza in formazione tecnica e professionale da oltre 10 anni.
Gianni Messina

Gianni Messina

Digitrend

2014 ad oggi - Project manager per Digitrend Srl nel settore della ricerca sviluppo e progettazione Software; 1990 - Laurea in scienze dell’informazione presso l’Università di Pisa; 2000 ad oggi - Titolare di Cattedra per Informatica, sistemi, tecnologie e progettazione sistemi informativi, gestione e organizzazione di Impresa; 2005 - 2012 Referente per le tecnologie didattiche per conto del MIUR; 2009 ad oggi - Tecnologo del CREMIT (Centro di Ricerca sull'Educazione ai Media all'Innovazione e alla Tecnologia Università Cattolica di Milano); Socio fondatore di diverse aziende specializzate nel settore della progettazione e sviluppo di sistemi informatici.
Marco Pratellesi

Marco Pratellesi

Agi

Roberto Zarriello

Roberto Zarriello

UniPegaso

Roberto Zarriello, professore UniPegaso di Comunicazione Digitale e Social Media, coordina il Digital Lab di Pa Social ed insegna Brand Journalism alla Luiss (Master in Comunicazione e Marketing politico ed istituzionale). Saggista e studioso di comunicazione digitale, è Publisher Advisor di Digitrend e ha pubblicato libri sul giornalismo e la comunicazione digital con il Centro di Documentazione Giornalistica.
Francesco Giorgino

Francesco Giorgino

LUISS

Eugenia Nicolosi

Eugenia Nicolosi

La Repubblica

Valentina Falco

Valentina Falco

@ladonnaacaso

Elisa Serafini

Elisa Serafini

Forum Economia Innovazione

Leonardo Rossi

Leonardo Rossi

NearForm

Sviluppatore recentemente convertito al mondo DevOps. Podcaster e speaker per il GrUSP Amante della bicicletta, del Padel e del calcio
Daniele Fontani

Daniele Fontani

Sintra Consulting

Sono CTO in Sintra Digital Business architetto software specializzato nella digital innovation e cloud transformation. Interessato alle metodologie Agile e all'open source, ho lavorato come project manager e sviluppatore. Nel corso degli anni mi sono occupato di aiutare aziende provenienti da varie Industries ad accellerare il processo di digitalizzazione aziendale. Parlerò in questo evento di Pimcore, Headless e di come divertirsi facendo siti web moderni e performanti! Scopri di più sul libro che ho scritto su Pimcore https://www.amazon.it/dp/1801075409.
Matteo Lullo

Matteo Lullo

Sky Italia

Stefano Magni

Stefano Magni

WorkWave

Francesco Lettera

Francesco Lettera

Sinkronia

Enzo Palma

Enzo Palma

Sinkronia

Luca Marmo

Luca Marmo

Beintoo

Stefano Salvadori

Stefano Salvadori

Idem Web

Consulente Digital Strategy e Marketing, crea strategie di comunicazione personalizzate e mirate alla performance. Specializzato nei settori Moda e Lusso, collabora con Aziende nei paesi italia, Germania, Francia, Giappone, Stati Uniti, Russia e altri sia per il mercato B2B che B2C.
Federico Oliveri

Federico Oliveri

Contentsquare

6 anni di esperienza nel settore Martech e SaaS in cui ha accompagnato alcuni dei principali brand a livello mondiale a trasformare i dati in insights, mappare i comportamenti dei consumatori, veicolare una customer experience di successo ed aumentare i profitti. Negli anni ha partecipato come speaker ad alcune delle principali conferenze sul digital marketing in Italia, nella regione EMEA e ad oggi ricopre il ruolo di Solution Engineer a Contentsquare
Sara Biscaldi

Sara Biscaldi

Trusted Shops

Silvia Signoretti

Silvia Signoretti

Franchising Strategy

Ideatrice di Franchising Strategy, è consulente di strategie di marketing e comunicazione con un focus su strutture in rete come catene e franchising, valorizzando le attività locali. Il suo approccio è omnichannel e diffonde la cultura dell'Onlife. Ama studiare le dinamiche di relazione sociale e sviluppare i brand attraverso strumenti strategici e di visual thinking. ConnectionManager certificata del percorso Web Marketing per Imprenditori di Alessandro Sportelli e Manuel Faè, fa da mentore a imprenditori e startupper per lo sviluppo di nuovi progetti o il miglioramento di quelli esistenti, cercando di accompagnarli nella scelta della giusta strategia di marketing e comunicazione omnichannel per la loro azienda. Si occupo, con il mio team, di analisi e ricerche di mercato per la costruzione dei piani strategici di marketing. Ha partecipato a diversi eventi formativi, è speaker di calibro nazionale e ha fondato tre diverse Academy aziendali di formazione e aggiornamento. È co-fondatrice di Marketing Strategy Solutions e DEC - Digital Event Creator.
Roberto Fumarola

Roberto Fumarola

qapla.it

Roberta Milano

Roberta Milano

Travel and Tourism digital strategist

Professionista e docente, si occupa di comunicazione, innovazione e strategie di marketing digitale applicate al turismo.
Nicoletta Polliotto

Nicoletta Polliotto

Muse Comunicazione

Evelina Lamma

Evelina Lamma

Università degli Studi di Ferrara

Dopo la laurea in Ingegneria Elettronica nel 1985 presso l’Università di Bologna, ha intrapreso la sua attività di ricerca nel settore dell’Intelligenza Artificiale (IA), conseguendo il titolo di Dottore di Ricerca nel 1990. E’ stata in ruolo come Professore di II fascia all’Università di Udine nel 1992, e dal 1993 al 2000 all’Università di Bologna. Dal 2000 è in ruolo come Professore di I fascia presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Università di Ferrara, dove coordina il gruppo di Intelligenza Artificiale. E’ stata delegata del Rettore alla didattica nel triennio 2015-2018, e Presidente del Presidio di Qualità del suo Ateneo negli anni 2017-2019. Si occupa da sempre di sistemi di IA, ed ha contribuito sin dalla metà degli anni ’80 alla progettazione e sviluppo di alcuni sistemi knowledge-based di successo, tutt’ora in uso, in ambito ferroviario e sanitario. Alle tematiche di Knowledge Representation & Reasoning, si sono aggiunte negli ultimi due decenni quelle relative al Machine Learning, al Data Mining e al Deep Learning. Ha svolto attività di ricerca sia di base sia applicata. Su tutti questi argomenti partecipa e coordina l'unità di Ferrara in progetti regionali, nazionali e internazionali, e mantiene collaborazioni con aziende per progetti di trasferimento tecnologico.
Deborah Del Cortona

Deborah Del Cortona

Del Cortona S.r.l

Maurizio CRISANTI

Maurizio CRISANTI

ANESV AGIS

Mi occupo di parchi divertimento Insegno al master sul Management del Turismo dell’Università Roma Tre
Enrico Baldazzi

Enrico Baldazzi

Gardaland

Alan Bittner

Alan Bittner

Costa Edutainment spa

Penso che non ci sialavoro più bello del far divertiregli altri. Mioccupo diDigital marketing nel settore del divertimento vissuto e "stampato"dal 2003, quando ho iniziato aMirabilandia. Dal 2019sonoDigital Marketing Managerdel gruppo Costa Edutainmentper i parchi in Romagna e Toscana.Sono sempre prontoa sperimentare e atuffarmi nelle novità:che sia una nuova attrazione, unacquascivolo olostato dell’arte del Digital Marketing.
Roberto Di Giulio

Roberto Di Giulio

Università degli Studi di Ferrara

Federico Ferrari

Federico Ferrari

Università degli Studi di Ferrara

Matia Rosa

Matia Rosa

Tinext

3Bee

3Bee

 

Oscar Dalvit

Oscar Dalvit

Migastone

Alfio Bardolla

Alfio Bardolla

Alfio Bardolla Training Room SPA

Alberto Mazzieri

Alberto Mazzieri

Spotify

Carolina Davico

Carolina Davico

AppQuality

Senior Digital Quality Consultant di AppQuality. Ingegnera gestionale con alle spalle esperienza come business developer e key account nell’ambito digitale, in grandi multinazionali, boutique di consulenza e startup innovative. Lavora a stretto contatto con alcune tra le più importanti società a livello nazionale, supportandole nelle attività di QA e di miglioramento e analisi della User Experience.
Mauro Lupi

Mauro Lupi

DigitalBreak

Consulente e formatore senior sui temi della Digital Strategy, Mauro Lupi è uno dei pionieri di internet in Italia con oltre 30 anni di esperienza in ambito dell'ICT. Oggi è Strategy Director di DigitalBreak.it, una business unit di Alecsandria Comunicazione. Insegna Digital Marketing in alcune università e business school ed è relatore a numerosi convegni e seminari ogni anno. È membro dell’Advisory Board della Corporate Academy di Fondazione Telethon. Ha scritto “Motori di ricerca e visibilità sul web” (Apogeo, 2001) ed è co-autore di “Social Media Marketing” (Hoepli, 2011). Il suo ultimo libro è Digital Business Strategy (Franco Angeli, 2021). È stato membro dei board di IAB Italia, SEMPO.org e BAIA Italia. È stato eletto Strategic Planner 2011 nell’ambito del Premio Web Italia 2011. Cura la video-serie TEMPI DIGITALI su YouTube.
Isabella Ratti

Isabella Ratti

Business Image Expert & Fashion Marketing Strategist

Andrea Antoni

Andrea Antoni

Art Director

Orazio Spoto

Orazio Spoto

Instagramers Italia

founder Instagramers Italia e di Newmi BCorp. Autore del libro Instagram community e creatività. Content creator suggerito 2 volte
Maurizio Carta

Maurizio Carta

Università di Palermo

Francesco Morace

Francesco Morace

Future Concept Lab

Fabio Sutto

Fabio Sutto

Making Science

Cristina Maccarrone

Cristina Maccarrone

Freelance

Riccardo Esposito

Riccardo Esposito

My Social Web

Fabio Di Gaetano

Fabio Di Gaetano

Argoserv

Massimo Petrucci

Massimo Petrucci

www.667.agency

Cinzia De Falco

Cinzia De Falco

www.marketingpernegozianti.it

Francesco Del Bosco

Francesco Del Bosco

Santoni spa

Daniele Sghedoni

Daniele Sghedoni

Iconsulting

Johan Lambert

Johan Lambert

Target2Sell

Carlo Baratti

Carlo Baratti

Making Science

Valentina Valenti

Valentina Valenti

Sisley

Matteo Condorelli

Matteo Condorelli

C.P. Company

Claudia Sogus

Claudia Sogus

Boggi Milano

Giammarco Pieroni

Giammarco Pieroni

Boggi Milano

In fase di definizione

In fase di definizione

Zendesk

Guido Gabriele Jarach

Guido Gabriele Jarach

F2D

Andrea Carpineti

Andrea Carpineti

Future Fashion

Enton Thaci

Enton Thaci

Incrementa

Alessandro Sanchez

Alessandro Sanchez

Incrementa

Marco Santandrea

Marco Santandrea

Rfmcube

Consulente Ecommerce specializzato nella Marketing Automation, dal 2019 è CEO e Co-founder di Rfmcube.
Cosmano Lombardo

Cosmano Lombardo

Regia - Concept - Ideazione WMF, Founder e CEO Search On

APPly

APPly

 

Jarvis

Jarvis

 

Nicoletta Carucci

Nicoletta Carucci

Nexi - Marketing & Partnership e-Commerce Manager

AdEngine

AdEngine

 

domoki

domoki

 

Deesup

Deesup

 

Francisco Sarrias

Francisco Sarrias

Jelurida

Barbara Cassinelli

Barbara Cassinelli

Unicredit

Barbara Cassinelli è oggi responsabile della comunicazione per il Commercial Banking Italy di UniCredit dove si occupa di comunicazione interna, marketing communication, eventi e sponsorizzazioni. Laureata in Economia e Gestione Aziendale alla Università Cattolica del Sacro Cuore, lavora da 17 anni in UniCredit dove ha acquisito competenze analitiche di pianificazione, analisi di sviluppo territoriale e project management lavorando a Bologna per alcuni anni. Si è occupata della comunicazione interna ed esterna del Senior management e della condivisione delle Best Practice. Ha gestito progetti strategici di engagement, formazione e comunicazione alla rete commerciale, e anche grandi eventi corporate. Una grande passione: viaggiare.
Annalisa Corrado

Annalisa Corrado

AzzeroCO2

Nina Nikolikj

Nina Nikolikj

Swiss Entrepreneurship Program

Vera Tucci

Vera Tucci

T-Consulting srl

Ilaria Zampori

Ilaria Zampori

Quantcast

Ilaria Zampori, General Manager Italy & Spain di Quantcast, vanta 20 anni di esperienza nel campo dell’advertising online. Inizia il suo percorso nel 2000 nella sede milanese della allora start-up DoubleClick. Quando la società viene acquistata da AdLINK Internet Media, assume incarichi locali prima di essere nominata International Product Manager, dopo sette anni entra in Hi-media Group come International Business Development Director. Nel 2011, in veste di Direttore Generale, guida l’espansione di Quisma Italia, l’agenzia di performance marketing internazionale di GroupM leader in Europa. Viene quindi chiamata in Quantcast per creare la sede italiana di una delle società più evolute e tecnologicamente avanzate nel settore dell’advertising digitale. A gennaio 2021, Quantcast le affida il compito di accrescere e consolidare la presenza dell’azienda anche nel mercato spagnolo, nominandola General Manager Spagna.
Roberta Gilardi

Roberta Gilardi

G2 Startups

Esperta di Innovazione e Business Strategy, docente e business coach (Business Coach Horizon2020) ; oltre 25 anni di esperienza di consulenza negli ambiti Industria e Servizi, sia in Italia che all’estero. Dal 2008 al 2012 membro del Consiglio Direttivo Assintel; docente in corsi specialistici (Innovation management, Marketing, Business); Fondatrice e CEO di G2. In azienda si occupa primariamente dello sviluppo e gestione dell’offerta “Innovation As A Service” e Open Innovation soprattutto nel settore Health. Roberta è Innovation Manager certificato MISE. Responsabile della progettazione e gestione delle Call4Innovation e dello sviluppo dei programmi di Accelerazione. Membro del Board dell’iniziativa MUG (Emilbanca). Nel 2020 ha sviluppato l’iniziativa G-Gravity, startup innovativa fondata da G2 Startups che propone servizi integrati per l’innovazione e un concept di “hub ibrido”, fisico e digitale primariamente per il settore Healthcare attraverso Lab Esperienziali, Servizi per le Corporate, Sviluppo e integrazione di tecnologie in una "Sandbox" sperimentale, premiata dal comune di Milano in ambito soluzioni adattamento "post-covid".
Flavia Provenzani

Flavia Provenzani

Money.it

Follio

Follio

 

Michael Vittori

Michael Vittori

Michael Vittori

Consulente SEO-SEM e Web Marketing e co-fondatore di Lab Digitale, aiuta ogni giorno aziende, e-commerce e strutture ricettive a ottenere risultati concreti dal web. Dopo la laurea ha collaborato con diverse testate nazionali ed è diventato Giornalista pubblicista, decidendo nel 2008 di "trasportare" la sua passione per la scrittura sul Web. Esperto nel Copywriting finalizzato alla SEO e all'Advertising, dal 2013 si è specializzato anche nei Facebook Ads, pubblicando diversi case study e partecipando come speaker all'Adworld Experience e al WMT.
Enrico Gualandi

Enrico Gualandi

Social Factor

Ho fondato Social Factor nel 2013. Prima mi sono occupato di web design, seo, social media e strategie di marketing digitale.
Riccardo Palombo

Riccardo Palombo

Freelance

Sono un informatico. Dal 2006, mi occupo a tempo pieno di contenuti digitali con foto, video, audio e testi per agenzie e siti web.
Giulia Magaldi

Giulia Magaldi

Golin

Giulia studia comunicazione tra Bologna e Valencia. Lavora social media manager a Bologna. Poi vive tra Valencia e Dublino lavora come giornalista Ninja Marketing. 2013, inizia il percorso come art director presso Miami Ad School. 2015 approda a Droga5, lavora per brand noti tra cui The Hillary Clinton Campaign. Vince anche importanti premi, tra cui Cannes Lions. Viene nominata da Business Insider "30 under 30 most creative people in Advertising." 2018 inizia impiego GUT Miami dove realizza progetti per Popeyes e Philadelphia. 2021 diventa direttrice creativa globale per McDonald's presso l'agenzia Golin. 2014, ha contemporaneamente insegnato a Miami Ad School ed è stata giudice per premi pubblicitari di fama mondiale.
Alfonso Cannavacciuolo

Alfonso Cannavacciuolo

Scrittura.org

Antonio De Pascali

Antonio De Pascali

Gruppo Montenegro

Antonio Galliano

Antonio Galliano

w.academy srl

Marco Micheli

Marco Micheli

Deva Connection

Francesca Benni

Francesca Benni

Deva Connection

Carlotta Carucci

Carlotta Carucci

Vanilla Marketing

Dopo una laurea in Lettere moderne e un Msc in Marketing, conquistata dal Digital Marketing, Carlotta Carucci ha cominciato a occuparsi di strategie digitali per aziende italiane e straniere. Attualmente è Communication Strategist di Vanilla Marketing, agenzia Hubspot partner per l’Italia, dove lavora a contatto con numerosi clienti provenienti da diversi ambiti di mercato. All’attività di consulenza affianca quella di docente e formatrice in università come l’European School of Economics, l’ISTAO Business School, l’Università Politecnica delle Marche e in eventi come il Social Media Strategies e il Web Marketing Festival.
Carmen Cini

Carmen Cini

Neureka

Carmen Cini, nata a Firenze l’8/12/70, Sociolinguista-Semiologa, Epistemologa, Bioeticista, Emotusologa. Docente e consulente esperta in Teorie del Linguaggio e della Comunicazione, in particolare in NeuroComunicazione. A seguito di una formazione universitaria e postuniversitaria di studio e ricerca sulle Teorie del Linguaggio e della Comunicazione e di esperienze professionali come consulente nel mondo della comunicazione (pubblicità e televisione), collabora come docente e come consulente esperto con varie società e associazioni che operano nel campo della psicologia e della formazione aziendale. Dal 2004 è docente di 3 insegnamenti nel contesto del Quadriennale di Specializzazione (Teorie della comunicazione interpersonale, Epistemologia, Bioetica) e del Master in Mediazione Familiare (Teorie della comunicazione Interpersonale) presso la Scuola di Psicoterapia Comparata (riconosciuta dal MIUR) di Firenze. Tra il 2006 e il 2014 collabora come docente con la PLS Group in corsi di aggiornamento per operatori sanitari (Educazione Continua in Medicina) e tra il 2008 e il 2016 collabora con la MIX-X in qualità di consulente di ricerche qualitative emozionali in ambito farmaceutico. E’ stata docente di un Master di II liv. presso la Facoltà di Medicina e nell’ambito di un corso di perfezionamento della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Firenze. E’ docente presso la Scuola Thymos di Viareggio (Teorie e Tecniche della Comunicazione Interpersonale e di Tecniche di Counseling). Tra le aziende per le quali ha svolto attività di formazione e di consulenza: Janssen-Cilag, Boehringer Ingelheim, Merck-Serono, Schering Plough, Nycomed, Astra Zeneca, Sanofi Aventis, Menarini, Molteni, Savino del Bene, E.R.I.C.A., Stratos, Deceuninck, Bassilichi, Oticon, etc. Specializzata in formazione di professionisti nel campo terapeutico, relazione d’aiuto e della comunicazione in toto, i suoi insegnamenti elettivi, che sono anche oggetto di consulenza e di supervisione, vanno dalla Neurocomunicazione (teorie e tecniche) verbale, non verbale e visiva, applicata a qualsivoglia contesto personale e professionale (anche Neuromarketing), fino alla Bioetica. Nel 2015, insieme a Stefano Migliorati, general manager dell’agenzia di comunicazione Migliorati A&C., idea e fonda il progetto “Neureka” (da marzo 2017, Neureka srls), nel contesto del quale svolge il ruolo di supervisore in campagne di comunicazione su cui viene applicato il concetto di Neurocomunicazione; inoltre svolge per la stessa attività di ricerca, formazione e consulenza interna ed esterna per singoli, gruppi e aziende (Porsche Cons., Comavicola, Aquila Energie spa, COSEFI, ForumPro, etc). Collabora con l’Università di Firenze come docente su temi di NeuroStorytelling, NeuroComunicazione e NeuroMarketing.
Laura Bartolomucci

Laura Bartolomucci

Digital360

Giulia Castagna

Giulia Castagna

Oberlo

Federico Madiai

Federico Madiai

Scuola Holden

Umberto Morello

Umberto Morello

Scuola Holden

Emanuela Ciuffoli

Emanuela Ciuffoli

Gazduna

Viaggiatrice incallita. Formatrice, esperta di Studi sul Brand, appassionata di Touchpoint e User Experience, ha sviluppato diversi canvas per lo sviluppo del brand nelle medie e grandi Imprese. È Owner e cofondatrice di Gazduna, dove si occupa di Consulenza al Brand e Formazione.
Erika D'Amico

Erika D'Amico

Gazduna

Andrea Fagnoni

Andrea Fagnoni

Ipsos

Giuseppe Mayer

Giuseppe Mayer

Antifragile

Monica Orsino

Monica Orsino

Microsoft

Mariano Diotto

Mariano Diotto

IUSVE

Brand strategist e neurobranding expert. Coordinatore del Dipartimento Brand dell’AINEM (Associazione Italiana Neuromarketing), membro dell’Associazione Internazionale NMSBA (Neuromarketing Science & Business Association), fondatore dei corsi di laurea del Dipartimento di Comunicazione dell’università IUSVE di Venezia e Verona, docente universitario e Direttore della Collana HOEPLI di Neuromarketing. Founder e CEO di Neuromarketing Italia.
Giuseppe Schiavone

Giuseppe Schiavone

We Are Social

Francesco Marcucci

Francesco Marcucci

We Are Social

Martin Splitt

Martin Splitt

Google

Gianluca Fiorelli

Gianluca Fiorelli

ILoveSEO.net

Elisa Paesante

Elisa Paesante

SISTRIX GmbH

Content Manager e di Country Manager per l’Italia, responsabile dei contenuti inglesi, tedeschi ed italiani del sito e del tool.
Paolo Dello Vicario

Paolo Dello Vicario

ByTek Marketing

Flavio Mazzanti

Flavio Mazzanti

Studio Samo

Nasce digitalmente come SEO Specialist. Nel 2014 entra in Studio Samo col fine di sviluppare la B.U. dedicata ai servizi di digital marketing. Oggi si occupa di strategie digitali e della gestione operativa delle attività. Svolge inoltre attività di formazione e divulgazione nei principali eventi italiani sul Digital Marketing. Nel 2018 si occupa, con Jacopo Matteuzzi, della traduzione e interpretazione di The Art of SEO nella versione in Italiano.
Simone Rinzivillo

Simone Rinzivillo

Archetipo Agency

Andrea Alemanno

Andrea Alemanno

Ipsos

Barbara Degani

Barbara Degani

GreenGo consulting Sb

Massimiliano Mazzanti

Massimiliano Mazzanti

Università degli Studi di Ferrara

Maria Silvia Pazzi

Maria Silvia Pazzi

Regenesi

Eleonora Cogo

Eleonora Cogo

Centro euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici

Lara Oliveti

Lara Oliveti

Melazeta

Co-founder di Melazeta srl, imprenditrice nel digitale da vent'anni, esperta di Gamification.
Alessandro Ciancio

Alessandro Ciancio

ASviS

Elisabetta Cammarota

Elisabetta Cammarota

ASviS

Luigi De Marco

Luigi De Marco

ASviS

Rossella Pivanti

Rossella Pivanti

Podcast Producer

Audio producer specializzata in branded podcast, serie audio e audiodocumentari. Ho prodotto i podcast per BPER Banca, Mini Bmw, Chiesi Italia, Aptamil, Storytel e tanti altri. Formatrice sul tema podcast per Spotify, Facebook, Università Cattolica di Milano, IUSVE e Università di Parma. Tedx Speaker e autrice di "Branded Podcast prodcuer" per Franco Angeli e "Branded Podcast" per Dario Flaccovio Editore. Collaboro con aziende e agenzie per seguire tutto il processo di realizzazione della tua serie branded podcast dall'ideazione, alla produzione, alla distribuzione fino alla promozione sulle piattaforme audio.
Francesco Tassi

Francesco Tassi

VOIS

I'm a speaker for Audio e Podcast room in Web Marketing Festival 2020. I love innovation in every form. That's why I felt in love with the startup world, where status quo is daily challenged. I'm CEO at VOIS : we create podcast for brands to enhance marketing strategies or internal training. Over 7 million monthly podcast listeners constitute a double-digit growing trend that represents a great communication opportunity for brands. We bring their voice where voices are heard.
Damiano Crognali

Damiano Crognali

Podcaster e giornalista

Alessandro Mazzù

Alessandro Mazzù

Alessandro Mazzù

Consulente e formatore in ambito digital marketing da quando la barba non era ancora bianca. Autore di 6 libri. Speaker nei principali eventi italiani di marketing. Podcaster dal 2016. Ex musicista, ex assistente universitario e ex marito. Padre di Gabriele. Amante da sempre della buona musica, di quella in grado di trasmettere emozioni, a prescindere dal genere. Acquirente compulsivo di oggetti gialli e portatore sano di barba lunga. Colleziono macchine fotografiche e cineprese vintage. Amante delle Isole Faroe e dell’Islanda. Non guardo la tv da più di 10 anni, preferisco una luce soffusa e un buon libro. Apartitico e Ateo, non credo all'oroscopo. Vivo lontanissimo dalla mia zona di comfort. Minimalista. Non seguo lo sport, soprattuto il calcio. Goloso oltre ogni limite, mangio spesso sushi e pizza. Al vino preferisco la birra ma solo se artigianale.
Edu Alonso

Edu Alonso

Spotify

Ilaria Potenza

Ilaria Potenza

Podcast "Generazione Covid" - Editoriale Domani

Luigi Lupo

Luigi Lupo

Podcast "Generazione Covid" - Editoriale Domani

Alessandro Basile

Alessandro Basile

AB Innovation Consulting

Luca Baiguini

Luca Baiguini

MIP - Politecnico di Milano

Docente di People Management and Organization al MIP - Politecnico di Milano, al Cefriel e nei Master dell’Università di Udine.
Stefania Barbato

Stefania Barbato

Marketing Manager

Giacomo Garufi

Giacomo Garufi

Switcho

Federica Maria Rita Livelli

Federica Maria Rita Livelli

Consulente di Business Continuity & Risk Management

Luciana De Laurentiis

Luciana De Laurentiis

Fastweb

Federico Brambilla

Federico Brambilla

Exeed

Carlo Barone

Carlo Barone

Riot Games

Marco Soranno

Marco Soranno

PG Esports

Massimiliano Rossi

Massimiliano Rossi

Dive Esports

Daniele Patisso

Daniele Patisso

Samsung Electronics Italia

Salvatore De Angelis

Salvatore De Angelis

Nielsen

Juliana Wei

Juliana Wei

Google

Federica De benedittis

Federica De benedittis

The Good Skill

Mara Moioli

Mara Moioli

Italia Non Profit

Laura Lugli

Laura Lugli

Fundraiserperpassione

Diana Orefice

Diana Orefice

Istituto per gli studi di politica internazionale

Stella Forti

Stella Forti

Associazione Veronica Sacchi Onlus

Fundraiser con la passione per gli strumenti digitali: facilità nel costruire relazioni e anima nerd si coniugano
Matilde Spoldi

Matilde Spoldi

Techfugees

Marco Mosti

Marco Mosti

Fondazione GIMBE

Renata Gili

Renata Gili

Fondazione GIMBE

Simone Biscaglia

Simone Biscaglia

Cardiovascular Institute of Ferrara

Luca Maria Neri

Luca Maria Neri

Università degli Studi di Ferrara

Cinzia Brenna

Cinzia Brenna

Università degli Studi di Ferrara

Gabriele Varano

Gabriele Varano

Università degli Studi di Ferrara

Gianluca Brigatti

Gianluca Brigatti

Crowdfundme

Elisa Finocchiaro

Elisa Finocchiaro

GoFundMe

Claudio Grimoldi

Claudio Grimoldi

Turbo Crowd

Ida Meglio

Ida Meglio

Sociallending

Lucia Dal Negro

Lucia Dal Negro

De-LAB srl

Tomaso Greco

Tomaso Greco

bookabook

Emanuele Arosio

Emanuele Arosio

Triboo Group

Claudio Antonaci

Claudio Antonaci

RedAbissi

Stefano Rigazio

Stefano Rigazio

Enthous.it

Luisella Giani

Luisella Giani

Oracle

Andrea Saletti

Andrea Saletti

Pronesis srl

Web marketing manager di Pronesis srl, agenzia specializzata nello sviluppo e promozione di e-commerce e siti web orientati alla vendita. Ha un'esperienza decennale come consulente e formatore di strategie digitali, neuromarketing e scienza della persuasione applicate al web per importanti realtà italiane. Collabora con SDA Bocconi nella formazione di manager, responsabili marketing e team di comunicazione aziendali. Autore del libro "Neuromarketing e scienze cognitive per vendere di più sul web", è da anni relatore sul tema della psicologia digitale ai più importanti eventi di web marketing nazionali.
Giancarlo Cobino

Giancarlo Cobino

NTT DATA Italia

Marco Volpe

Marco Volpe

Consulente e Formatore

Prima come tecnico informatico e poi come esperto di comunicazione online negli ultimi 25 anni ha affiancato tantissimi albergatori italiani nel loro percorso di Digitalizzazione e di Consapevolezza che oggi ha reso tante imprese molto più redditizie ed efficienti
Francesco Piersimoni

Francesco Piersimoni

Adrias Online

Edoardo Dal Negro

Edoardo Dal Negro

Blinkup S.r.l.

Maurizio Orgiana

Maurizio Orgiana

Sun and Sand Sardinia

CEO e fondatore di Sun & Sand Sardinia, laureato in Scienze del Turismo, professionista e specialista in strategia e revenue alberghiero, customer experience, innovazione e marketing territoriale, ha cooperato alla creazione delle associazioni Erasmus Student Network Cagliari, What About Sardinia e del docu-storytelling “My Wanderlust Radio". Docente e consulente di destination management, marketing territoriale e revenue management, dal Gennaio 2019 è il coordinatore e presidente della rete "Tourism Under 40”, nuovo hub di networking per giovani imprenditori del turismo in Sardegna e da Febbraio 2021 co-creatore della start up SOON (South Opportunity, Open Network)
Roberta Garibaldi

Roberta Garibaldi

Università degli Studi di Bergamo

Paola Mazza

Paola Mazza

Radio Bakery

Da 15 anni lavoro nella comunicazione digitale, con una grande passione per i viaggi e il mondo del turismo. Ho seguito personalmente centinaia di progetti di comunicazione per hotel e strutture ricettive. Dal 2018 sono CEO di Radio Bakery Comunicazione, un'agenzia che ha come mission aziendale quella di valorizzare la bellezza dei territori e raccontarne le storie più autentiche.
Raimondo Maddonni

Raimondo Maddonni

Team On Air

Massimo Rigoni savioli

Massimo Rigoni savioli

Team On Air

Francesco Compiani

Francesco Compiani

Doxee

Davide Bonavida

Davide Bonavida

Trustpilot

Chi vista il tuo sito riesce a percepire la tua competenza ed affidabilitá? prenota una Trust Consultation a questo link https://calendly.com/bonavida-trustpilot/30min
Damiano Giraldo

Damiano Giraldo

MY Selleria

Elisabetta Bruno

Elisabetta Bruno

MagNews

Andrea Zagnoli

Andrea Zagnoli

MagNews

Alessia Vangi

Alessia Vangi

contents

Marco Magnaghi

Marco Magnaghi

Wavemaker

Alessio Pieroni

Alessio Pieroni

Consulente e Formatore

Veronica Gentili

Veronica Gentili

Glisco sas

Docente, speaker e consulente in Social Media Marketing & Web Marketing per brand di piccole, medie e grandi dimensioni, italiane e estere. Specializzata in Facebook Marketing e Facebook Ads, sono autrice del libro "Strategie e tattiche di Facebook Marketing per aziende e professionisti" Ed. Flaccovio (2015), oggi alla 5° ristampa e Facebook Certified Buying Professional. Aiuto aziende e professionisti a trovare nella Rete e nei Social Media concreti alleati di business. In modo efficace, professionale e misurabile.
Ilaria Barbotti

Ilaria Barbotti

ILARIA BARBOTTI PR ATELIER

Gaia Passamonti

Gaia Passamonti

Storie avvolgibili

Umanista, storytelling strategist, co-fondatrice dell’agenzia di comunicazione Pensiero visibile e della casa di produzione audio Storie avvolgibili. Edizioni audio. Laureata in letteratura greca antica, dopo aver iniziato la sua carriera professionale nel mondo dell’editoria come editor, per oltre quindici anni si è occupata di coordinare agenzie tradizionali e web, finché nel 2013 ha fondato insieme a Alessandro Scardino l’agenzia Pensiero visibile, con l’idea di un nuovo modo di fare comunicazione che parta dalla progettazione del senso e non dalla tecnica, utilizzando le tecniche della narrazione e gli strumenti delle discipline umanistiche per creare progetti di comunicazione utili alle persone. Dal 2017 ha scommesso sullo sviluppo dei contenuti narrativi audio digitali, fondando sempre insieme ad Alessandro Scardino prima la casa di produzione audio Osteria futurista, e poi le edizioni audio Storie avvolgibili, dedicate esclusivamente ai podcast e branded podcast.
Luca Longo

Luca Longo

CorsoUX.it

Luciano Attolico

Luciano Attolico

Lenovys

Caterina Garofalo

Caterina Garofalo

AINEM - Associazione Italiana Neuromarketing

Francesco Gallucci

Francesco Gallucci

AINEM - Associazione Italiana Neuromarketing

Stefano Fratepietro

Stefano Fratepietro

Tesla Consulting - Be Shaping the Future S.p.A.

CEO di Tesla Consulting, CSO di Be Shaping the Future S.p.A. Consulente strategico di Cyber Security per banche e multinazionali.
Manuel Faè

Manuel Faè

Weblearny

Imprenditore, titolare di 3Aurea e co-owner di WMI, ha scritto Nextgozio e Il Succo del Web Marketing Esperto e consulente di marketing.
Marco Ardemagni

Marco Ardemagni

Conduttore radiofonico RAI

Attualmente conduttore RAI Radio2
Paolo Micozzi

Paolo Micozzi

Team per la Trasformazione Digitale

Ingegnere elettronico specializzato in telecomunicazioni, il mio profilo è trasversale fra la comunicazione e l’information tecnology.
Francesca D'Onofrio

Francesca D'Onofrio

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Sono romana, ho 42 anni, dopo la Laurea in Lettere con indirizzo Storia dell’arte, mi sono specializzata in Comunicazione pubblica e politica. Per 15 anni ho lavorato al Ministero per i beni e le attività culturali. Dal 2015 lavoro alla Presidenza del Consiglio, dove mi occupo dello studio, della progettazione e del coordinamento delle strategie di comunicazione social e digital per la diffusione delle campagne di comunicazione istituzionale della Presidenza e delle Amministrazioni centrali.
Stefania Stecca

Stefania Stecca

Università di Torino

Gabriele Figus

Gabriele Figus

Digital Angels

Lino Castrovilli

Lino Castrovilli

Social Media Manager

Franco Ricchiuti

Franco Ricchiuti

House264

Simona Aguzzoni

Simona Aguzzoni

 

Renato Geremicca

Renato Geremicca

Gerebros

Andrea Petrillo

Andrea Petrillo

Mondadori

Gloria Chindamo

Gloria Chindamo

Comune di Voghera

Gloria Chindamo, 39 anni, ingegnere e architetto. Lavora dal 2005 come progettista, consulente e formatore per le aziende. Consigliere comunale presso il Comune di Voghera ha l'incarico legato alla Digitalizzazione della città. Madrina di #VogheraDigital e di svariate iniziative legate al mondo del digitale e della città, ha ideato e condotto un evento formativo digitale per la città nell'ambito del suo incarico politico. L'evento è tra quelli premiati dal WMF 2021.
Carlotta Allegri

Carlotta Allegri

Digital360

Mauro Bianchi

Mauro Bianchi

White Event

D. B.

D. B.

Freelance

LASTELLO

LASTELLO

 

Agricolus

Agricolus

 

Collabobeat

Collabobeat

 

LifeBand

LifeBand

 

Francesco Ciriello

Francesco Ciriello

MartaLAB, 3D Model Maker, Architetto, Startupper

Francesco è un giovane architetto responsabile del MartaLAB, il FabLAB del Museo Archeologico Nazionale di Taranto, dove si occupa di: scansione 3D e digitalizzazione dei reperti, modellazione 3D geometrica ed organica, produzione in stampa 3D e taglio laser di riproduzioni, gadget ed installazioni multisensoriali a servizio del Museo e dei visitatori. Sostiene corsi di fabbricazione digitale per i beni culturali rivolti ai visitatori di tutte le fasce d’età.
Alexandra David

Alexandra David

Sprinklr

Dario Cosenza

Dario Cosenza

Sprinklr

Andrea Barri

Andrea Barri

Sprinklr

Elisa Lupo

Elisa Lupo

Integral Ad Science Italia

Francesca Santoro

Francesca Santoro

IIT

Maria Ricucci

Maria Ricucci

Crif

Daiana Iacono

Daiana Iacono

Awin

Amo condividere le mie conoscenze sul mondo adv, confrontarmi ed apprendere da altri digital enthusiasts come me!
Paola Colombo

Paola Colombo

Publitalia

Ivana Bartoletti

Ivana Bartoletti

Deloitte - Women Leading in AI Network

Andrea Boscaro

Andrea Boscaro

The Vortex

Gloria Bertazzoni

Gloria Bertazzoni

Digital Creative Strategist

Gloria inizia la sua carriera in Italia come Digital Designer a We Are Social, Milano. Nel 2015 si trasferisce a Londra per lavorare alla BBC come Art Director e Digital Creative, occupandosi di campagne di comunicazione digitali per serie televisive, programmi di intrattenimento, news e radio. Nel 2018 diventa Digital Creative Manager presso Universal Pictures International, responsabile dell’ideazione e creazione di campagne pubblicitarie integrate per la promozione dei film distribuiti nei mercati EMEA, LATAM e APAC. Al momento lavora come consulente collaborando con brand nel settore entertainment. Gloria è anche una delle organizzatrici di LWD London, una società no-profit presente in tutto il mondo che promuove eventi, networking e mentorship per donne e non-binary nell'industria creativa.
Adriano Braione

Adriano Braione

Digital360

Fabio Dellutri

Fabio Dellutri

Mashfrog

Riccardo Piol

Riccardo Piol

Mashfrog

PR per attitudine, creativo per formazione, digitale per vocazione. Mi occupo di Comunicazione strategica e integrata per brand e corporation.
Alberto Collet

Alberto Collet

Marketing Arena S.p.a

Mi occupo di strategie di marketing ai tempi del digitale
Exteryo Srl

Exteryo Srl

 

Elena Farinelli

Elena Farinelli

Freelance

Mi occupo di Digital Marketing dal 2000, prima come SEO e poi Social Media Marketing. Autrice libro "Web Marketing per micro-imprese" (Hoepli).
Alessandro Tommasi

Alessandro Tommasi

Will Media

Andrea Cecchetti

Andrea Cecchetti

Fungo Marketing

Alessandra Ferrante

Alessandra Ferrante

Social Più

Veronica Civiero

Veronica Civiero

Digital Expert - ex L'Oreal, ex P&G

Alberto Mari

Alberto Mari

TWOW

Paolo Guglielmoni

Paolo Guglielmoni

Healthware International

Giorgio Soffiato

Giorgio Soffiato

Marketing Arena S.p.a

Alessandro Mininno

Alessandro Mininno

Gummy Industries

10 anni di esperienza nel digitale. Bocconi e WIPO. Istituzioni culturali, editoria e tre libri sui graffiti. Milano, Torino, Venezia, Brescia e ancora Milano: una vita lungo la A4. Mondadori Electa, Fondazione di Venezia, Expo 2015. Autore della famosa newsletter Click This Week. Creatore di GIF con 50 milioni di view su Giphy. Partner di Talent Garden, in3 ventures, Flatmates. Amministratore delegato di Gummy Industries, Brescia, dal 2011 fino a oggi alle 11 e 30.
Daniela Andreini

Daniela Andreini

Università degli Studi di Bergamo

Federico Mangiò

Federico Mangiò

Università degli Studi di Bergamo

I'm a second-year PhD student in Marketing at the Department of Management of the University of Bergamo. During my MSc, I spent exchange periods at Copenhagen Business School (Copenhagen, Denmark) and at IÈSEG School of Management (Lille, France). Currently my research interests are related to marketing and consumer culture, with a focus on market system dynamics and the emergence of Privacy-Enhancing Technologies, but I'm also investigating brand communication and consumer engagement on social media platforms and text mining & digital methods for the social sciences. Feel free to add me to your LinkedIn network (in/federico-mangiò/) or to drop me an e-mail at federico.mangio@unibg.it. Enjoy your #WMF2021 experience!
Daniele Chieffi

Daniele Chieffi

Giornalista

Emanuele Lapiana

Emanuele Lapiana

oSuonoMio

Luca Mich

Luca Mich

La Sportiva

Da 15 anni Head of Marketing Operations presso La Sportiva S.p.A. ho seguito la trasformazione di una piccola PMI italiana in Lovebrand globale.
Andrea Baggio

Andrea Baggio

lastminute.com Group

Filippo Sogus

Filippo Sogus

Be-We srl

Filippo Sogus, SEO Specialist, si occupa di marketing digitale dal lontano 2006, in particolar modo ha focalizzato l'attenzione sulla SEO. È il fondatore e amministratore di Be-We, un'agenzia di Digital Marketing in Sardegna, dove segue diversi progetti e-commerce ed editoriali con il suo team. Partecipa da ormai diversi anni agli eventi di settore in tutta Italia come relatore, condividendo le proprie esperienze sul campo.
Veronica Rizzo

Veronica Rizzo

Local Strategy

Local Marketing Specialist in Local Strategy: svolgo attività consulenziali, operative e strategiche nell'ambito della Local Seo prevalentemente per brand multi-location, legate all’ottimizzazione del sito, delle schede del punto vendita e/o dello store locator in ottica local. Seguo operativamente campagne di Local Search Marketing di brand multisede sfruttando al meglio tutte le potenzialità di Google My Business e di canali minori (Bing Maps, Apple Maps, ecc.) Risolvo problemi legati alle principali casistiche Google My Business. Relatrice ad eventi di settore sul web marketing con speech focalizzati sulla Local Search tra cui Smau, SMX Bootcamp, BTM, Expo Franchising, SeoOpen, WMT, Digital-Talks, Social Media Tourism ed altri.
Ivano Di Biasi

Ivano Di Biasi

SEOZoom

Giovanni Di Pucchio

Giovanni Di Pucchio

Making Science

Alla continua scoperta di Amazon da più di 5 anni. Ho gestito più di 200 account Seller e Vendor. Oggi coordino un team internazionale.
Giulio Colnaghi

Giulio Colnaghi

Marketing Automation Italia

Ilaria Caroli

Ilaria Caroli

Dinside srl

Ilaria Caroli è Inbound Marketing Manager per Dinside Srl, software house di On Page PIM. Dal 2010 si occupa di strategie di Digital Marketing. Si è formata nelle migliori web agency del Nord-Est e nel 2017 si è specializzata in Inbound Marketing e Marketing Automation, partecipando come speaker e lecturer a numerosi eventi e corsi. Autrice del manuale "Inbound Marketing" per FrancoAngeli ed. pubblicato nel 2020.
Riccardo Rodella

Riccardo Rodella

Floox.it

Matteo Erodi

Matteo Erodi

MOCA Interactive

Lavoro in MOCA Interactive come Digital Advertising Senior. Mi occupo soprattutto di pianificazione e coordinazione strategica-operativa.
Alessandro Frangioni

Alessandro Frangioni

Roads®

Brand Marketing Advertising & Automation SpecialistFB/IG, TikTok, Pinterest, Google e YouTube Ads Expert. Docente & Keynote Speaker.
Marco Da Rin Zanco

Marco Da Rin Zanco

Larin Group

CEO di Larin Group | Autore de "Tra il dire e il fare: automatizzare" e de "La Divina Commedia del Web Marketing".
Valentina Villa

Valentina Villa

BloggerItalia

Mi occupo di Influencer Marketing con un approccio critico e costruttivo. Detesto l'abuso della parola "Creator".
Marcello Ascani

Marcello Ascani

Flatmates - Content creator

Matteo Pogliani

Matteo Pogliani

Open-Box

Caterina Horbatkova

Caterina Horbatkova

EsplorEst

Sangue russo e allo stesso tempo tanto amore per l’italia, da dove vive da diversi anni. In questo tempo grazie a diverse esperienze ha constatato quanto un efficace web marketing puo' rendere finalmente possibile proporre prodotti Italiani direttamente a potenziali clienti russi senza intermediari.
Laura Gusmeroli

Laura Gusmeroli

Show Reel Agency

Carmen Ristuccia

Carmen Ristuccia

Omnicom Media Group Italy

Alessio Carciofi

Alessio Carciofi

Digital Wellbeing

Gianluca Bonacchi

Gianluca Bonacchi

Indeed

Rachele Bari

Rachele Bari

Experis

Stefania Aldini

Stefania Aldini

Experis

Gioia Novena

Gioia Novena

Nextopp

Guenda Novena

Guenda Novena

Nextopp

Elena Bobbola

Elena Bobbola

Planagy S.r.l.

Roberta Zantedeschi

Roberta Zantedeschi

HR Business Writing

Sharon Koifman

Sharon Koifman

Distant Job

Gianna Casarin

Gianna Casarin

Adviva (WMR Group)

Mi occupo della progettazione utente-centrica di esperienze digitali, dallo studio dell'Architettura Informativa alla cura del Microcopy, amando la sfida quotidiana di coniugare le esigenze degli utenti e le priorità aziendali con un design efficace.
Enrico Maioli

Enrico Maioli

FLOWING

Enrico Maioli inizia a progettare sul web nel 1998. Ha lavorato e sviluppato numerosi progetti formativi insieme a personaggi come Gino Paoli e Ornella Vanoni, organizzazioni e istituzioni come l'Università di Padova, CNA, Bioversity International e il Parlamento Europeo, a tante altre realtà come Fiera Roma, Talent Garden. Oggi si occupa di User Experience in Flowing per sostenere la progettazione di software, app, siti web.
Lucilla Fazio

Lucilla Fazio

Tipic

Design-thinker specializzata in marketing strategico ed innovazione della proposta di valore, crea percorsi e metodi insight-driven che aiutino le aziende a sviluppare strategie di crescita, capacità d'innovazione e nuove attività utilizzando le proprie risorse e i propri punti di forza. Ha collaborato con grandi e piccole organizzazioni tra cui Barilla, Rehau, Albed, Marmo Arredo, Quartzforms, Zamperla, Manfrotto, Automobili Lamborghini, Brembo, Salewa, Bonotto e Marzotto group. Appassionata di digitale e tecnologie esponenziali, nel 2019 diventa Ambassador di Singularity University.
Firas  Mghames

Firas Mghames

FEER McQUEEN

As a young and creative leader with an energy that keeps him challenging the status quo and inspiring change, Firas Mghames had a vision of joining creatives, writers, filmmakers, animators, engineers, architects, and business consultants, all under one roof. A decade ago, this vision was translated into a vivid reality with the international hybrid creative agency FEER McQUEEN. As Managing Director of FEER McQUEEN, Firas has gotten a head start in the realm of digital transformation with an all new take on everything related to branding, design, advertising, animation, technology and all that goes with it. Firas holds a B.S. in Computer Graphics & Animation and a M.A. in Design from Notre Dame University. He has worked with a myriad of clients, including Swatch, Bank Audi, BBAC Bank, Total, and Danone.
Riccardo Albertazzi

Riccardo Albertazzi

Reply

Ayelet Lazarovitch

Ayelet Lazarovitch

Google

Marco Martinelli

Marco Martinelli

Divulgatore scientifico - Ricercatore Scuola Superiore Sant'Anna

Marco Martinelli si divide tra scienza e spettacolo sin da bambino. Marco si è laureato con lode presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa in Biotecnologie Molecolari e Industriali dove, dopo il dottorato di ricerca in Biotecnologie Vegetali, è attualmente ricercatore e divulgatore scientifico. Parallelamente al suo percorso di studi ha avviato un percorso discografico con l'etichetta discografica Suoni Dall’Italia di Mariella Nava e Antonio Coggio. Mentre consegue la laurea specialistica si classifica terzo alla trasmissione che cercava lo showman 2.0 cantante, conduttore e ballerino: “Forte Forte Forte” in onda su Rai1. A partire dal 2016/17 si tuffa nel mondo della divulgazione scientifica, unendo la passione della scienza a quella dello spettacolo con il programma "Memex: La Scienza in gioco", in onda su Rai Scuola e Rai 2 e nella stagione 2017/18 partecipa al programma "Memex: Galileo", in onda su Rai Scuola e Rai 3. La divulgazione scientifica l'ha esportata anche su TikTok con un account con più di 190K follower e più di 1 milione di mi piace con soli video scientifici. Tra un video e una canzone, ha avviato un’azienda spin-off universitaria che si chiama Canapisti ed intende diffondere l’utilizzo terapeutico e fitoterapico della canapa industriale e a tal proposito a Ottobre 2020 ha pubblicato un libro "Io sono la Cannabis" disponibile in libreria con la casa editrice Lupetti Editore. Mentre porta avanti ricerche e divulgazione, Marco sta lavorando su un progetto di Tim Vision “Scuola Tim Vision” e su un album, una sintesi per parlare della realtà attraverso gli occhi di uno scienziato.
Cartoni Morti

Cartoni Morti

Youtuber

Elia Bombardelli

Elia Bombardelli

LessThan3Math

Riccardo DuFer

Riccardo DuFer

Youtuber - Daily Cogito

Giorgio Taverniti

Giorgio Taverniti

COO Area Network e Community Manager

Riconosciuto come uno dei massimi esperti italiani della SEO e del digital marketing, Giorgio Taverniti è stato autore del primo corso SEO Online realizzato in Italia e di uno dei primi libri sulla materia, "SEO Power". Fondatore insieme a Cosmano Lombardo e Andrea Pernici di Search On Media Group - gruppo aziendale che si occupa di consulenza e formazione sul Digital Marketing - Giorgio è anche Community Manager di Connect.gt (l'evoluzione del Forum GT, di cui lui stesso è stato fondatore nel 2004), la principale community italiana dedicata alla SEO e ai temi legati a internet.
Ilaria Piemonte

Ilaria Piemonte

IDNTT

Helio  Di Nardo

Helio Di Nardo

Show Reel Factory

Helio Di Nardo è CEO di Show Reel Factory, parte di Show Reel Media Group, la società che gestisce i creator più rilevanti del scenario italiano.
Annateresa Rondinella

Annateresa Rondinella

Università della Basilicata

Angela Colonna

Angela Colonna

Università della Basilicata

Valentina Mini

Valentina Mini

Università degli Studi di Ferrara

Nora Lombardini

Nora Lombardini

Politecnico di Milano

Dario Padovan

Dario Padovan

Università di Torino

Mattia Salerno

Mattia Salerno

Pirola Pennuto Zei & Associati

È Senior Associate di Pirola Pennuto Zei&Associati, studio legale con 800 professionisti e 13 sedi in Italia, UK e Cina. È componente delle Practices Regulatory, Compliance & Data Protection e IT&IP. Coordina progetti di Data Protection & IT compliance per importanti gruppi multinazionali. Svolge attività di formazione sia a livello nazionale che internazionale. È autore di articoli in materia di compliance e nuove tecnologie. Ha partecipato a diversi convegni di privacy e digitalizzazione delle imprese.
Paolo Balboni

Paolo Balboni

ICT Legal Consulting

Miriam Fioravanti

Miriam Fioravanti

Studio Fioravanti Dot.Com

Angela Lo Giudice

Angela Lo Giudice

Polimeni.Legal

Monia Donateo

Monia Donateo

Polimeni.Legal

Esperta in contrattualistica digitale, tecnologia e web marketing. Mi occupo di consulenza e assistenza legale nell’area IT e IP di Polimeni.Legal.
Alessandro Vercellotti

Alessandro Vercellotti

Avvocato del Digitale - Legal for Digital

Luigi Cristiano

Luigi Cristiano

AVVOCATO LUIGI CRISTIANO

Alessia Valentini

Alessia Valentini

CyberConsultant

Ludovico Loreti

Ludovico Loreti

Antreem

Ludovico Loreti è un esperto di sicurezza per la società Antreem per la quale svolge la mansione principale di Cyber Security Architect. Fin dall'infanzia è sempre stato innamorato dell'informatica e si è trovato molto affine con l'arte dell'hacking. Dopo un percorso da hacker un po travagliato (fui arrestato per crimini informatici / aver fondato anonymous italia - vedete voi se metterlo e/o come metterlo) e conclusi gli studi, prima all'università di Bologna poi un master in Cyber Security a Roma, ha iniziato la sua carriera lavorativa dapprima come Sviluppatore Web per poi ritrovare la strada della Cyber Security. La sua più grande passione è l'hacking e lavorativamente ama le grandi sfide.
Riccardo Meggiato

Riccardo Meggiato

Esperto in sicurezza informatica

Simona Venuti

Simona Venuti

GARR

Security manager presso il Consortium GARR. Dal 2007 lavora presso il GARR-CERT, il Computer Emergency Response Team del Consortium GARR, il fornitore della rete alle università e agli enti di riceca italiani. Il suo compito è sviluppare sistemi di automazione nella segnalazione e gestione degli incidenti informatici e fare ricerca nell'ambito delle nuove minacce informatiche, cybersecurity, sistemi di monitoraggio, difesa e contenimento. Parte fondamentale del proprio lavoro è stabilire una rete di relazioni con i CERT nazionali dell'unione europea ed extra-europea, esperti di sicurezza, CERT aziendali e di provider italiani e stranieri, per condividere esperienze, studi, soluzioni, e soprattutto per stabilire relazioni di fiducia reciproca nell'eventualità di gestione congiunta di incidenti informatici che coinvolgano più CERT. Si occupa infine di divulgazione delle informazioni e formazione di sistemisti e addetti alla sicurezza tenendo corsi, tutorial, interventi a convegni.
Roberto Camerinesi

Roberto Camerinesi

Cyber Evolution Srl

Gian Marco Sgro

Gian Marco Sgro

Experis

Classe 1988, laureato Magistrale in Economia e Management, inizia la sua carriera in ambito Finanziario. Successivamente entra nel mondo dell’head hunting occupandosi di profili IT a 360° su tutto il territorio nazionale. Entra poi in una boutique di Cybersecurity come HR Director dove ha modo di relazionarsi con figure altamente qualificate e sedersi in importanti tavoli di settore. Attualmente in Experis - ManpowerGroup come responsabile della divisione IT per il centro sud Italia e della practice nazionale sulla cybersecurity.
Roberta Russo

Roberta Russo

Hewlett Packard Enterprise

Roberta Russo e’ responsabile dei servizi di trasformazione digitale in Hewlett Packard Enterprise per l’Italia ed il Sud Europa. E’ inoltre da sempre un’appassionata di AI. Negli ultimi anni ha approfondito le sue conoscenze nel’AI e ML non solo in ambito tecnologico, ma anche seguendo in maniera trasversale tante aree di applicazione del ML. E’ convinta che tutti, indipendentemente da proprio ambito lavorativo o di studio, dovremmo conosce i concetti base dell’AI e del ML per poterne trarre i massimi benefici ed limitarne i possibili rischi.
Arianna Arienzo

Arianna Arienzo

VoiceMed

Pietro Montino

Pietro Montino

VoiceMed

Aleksandra Przegalinska

Aleksandra Przegalinska

Kozminski University

Guido Di Fraia

Guido Di Fraia

IULM AI LAB

Omar Fogliadini

Omar Fogliadini

LIFEdata

Mi occupo di Omnichannel Data Strategy ed intelligenza artificiale per servizio e vendita omnicanale, con integrazione tra canali digitali e mondo fisico. Il mio compito è dare senso pratico alla complessità percepita della tecnologia per cambiare come si fanno le cose in modo sostenibile per il business e per le persone. Sono un Umanista Digitale, specializzato in transizione digitale che porti ROI al business, nel rispetto della sostenibilità ambientale e delle relazioni. 15+ anni di esperienza nel mettere insieme dati, sistemi e persone per un business Digitally Connected, al servizio dell'uomo.
Oleksandr Honchar

Oleksandr Honchar

Neurons Lab

AI&ML in Healthcare, Renewables and Finance
Irene Sardellitti

Irene Sardellitti

Kilometro Rosso

Giuseppe Averta

Giuseppe Averta

Università di Pisa

Andrea Zanchettin

Andrea Zanchettin

Politecnico di Milano - Smart Robots

Professore associato presso il POLIMI, co-founder e membro del CdA di Smart Robots s.r.l.
Emanuele Micheli

Emanuele Micheli

Scuola di Robotica

Ermes Maiolica

Ermes Maiolica

D.E.T.A.

Jacopo Masini

Jacopo Masini

DustyEye

Andrea Macheda

Andrea Macheda

Universal Robots

Daniele Ottaviani

Daniele Ottaviani

CINECA

Matematico classe 1985, ha un Master di Secondo Livello in "Calcolo Scientifico" conseguito all'Università di Roma "Sapienza" e un Dottorato di Ricerca in "Matematica e Applicazioni" conseguito presso l'Università degli Studi dell'Aquila. Dal 2018 fa parte del Quantum Computing Lab di CINECA, con ruolo di coordinamento e sviluppo.
Riccardo Mengoni

Riccardo Mengoni

CINECA

Attualmente sono ricercatore e membro del Quantum Computing Lad del CINECA. Ho conseguito la laurea in fisica teorica presso l'Università di Camerino. Sono poi passato all'Università di Verona per il dottorato, dove ho lavorato sul Quantum Machine Learning. Nell'estate 2018 sono stato selezionato per l'USRA Quantum Academy che mi ha dato l'opportunità di essere stagista alla NASA.
Filippo Trocca

Filippo Trocca

Datrix

Matteo Biondi

Matteo Biondi

McKinsey & Company

Alessandro Cosma

Alessandro Cosma

Deloitte Audit & Assurance

Marzia Rango

Marzia Rango

IOM - UN Migration

Marzia Rango coordina il lavoro su innovazione dati al Global Migration Data Analysis Centre (GMDAC) dell'agenzia delle Nazioni Unite per le Migrazioni (IOM) a Berlino. È co-fondatrice della Big Data for Migration Alliance - un'iniziativa congiunta di IOM e della Commissione Europea (Joint Research Centre) che mira ad accelerare l'uso responsabile e etico di fonti di dati e metodologie innovative per l'analisi delle migrazioni e lo sviluppo di programmi e politiche migratorie. Negli ultimi tre anni, ha gestito un programma focalizzato sulle migrazioni nella rotta del Mediterraneo Centrale, ed è co-editrice del volume 'Migration in West and North Africa and across the Mediterranean' (IOM, 2020). Prima di lavorare al GMDAC, Marzia si è occupata di ricerca sulle migrazioni nell'unità di ricerca di IOM e al Refugee Studies Centre dell'Università di Oxford. Ha anche lavorato al Parlamento Europeo a Bruxelles e nel settore privato. Marzia ha si è formata in Development Studies alla London School of Economics and Political Science e in Economia all'Università Politecnica delle Marche. Ha anche un passato come giocatrice professionista di pallavolo a Jesi, Ancona.
Orazio Marino

Orazio Marino

Shamun

Insegno Motion Graphic Design alla NABA di Milano e progetto animazioni che aiutano brand, startup e agenzie a raggiungere i propri obiettivi.
Laura Barberis

Laura Barberis

Marketing Arena S.p.a

Lerrj Piazza

Lerrj Piazza

OZ Spa

Simone Buti

Simone Buti

Vero Volley Monza

Lorenzo Ferrara

Lorenzo Ferrara

Lorenzo Ferrara Produzioni - Open Seed

Niccolò Di Vito

Niccolò Di Vito

Studio Riprese Firenze

Niccolò Di Vito produce e dirige video corporate e commercial da oltre 16 anni con il suo Studio Riprese Firenze. Ha lavorato per alcuni dei maggiori brand italiani ideando e realizzando campagne di videocomunicazione vincitrici di premi internazionali: con la campagna in ambient marketing per History Channel Italia ha vinto il Promax Europa 2019. Da anni affianca al ruolo di Direttore Artistico quello di formatore sui temi della Creatività video e delle strategia di video comunicazione, tenendo interventi e corsi didattici presso IED, Web Marketing Festival, In Digital Marketing Varsavia, Smau, BTO, Florence Marketing Experience.
Francesca Sigilli

Francesca Sigilli

Kairos Agency

Esperta in comunicazione marketing digitale,specializzata nelle strategie di comunicazione online.Content Creative & Video.
Giuliano Trenti

Giuliano Trenti

Neurexplore SRL

Tiziana Tini

Tiziana Tini

Glion Institute of Higher Education

Tiziana Tini ha oltre 15 anni di esperienza professionale nel settore del lusso. È docente, consulente per società di lusso internazionali nonché speaker con grandi capacità di parlare in pubblico. Ha iniziato la sua carriera in Francia lavorando per uno dei marchi prêt-a-porter più iconici nella storia della moda francese: Cacharel. All'inizio degli anni 2000 il sito web era visto puramente come un catalogo digitale per mostrare la collezione per quasi tutti i brand. Essendo una new technology addicted, Tiziana ha rivolto la sua attenzione ai nuovi media digitali, lavorando per MAXMARA FASHION GROUP come prima web brand manager della Società. Successivamente è entrata a far parte del luxury multibrand LUISAVIAROMA.COM. Prima di iniziare la propria carriera come luxury consultant e docente, è entrata a far parte del Gruppo Salvatore Ferragamo come Global Social Media and Content Manager. Da quando prese possesso del commodore 64 del fratello maggiore, Tiziana ha sviluppato una estrema passione per i videogames e gli e-sports. Convinta che moda, arte e musica siano in grado di trascendere muri che possono essere costruiti dalla cultura o dal linguaggio, è oggi una “nerd che non si nasconde più”. Vedere il settore Fashion appropriarsi di alcuni codici tipici della narrazione e costruzione di un videogioco non deve più stupire. Per questa edizione del WMF, Tiziana si concentra nell’analisi di alcuni casi studio, per delineare i trend del nuovo anno.
Luca Bove

Luca Bove

Local Strategy

Seo di Lungo Corso, me ne occupo dal 2000, con specializzazione in Local Search. Seguo progetti di varia natura e mi occupo anche di formazione.
Matteo Collesi

Matteo Collesi

Green Click Media - Italia

Guido Frascadore

Guido Frascadore

Vidra.com

Giovanni Cappellotto

Giovanni Cappellotto

 

Libero professionista specializzato in progetti di eCommerce, marketplace e retail, lavora con imprese che vogliono sviluppare e far crescere la loro presenza e il business online. Porta nel suo lavoro l'esperienza maturata in molti anni di collaborazione con aziende della distribuzione commerciale e con reti di vendita. È autore per Hoepli di eCommerce la guida definitiva, il manuale dedicato alla vendita online più venduto in Italia.
Elena Croci

Elena Croci

Comunicazione Culturale - Accademia di Brera

Esperta in comunicazione e marketing culturale, nel 2005, da giovane imprenditrice, fonda Comunicazione Culturale con clienti quali Istituti bancari, Fondazioni e Istituzioni pubbliche e private. Specialista in temi come società, identità e territorio, oggi l’autrice indaga il mondo contemporaneo e i suoi nuovi linguaggi elaborando strategie di comunicazione e marketing. Docente in Fondamenti di marketing culturale all’Accademia di Brera, ha insegnato turismo culturale all’Università Cattolica di Milano e alla Fondazione Campus di Lucca, scrivendo saggi sulle trasformazioni sociali in atto. E’ capitano dell’Esercito italiano (riserva selezionata) con diverse missioni in Afghanistan come specialista funzionale, dove per anni ha approfondito tematiche contemporanee come la memoria storica, l’identità e il concetto di società moderna producendo alcune pubblicazioni per il Ministero della Difesa. Oggi è consulente per società nazionali e internazionali per un nuovo ripensamento del significato di benessere aziendale, in un momento di grande trasformazione, individuale e collettivo. Con il suo ultimo saggio "Iperidentità, tra reale e virtuale - i gesti e il nuovo marketing della contemporaneità" - si afferma il concetto di individuo in un tempo di grandi riflessioni. www.comunicazioneculturale.it
Andrea Sesta

Andrea Sesta

Lercio

Augusto Rasori

Augusto Rasori

Lercio

Davide Paolino

Davide Paolino

Lercio

Mattia Pappalardo

Mattia Pappalardo

Lercio

Fabio Capecci

Fabio Capecci

b.mark.

Marco Peca

Marco Peca

bmark.it

Marco La Rosa

Marco La Rosa

Freelance

Vatinee Suvimol

Vatinee Suvimol

Saygood.it

Susana Alonso

Susana Alonso

Sorsi di web

Nicolò Cappelletti

Nicolò Cappelletti

IUSVE

Vincenzo Romano

Vincenzo Romano

INGV - Spacearth Technology Srl

Silvia Natalucci

Silvia Natalucci

Agenzia Spaziale Italiana

Chiara Cocchiara

Chiara Cocchiara

iSpaceSchool - Università di Palermo

Max Gulde

Max Gulde

ConstellR

Laura Leonardi

Laura Leonardi

INAF - Istituto nazionale di astrofisica

Francesca Faedi

Francesca Faedi

Scienziata Astrofisica

Gabriele Ronchini

Gabriele Ronchini

 

Alessio Colabuono

Alessio Colabuono

Seedble Srl

Project Manager e Innovation Advisor in ambito Open Innovation e Digital Transformation, Responsabile Startup Studio Seedble.
Lorenzo Triboli

Lorenzo Triboli

Growth Capital

Giulio Montoli

Giulio Montoli

LVenture Group

Andrea Orlando

Andrea Orlando

Startup Wise Guys

Alessandro Asaro

Alessandro Asaro

PoliHub

Alessandro Monterosso

Alessandro Monterosso

PatchAi

Salvatore Viola

Salvatore Viola

Dynamo

I Sansoni

I Sansoni

 

Situa

Situa

 

G.L.o.W.

G.L.o.W.

 

Francesco Acerbi

Francesco Acerbi

Architecta

Deda Fiorini

Deda Fiorini

Freelance

Vittorio Martinelli

Vittorio Martinelli

Olympus Italy

Giulia Laco

Giulia Laco

WebMatter.it

Formazione umanistica (laurea in Lettere Moderne) con diverse incursioni nella Logica matematica, Intelligenza Artificiale e Filosofia del Linguaggio. Attratta dal Web fin dagli esordi, sono stata webmaster in azienda nell’altro secolo (1996), e freelance Web designer/developer in questo, appassionandomi ciclicamente a nuove discipline: Web Marketing, Architettura dell’Informazione, SEO e Web Typography - per citarne alcune.
Giacomo Cuttone

Giacomo Cuttone

INFN – Laboratori Nazionali del Sud

Giorgia Frumenzio

Giorgia Frumenzio

Associazione Big Data

Carlo Mariani

Carlo Mariani

INDIRE

Laureato in Lettere e in Scienze della Formazione, Dottorato di Ricerca in Metodologie della ricerca pedagogica. Lavoro all'INDIRE dal 2014, dopo aver insegnato a lungo nella scuola secondaria superiore. Collaboro con scuole, università e aziende editoriali. www.carlomariani.altervista.org c.mariani@indire.it
André Herrero

André Herrero

INGV

Luigi Petta

Luigi Petta

ENEA

Alessandro Cardini

Alessandro Cardini

INFN

Sono un Ricercatore Senior dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e lavoro presso la Sezione di Cagliari. Lavoro in esperimenti al CERN di Ginevra da 30 anni. Da 4 anni ho cominciato a lavorare anche in Einstein Telescope, un'iniziativa Europea che vuole realizzare un Osservatorio per le Onde Gravitazionali di terza generazione.
Alessandro Marani

Alessandro Marani

CINECA

Massimo Carboni

Massimo Carboni

GARR

Massimo Carboni è laureato in Fisica e da oltre 20 anni si occupa di calcolo e reti. Nell'ambito del calcolo scientifico, dagli anni 90 si è occupato della transizione dai sistemi di calcolo proprietari a quelli aperti (Unix). Nel campo del networking ha notevole esperienza nel campo delle reti ottiche, delle reti a pacchetto e su tematiche infrastrutturali collegate alle reti trasmissive. In GARR ricopre il ruolo di Chief Technology Officer, coordina il dipartimento Infrastruttura e sta guidando il progetto di rete GARR-Terabit. Come esperto di rete, per GÉANT è uno dei membri del Network Infrastructure Advisory Committee nell'ambito del progetto di evoluzione di rete paneuropea GN4-3N.
Salvatore Mauro

Salvatore Mauro

CNR-INM

Eric Pascolo

Eric Pascolo

CINECA

Aiuto le aziende ad innovarsi usando tecnologie all’avanguardia nell'ambito simulazione. IA e supercalcolo.
AdviSex

AdviSex

 

LocalJob

LocalJob

 

Effettua il login ed accedi al materiale


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SEARCH ON EDUCATION

Rimani informato su tutta la nostra offerta formativa

Vuoi essere il primo a sapere dei nostri eventi?
Vuoi essere avvisato delle novità su corsi, seminari, video prodotti dal nostro team? Allora iscriviti alla nostra newsletter o seguici sui nostri canali social


Video ed Eventi che potrebbero interessarti

Scopri gli argomenti, i video ed il materiale degli eventi organizzati in questa stagione

Ti sei perso un evento, registrati per essere avvisato sulle novità

Fiera di Rimini

da giovedì 16 Giugno
a sabato 18 Giugno

549 € +iva
99 €
fino al 15 Giugno